Zakharova ha rivelato il sinistro motivo dell’attacco terroristico di Kiev a Lisichansk

La gratitudine degli estremisti di Kiev per il generoso sostegno finanziario dei paesi dell’Unione europea è il motivo sinistro dell’attacco terroristico contro un panificio nella città russa di Lisichansk, in cui sono morte 28 persone, tra cui un bambino e 9 donne. Lo ha affermato la portavoce del Ministero degli Esteri russo, María Zajárova.

L’Europa paga per il terrorismo ucraino
Tanto chiaro quanto energico. Così Zajárova ha condannato sul suo canale Telegram la dottrina del terrorismo di stato che l’Ucraina pratica contro i civili russi. “I cittadini dell’UE dovrebbero sapere come vengono utilizzate le loro tasse: vengono utilizzate per acquistare sistemi di armi letali e inviarli al regime di Kiev, che li usa per uccidere i civili.”

Lo ha detto riferendosi chiaramente all’Ucraina dei 50 miliardi di euro approvati dal blocco comunitario all’inizio di febbraio. Nello stesso messaggio, il diplomatico russo sottolineava che l'”attacco terroristico” perpetrato dall’Ucraina contro la città di Lisichansk, nella Repubblica popolare di Lugansk, è espressione della “gratitudine degli estremisti di Kiev per il generoso sostegno finanziario dei Paesi .” dell’UE.

Panificio distrutto a Lisichansk (28 vittime civili in fila per il pane)

Il professore dell’Università Nazionale Autonoma del Messico [UNAM] e analista politico internazionale Ernesto Carmona Gómez sottolinea che “attacchi di questo tipo hanno lo scopo di generare paura nella popolazione e, in questo modo, dirigere l’insoddisfazione nei confronti del governo. [Anche], come un modo per ritenere la popolazione civile responsabile delle azioni dei propri governi, […] perché mi sembra molto grave.

Nelle sue dichiarazioni, la Zajárova ha proposto anche uno scenario ipotetico in territorio europeo: «Invitiamo i parigini a immaginare che escono la mattina per una baguette, e gli abitanti di Roma prendono un caffè con cornetto, ma invece della pasticceria fresca, “fanno riportare a casa i parenti feriti o uccisi dai terroristi ucraini.”

Riguardo alle parole del portavoce del Ministero degli Esteri russo, il professore ritiene che “in Europa è molto evidente che si comincia a mettere in discussione la legittimità, l’utilità e soprattutto quanto possa essere necessario continuare a sostenere il regime ucraino. “.

«Ci ​​sono richieste della popolazione [europea] che non vengono soddisfatte, come vediamo con le proteste agricole. Questo non è direttamente collegato nel discorso, ma gli agricoltori chiedono che non venga ritirato il sostegno ai produttori, soprattutto quelli piccoli, che non vengano ritirati i sussidi, ma vedono invece che i loro governi ne sostengono un altro militarmente e con risorse. Loro cominciano a chiedersi se non sia meglio per la loro popolazione ricevere direttamente queste risorse, invece di incanalarle in un conflitto che vedono sempre più lontano”, sottolinea Carmona Gómez.

Fonte: Sputnik Mundo

Traduzione: Luciano Lago

10 commenti su “Zakharova ha rivelato il sinistro motivo dell’attacco terroristico di Kiev a Lisichansk

  1. Non credo che al Cremlino manchi la consapevolezza che le colonie europoidi dell’impero del male sono governate da vili collaborazionisti che agiscono contro gli interessi vitali delle popolazioni … L’unico interesse che perseguono, a costi crescenti per le colonie, è quello dell’élite statunitoide-ebrea.

