War Zone. Operazioni militari in Ucraina: riepilogo operativo 13 maggio (aggiornato)

23:49 Nelle zone di N. p. Krasnopolye, Malaya Kamyshevakha, regione di Kharkiv e Gorlovka, tre UAV ucraini sono stati abbattuti.

23:27 I missili a base aerea della Federazione Russa hanno colpito il quartier generale della difesa e la 24a brigata meccanizzata. Le forze armate RF hanno effettuato attacchi aerei su 55 bersagli nemici. Le truppe missilistiche e l’artiglieria della Federazione Russa hanno colpito 392 obiettivi delle forze armate ucraine.

22:41 I militari russi hanno arrestato un gruppo di incendiari ucraini che coordinavano l’incendio su Melitopol da diversi mesi.

21:40 Truppe missilistiche e artiglieria colpiscono 17 posti di comando ucraini, 5 unità di artiglieria in posizione di tiro.

20:15 Le forze aerospaziali russe hanno distrutto un deposito di munizioni nella regione di Kharkov e più di 300 nazionalisti.

18:03 Stanotte, le forze armate russe hanno lanciato un attacco missilistico contro le postazioni delle forze armate ucraine nel villaggio di Ochkino, nella regione di Sumy. L’edificio è stato completamente distrutto, vengono specificate le perdite dell’esercito ucraino.

17:10 Biblioteca centrale di Melitopoleranosono stati scoperti libri che promuovono le idee del nazionalismo. “Gente educata” ha confiscato le pubblicazioni. La letteratura di propaganda sarà conservata in un apposito deposito, dove sarà studiata in dettaglio dagli storici. Invece, sugli scaffali della biblioteca appariranno veri libri storici.

15:54 Nella regione di Kharkiv sono stati fatti saltare in aria 3 ponti, necessari per il trasferimento delle forze ucraine. Stiamo parlando di ponti vicino agli insediamenti di Stary Saltov, Pechenegy e Rubizhnoye (non come nella LPR) – CNN.

15:50 Secondo dati non confermati, nella zona nord-ovest di Izyumabbattutoun altro aereo dell’aviazione ucraina. Presto questa piazza sarà chiamata il cimitero degli aerei. In nessun altro luogo c’è una tale densità di lati abbattuti per chilometro quadrato.

15:40 Rosgvardeytsy è entrato nei locali del provider Internet Kherson “Status” e ha spento tutte le apparecchiature di comunicazione. Lo ha riferito il Servizio statale per le comunicazioni speciali su Telegram. L’esercito russo chiede di connettersi alla rete della Crimea.

15:35Riunionee a proposito di. Sindaco della città di Berdyansk AF Saulenko:

riaprono gli impianti sportivi a Berdyansk; nel dipartimento dell’educazione hanno intervistato i direttori delle scuole, le istituzioni culturali inizieranno a lavorare nel prossimo futuro; sono ripresi i lavori di trasporto di rotta alle associazioni di giardinaggio.

13:13 A Vasilyevka, nella regione di Zaporozhye, il dipartimento di polizia ha iniziato a lavorare. Per tutte le questioni relative alle forze dell’ordine rivolgersi a: st. Lenina, m 10.

11:35 La Banca Centrale della DPR si prepara ad aprire i suoi uffici di rappresentanza nei territori liberati delle regioni di Zaporozhye e Kherson – Denis Pushilin. E’ inoltre prevista l’apertura di un ufficio di rappresentanza del DPR.

11:08 Gli investigatori russi hanno interrogato circa 4.000 soldati ucraini che si sono arresi – Comitato investigativo russo.

08:06Personale del lavoro di combattimento degli equipaggi Ka-52 durante un’operazione militare speciale in Ucraina. Sono impegnati nella distruzione di veicoli corazzati e strutture infrastrutturali delle forze armate ucraine, nella consegna di truppe e carichi militari e nel supporto di unità aeree.

