Zelenskyj, Il nuovo dittatore dell’Europa dichiara: l’Europa deve unirsi per combattere la Russia

Finalmente a Bruxelles gli eurocrati della UE hanno trovato il personaggio carismatico per mettersi in riga e farsi condurre verso una epica lotta, naturalmente contro la Russia per gli interessi degli americani e della loro marionetta a Kiev. .
L’Europa deve unirsi per combattere la Russia. Per fare ciò, l’UE dovrebbe fissare il prezzo massimo del petrolio russo a 30 dollari, questo ha dichiarato da ultimo l’ex comico.
Secondo Reuters, tale dichiarazione è stata fatta (seriamente) dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky. E’ lo stesso che aveva dichiarato la necessità di un attacco nucleare preventivo contro la Russia, il medesimo che aveva sostenuto la necessità di una pulizia etnica preventiva nel Donbass di tutta la popolazione russofona, colui che afferma di non accettare alcun negoziato se la Russia non resistuisce la Crimea ed altre amenità.

Zelensky ritiene che ora gli europei agiscano come un fronte unito contro la Federazione Russa e che questa situazione debba essere preservata. Dopotutto, secondo Zelensky, in questo modo non stanno aiutando l’Ucraina, ma se stessi.
Questo non aiuta l’Ucraina a resistere alla Russia, questo aiuta l’Europa a resistere all’aggressione russa

  • Ha detto il capo del regime di Kiev che viene adulato e celebrato da tutti i media occidentali.

Ritiene sbagliato fissare un tetto al petrolio dalla Russia a 60-70 dollari, poiché questo, a suo avviso, sembra una concessione a Mosca. Pertanto, Zelensky propone una soluzione più radicale: limitarlo a 30 dollari.

Certo, il presidente ucraino, parlando dell’unità degli europei, è un pio desiderio, perché non sono riusciti a elaborare una decisione unificata per fissare il prezzo massimo per il petrolio russo. Forse il loro approccio cauto è stato influenzato dalle parole del portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, il quale ha affermato che Mosca interromperà le consegne di materie prime ai Paesi che decideranno di sostenere l’idea di introdurre un prezzo marginale per essa.

Di sicuro, a prima vista sembra strano il comportamento di Zelensky, che considera l’Ucraina uno stato europeo. Ma, d’altra parte, i partner occidentali chiudono un occhio davanti a un comportamento così provocatorio e non cercano nemmeno di contenerlo in qualche modo.
Autore:
Sergei Kuzmitsky

Fonte: Top War

Traduzione e note: Luciano Lago

25 Commenti
  • vincenzo
    Inserito alle 08:10h, 27 Novembre Rispondi

    più che ex comico , è un comico che non fa ridere nessuno!…è proprio da buttare nell’immondizia!

    • luther
      Inserito alle 13:41h, 27 Novembre Rispondi

      Ben detto!

  • andrearossidevrgnano
    Inserito alle 09:34h, 27 Novembre Rispondi

    ‘a’ ga ssare’ss gnak paragu’ tra ‘l kassaghèl de dét a’i rüsse(Rossija) e kassaghèl de dét a’i rumên(UE). ‘a’ ssare’ss tri olte mèi koi rüsse, ke và dét (e fo’) bèl bé a’la GR∆NDA. doma a’ penssa’ a’ kèssto fât ke, ssa kapess komo a’ ultaga i sspale a’la Rüssia, kuase de ssegür, la ssie ōna sstüpidada, ü fàss dèl mâł a’ notèr isstèss. W LA RUSSIA!

    • ErJGio
      Inserito alle 10:08h, 27 Novembre Rispondi

      Se parli italiano magari ti capiamo…

    • ErJGio
      Inserito alle 10:09h, 27 Novembre Rispondi

      Comunque viva la Russia, non prenderla a male ciò che ho scritto prima.. ma non so nemmeno che lingua è..

      • andrearossidevrgnano
        Inserito alle 15:03h, 28 Novembre Rispondi

        avevo scritto in mio personale dialètBG a’ causa dell’argom. un pokito sfrontato… il senso del messagg. +- éra, in base alla mia (in realtà pōka!) esperienza, in rapp. xxxx. completi, meglio le russe piutt. che le rumêne. anche cio’ avrebbe importànza. altri portino la Loro esp., se voglion

  • Annibal61
    Inserito alle 10:30h, 27 Novembre Rispondi

    In effetti da quando i deputati europei hanno votato la Russia come stato terrorista (palesando il loro servilismo ai dominatori) il quadro è cambiato. Non sono da sottovalutare i diktat del comico giudeo drogato di Kiev. Prevedo anni bui per l’ Europa. I russi farebbero bene ad aggiustare la mira e riservare qualche missilino per quelli che effettivamente dirigono le fila.

  • Anonimo
    Inserito alle 10:46h, 27 Novembre Rispondi

    E’ normale per un corrotto rivolgersi ad altri corrotti, sicuro di essere ascoltato per dividersi le risorse delle vittime.

  • giuseppe peluso
    Inserito alle 11:07h, 27 Novembre Rispondi

    Ma dov’è la dignità degli europei se per ordine degli americani si riducono a dare importanza ad un fantoccio degli USA, prodotto da un paese, che non ha una precisa identità storica ?