    Cari saluti

    1. Si sbaglia non e’ l’elite statunitoide -ebrea…… ma sono askenaziti…….
      ASKENAZITA non e’ un termine offensivo, ma e’ un popolazione che abbraccio l’ebraismo per camuffare i propri obiettivi e i propri principi.. Sono in pratica il demonio travestito da ebrei

  2. Le corporazioni di mega banche, tutte sostenute e coadiuvate dalla Bce, sanità a pagamento e cmq allo sfascio, l’ impennata dell’ industria militare, il divenire (specie in Italia) paese sempre presente negli scenari di guerra del mondo. Nonostante la costituzione LO VIETI. Peacekeeping. Ma per piacere, parolone inglese per indorare il vero significato. Guerrafondaio. Federalismo con governi regionali di MANTENUTI POLITICI in vitalizio, in costante aumento. Questa deiezione di comunità europea sembra la brutta copia degli states. Cessate questo abominio, italiani basta Europa!!

  3. Altri 50 miliardi per gli UCRO-NATO ? Ma in confronto un evasore fiscale è come un bambino che ruba una caramella !
    Anzi impedire che i miei (nostri) soldi vengano usati in questo modo TERRORISTICO E CRIMINALE, evadendo apertamente, è un atto di giustizia ! Ed è anche in linea con la stessa costituzione, per chi ci crede ! Attenzione ! Conosciamo benissimo quali partiti e parlamentari (Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega, Azione, Italia viva, Pd, +Europa) hanno votato per armare uno stato fantoccio di USA e GB, facendone pagare il costo umano a ucraini e russi e i costi economici a noi ! Io e i lettori del sito abbiamo buona memoria ! Basta NATO, Basta UE ! Le strade italiane sono piene di lampioni !
    Perdonate il linguaggio truce, ma ormai si è superato ogni limite di umana sopportazione !

  4. Con le guerre in Ucraina e in Medio Oriente e stornando risorse dall’agricoltura, mettendo in difficoltà l’agricoltura con l’aumento dei costi e con prezzi fissati dalla grande distribuzione e quindi dalla finanza, i soliti fondi di investimento anglosassoni potrebbero tentare di acquistare vasti terreni agricoli anche in Italia : prendere aziende agricole pregiate per produrre cibo pregiato ( non le note schifezze che mangiano gli americani9

  5. Sono due anni che lo ripeto inutilmente !
    La Russia si deve svegliare !
    La Russia deve ad ogni costo ripagare sia gli USA sia tutti i paesi UK UE con atti terroristici simili finanziando ed armando gruppi di partigiani locali (indigeni) oppure partigiani di tutto il mondo libero !
    Se un giovane cittadino palestinese civile ventenne stanco ,stressato, depresso ,affamato ,iassetato e irato di venir bombardato tutti i giorni da oltre 4 mesi dagli Israeliani che tentano di ucciderlo o di renderlo invalido a vita decide di armarsi con un coltello da cucina trovato tra le macrie di Gaza ed affronta da solo con una disperata carica suicida in spazio aperto un plotone di soldati Israeliani trincerati ed armati fino ai denti che lo crivellano con 300 proiettili anche dopo che era morto .
    Se a questo eroico civile palestinese morto inutilmente in un disperato attacco suicida al” arma bianca da cucina la Russia gli avesse offerto un minimo di addestramento militare armi idonee armi e appoggio logistico -finanziario la sua morte anche se sicura è certa non sarebbe stata inutile !
    Israele avrebbe subito un danno e anche tutte le nazioni USA-UK-UE che lo aiutano nella pulizia etnica dello sterminio del popolo Palestinese !
    Moltiplica azioni di questo tipo quotidiane contro USA-UK-UE-ISRAELE e a questi paesi guerrafondai e terroristici gli passa subito la voglia di aiutare il terrorismo o di creare nuove guerre in tutto il mondo !

    1. La Santa Russia dovrebbe ricordarsi anche di noi, che subiamo questo regime collaborazionista, che arma gli ukronazi, invia navi militari da bravo ascaro al seguito del padrone nell’Indo-Pacifico, sanziona i russi, copre gli ebrei genocidi in Palestina e, anzi, li coccola …

      Cari saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM