Zelensky rifiuta qualsiasi cessate il fuoco con la Russia


Zelensky: “Congelare il conflitto con la Federazione Russa significa una tregua che dia una pausa alla Federazione Russa”. Una bugia completa

Di Kyle Anzalone

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha avvertito che la Russia avrebbe sfruttato qualsiasi cessate il fuoco per dare riposo alle sue truppe e riequipaggiare le sue forze armate. Ha affermato che una pausa nei combattimenti avrebbe prolungato la guerra.

In un’intervista al Wall Street Journal , Zelensky ha affermato: “Congelare il conflitto con la Federazione Russa significa una tregua che dà alla Federazione Russa una pausa di riposo. Non useranno questa pausa per cambiare la loro geopolitica o per rinunciare alle loro pretese sulle ex repubbliche sovietiche”.

Zelensky aveva previsto che un cessate il fuoco sarebbe durato solo pochi anni, poi Mosca avrebbe ripreso la sua offensiva. La Russia “si riposerà e tra due o tre anni conquisterà altre due regioni e ripeterà: congelare il conflitto. E andrà sempre più lontano. Al cento per cento”, ha detto.

Le dichiarazioni di Zelensky arrivano mentre la Russia ha lentamente conquistato un quinto del territorio dell’Ucraina. Gli Stati Uniti e i loro alleati hanno inviato miliardi di armi sempre più avanzate a Kiev. Tuttavia, anche i sistemi missilistici a lungo raggio si sono rivelati inadeguati nell’aiutare le forze ucraine a riconquistare il territorio.

Zelensky crede che le sue forze cambieranno le sorti e scacceranno le truppe russe dall’Ucraina. Ha detto: “La società crede che tutti i territori debbano essere prima liberati, e poi possiamo negoziare su cosa fare e come vivere nei secoli a venire. La nostra gente è convinta che possiamo farcela. E più velocemente lo facciamo, meno moriranno”.

Johnson con Zelensky

Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato la scorsa settimana che l’Ucraina ha proposto un’offerta praticabile a marzo, ma Kiev ha interrotto i colloqui ad aprile. Il primo ministro britannico Boris Johnson ha incontrato Zelensky in Ucraina poco prima della conclusione dei negoziati. L’Ukrainska Pravda ha riferito che Johnson ha scoraggiato Zelensky dal fare un accordo con Mosca.

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha annunciato la scorsa settimana che il Cremlino intende impadronirsi di più territorio dell’Ucraina a causa dei trasferimenti di armi occidentali. “Ora la geografia è diversa, è ben lungi dall’essere solo la DPR [Donetsk] e la LPR [Luhansk], sono anche le regioni di Kherson e Zaporizhzhia e una serie di altri territori”, ha affermato il ministro degli Esteri russo.

Kyle Anzalone è l’opinion editor di Antiwar.com, redattore di notizie del Libertarian Institute e co-conduttore di Conflitti di interesse .

Fonte: Veterans Today

Traduzione: Luciano Lago

11 Commenti
  • giuseppe peluso
    Inserito alle 22:22h, 25 Luglio Rispondi

    Non sarebbe male se l’Ucraina fosse divisa tra Polonia e Russia, e quini sparisse come entità autonoma, come già nel passato

    • Mauro
      Inserito alle 05:57h, 26 Luglio Rispondi

      Verebbe così a mancare uno “stato cuscinetto” tra la Federazione Russa e la UE. Inoltre, della Polonia in fondo in fondo non mi fiderei poi così tanto ………..

    • EnriqueLosRoques
      Inserito alle 10:11h, 26 Luglio Rispondi

      Verrà divisa. L’Ucraina non esisterà più.

  • Giorgio
    Inserito alle 07:58h, 26 Luglio Rispondi

    Una tregua darebbe alla Russia la possibilità di riprendere fiato !!!!!!!??????????
    Ah ah ah ah …… Quà emergono le capacità del “comico” di Kiev …..

  • Nuccio Viglietti
    Inserito alle 08:06h, 26 Luglio Rispondi

    Zelensky ha un problema… “nun è che perdia e che se vulia rifari!” (ci sarà perdonato il siciliano inadeguato)…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

    • Niko
      Inserito alle 11:20h, 26 Luglio Rispondi

      Diceva una madre che vedeva che il povero “figghiu”(figlio) che perdeva al tavolo da gioco: ” Nun mi scantu (spavento) cca me fgghiu perdi !!!.. ma mi scantu cca si voli rifari “

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 10:13h, 26 Luglio Rispondi

    Imbarazzante questa classe dirigente filo-occidentale…. Sono degli incapaci, dei bugiardi, degli psicopatici…. L’esercito ucraino ha perso centinaia di migliaia di uomini e questo continua a dire che scacceranno la Russia.. ahhaha

  • Andrea1964
    Inserito alle 11:26h, 26 Luglio Rispondi

    El deficente di dittatore burattino degli USA scemo è criminale Ucraino non ha ancora capito di non essere nemmeno considerato dai Russi n!
    Bimbo criminale hai perso la guerra !
    Te né devi fare una ragione e limitare i danni al massimo !

  • antonio
    Inserito alle 12:51h, 26 Luglio Rispondi

    Lombroso aveva ragione ?
    Facce da Speranza ?

  • claudio
    Inserito alle 13:01h, 26 Luglio Rispondi

    Bimbo minkya sta sparando sempre più caaate vuole provocare la terza guerra mondiale per distruggere la russia come se si trattasse dello stato delle banane e non fosse una potenza nucleare.Poi i russi smettono di giocare col topo e fanno all’americana bombardano Kiew e allora lo costringeranno a ragionare oppure continuerà a piangere che non ha armi a sufficienza?

  • blackarrow
    Inserito alle 14:47h, 26 Luglio Rispondi

    Domanda per Zelenscky – può una sardina sconfiggere una balena?

Inserisci un Commento