  • Sando Kan
    Inserito alle 11:24h, 27 Novembre Rispondi

    L’europa anni fa, su volontà della Nato, si è unita per distruggere se stessa. La sanzioni sono l’ennesimo e non ultimo atto di autolesionismo.
    O si dissolverà la Ue, o si dissolverá l’europa.
    La partita è tuttora incerta e dipende in gran parte dall’esito finale del conflitto fra la Nato e la Russia.

  • Pavel
    Inserito alle 11:27h, 27 Novembre Rispondi

    Ripeto, ma un missile lo vogliamo usare per toglierlo di mezzo stò sfigato… è ancora li solo perché mezzo mondo lo sta aiutando con armi ,dollari e soldati e lui crede ancora di essere l’ artefice della “fantomatica” vittoria (solo per lui) sulla Russia . Senza tutti questi aiuti i Russi sarebbe già arrivati ai confini della Polonia.
    Tirate lo sciacquone cosi stà merda Nazista torna nella fogna da cui arriva.
    Slava Russya

  • Sando Kan
    Inserito alle 11:28h, 27 Novembre Rispondi

    Senza motivo apparente mi è stato eliminato un post.
    A mai più leggervi.
    Adios

    • Gasparino
      Inserito alle 18:13h, 27 Novembre Rispondi

      X Sando Kan . . non ti crucciare . . sei in buona compagnia ! Spero cambino in redazione l’addetto alla censura.

  • Giusepoe
    Inserito alle 12:41h, 27 Novembre Rispondi

    Ma, una seria indagine per scandagliare il reale seguito che questo buffone ha tra i cittadini ucraini, non potrebbe essere fatta e renderla pubblica di fronte alla Europa? L’analisi potrebbe essere affidata ad un super partes se mai si riuscisse a trovarlo.

  • Aplu
    Inserito alle 13:26h, 27 Novembre Rispondi

    lui vuole la guerra totale. E’ un esempio della testa bacata che hanno certi all’Est, che facevano lo stesso anche durante la guerra dell’ex Jugoslavia.

  • Pavel
    Inserito alle 15:19h, 27 Novembre Rispondi

    Hanno tolto un commento anche a me … cortesemente chiedo alla redazione di motivarne i motivi (scrivetemi sulla mia mail ) cosi che la prossima volta mi possa regolare .
    Spero solo non stiate diventando filo USA/NATO/Ukronazi pure voi .
    grazie

    • Gasparino
      Inserito alle 18:16h, 27 Novembre Rispondi

      X Pavel diventano sempre più ricorrenti queste amputazioni di pensiero letterale. Se attendi poi che ti rispondano via e-Mail . . rimani illuso come me.

  • Giusepoe
    Inserito alle 16:26h, 27 Novembre Rispondi

    Commento da me inviato non pubblicato. Perché?

  • natalino
    Inserito alle 17:08h, 27 Novembre Rispondi

    Povera Europa!!!!!!
    Da faro di civiltá nel mondo, é finita a farsi rappresentare da un guitto tragi-comico.
    Tutte le aspettative degli europoidi sono riposte nelle mani del suonatore di piano con il pene. e nell’esito della sua guerra.
    A questo personaggio la guerra fa molto buon gioco: si sta arricchendo paurosamente assieme con la sua cricca e mantiene soggiogata l’intera Europa con poche eccezioni.

  • Sarabanda82
    Inserito alle 17:44h, 27 Novembre Rispondi

    La Marionetta criminale di Zelensky ordina di far guerra alla Russa ?
    Perché la Russia non distrugge tutte le proprietà comprese quelle dei suoi gerarchi Nazisti ?
    Se distruggi la villa di lusso del dittatore Ucraino poi passi un pò alla volta alle ville dei suoi gerarchi Pidiessini-Nazisti gli passa subito la voglia di fare il pazzo-scemo !

  • antonio
    Inserito alle 18:10h, 27 Novembre Rispondi

    che faccia di mrd – poveretto

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 18:27h, 27 Novembre Rispondi

    Tra i popoli europei c’è qualcuno che si chiede: ma a noi che interessa dell’Ucraina? Perché dobbiamo morire per gli ucraini?

  • Aplu
    Inserito alle 18:59h, 27 Novembre Rispondi

    Dal sito dell’UPR francese:
    ” S’il y a bien un vrai HÉROS en Ukraine, c’est justement Vitaliy Shabunin. Il lutte depuis des années contre la mafia de Zelensky qui détourne des milliards d’euros de fonds publics.

    Il y risque sa vie: le 23/7/20, sa maison a été détruite par un incendie criminel commandité par cette mafia.
    ▪️En juillet 2020, les sites américains du Conseil Atlantique et de Radio Free Europe s’étaient émus de cet attentat contre le fondateur du Centre Anti Corruption.
    ▪️Mais c’était sous le président Trump.
    Or Hunter Biden est mouillé jusqu’au cou avec la mafia Zelensky source : https://t.co/TMD17CwgK3

    Morale: prima ammazzano il “porco”, e meglio sarà.

  • Paolo
    Inserito alle 20:07h, 27 Novembre Rispondi

    L’unica cosa che non condivido è che Zelenski è un “ex comico”

    • Massimiliano
      Inserito alle 23:14h, 27 Novembre Rispondi

      Ciao Paolo, questa è stata fantastica, mi ha fatto ridere un sacco!
      Ciao a tutti

Inserisci un Commento