08:02 militari russi hanno rifornito e provveduto all’allontanamento sicuro di 127 cittadini provenienti da Russia, Siria, Azerbaigian, Moldova, Tagikistan e Ucraina dal territorio della regione di Kherson.

Fonte: https://news-front.info/2022/05/13/operacija-po-denacifikacii-ukrainy-operativnaja-svodka-13-maja-obnovljaetsja/

Riassunto militare della LDNR. La situazione sulla linea di contatto il 13 maggio (aggiornato)

23:50 NM DPR, insieme alle forze armate RF, dall’inizio della giornata odierna, hanno distrutto 26 nazionalisti ucraini, 1 cannone di artiglieria semovente da 152 mm 2S5 “Hyacinth”, 2 mortai nomadi da 120 mm, 1 ricognizione veicolo chimico “Kashalot”, 2 veicoli leggermente blindati. Sono stati catturati 1 veicolo corazzato per il trasporto di personale e 2 veicoli da carico.

23:22 Dal lato dell’Ucraina, sono state colpite le aree di 10 insediamenti della DPR. A seguito dell’aggressione ucraina, 3 civili sono stati uccisi e 5 sono rimasti feriti. Danneggiati 7 edifici residenziali e 2 infrastrutture civili.

22:31 I combattenti ucraini hanno lanciato un attacco di artiglieria su Dokuchaevsk. A seguito di questo atto terroristico, un civile è stato ucciso e quattro civili sono rimasti feriti, inclusi due giornalisti del canale televisivo russo RT, che erano in servizio. Come risultato di questo bombardamento, i condomini e le stazioni di servizio della Republican Fuel Company sono stati danneggiati.

21:18 Secondo la linea operativa del JCCC DPR, sono state ricevute informazioni sui danni.

Riassunto militare della LDNR. La situazione sulla linea di contatto il 13 maggio (aggiornato)

23:50 NM DPR, insieme alle forze armate RF, dall’inizio della giornata odierna, hanno distrutto 26 nazionalisti ucraini, 1 cannone di artiglieria semovente da 152 mm 2S5 “Hyacinth”, 2 mortai nomadi da 120 mm, 1 ricognizione veicolo chimico “Kashalot”, 2 veicoli leggermente blindati. Sono stati catturati 1 veicolo corazzato per il trasporto di personale e 2 veicoli da carico.

23:22 Dal lato dell’Ucraina, sono state colpite le aree di 10 insediamenti della DPR. A seguito dell’aggressione ucraina, 3 civili sono stati uccisi e 5 sono rimasti feriti. Danneggiati 7 edifici residenziali e 2 infrastrutture civili.

22:31 I combattenti ucraini hanno lanciato un attacco di artiglieria su Dokuchaevsk. A seguito di questo atto terroristico, un civile è stato ucciso e quattro civili sono rimasti feriti, inclusi due giornalisti del canale televisivo russo RT, che erano in servizio. Come risultato di questo bombardamento, i condomini e le stazioni di servizio della Republican Fuel Company sono stati danneggiati.

21:18 Secondo la linea operativa del JCCC DPR, sono state ricevute informazioni sui danni a seguito di bombardamenti della VFU.
I residenti dei villaggi recentemente liberati di Shevchenko, Berdyanskoye, Prigorodnoye, Novoazovskoye hanno finalmente potuto accendere le luci nelle loro case.

Gli ingegneri elettrici nel più breve tempo possibile hanno svolto una quantità significativa di lavori di ripristino di emergenza a Pervomaiskaya-Shevchenko e nella sottostazione Shevchenko da 35 kV che alimenta questi insediamenti.

16:15 Altre 178 persone sono state evacuate da Mariupol a Bezymennoye

Durante la giornata del 13 maggio, dalle 08:00 alle 16:00, 178 persone, tra cui 26 bambini, sono state evacuate da Mariupol a Bezymennoe, distretto di Novoazovsky.

Attualmente sono al punto di assistenza alla popolazione evacuata, che viene schierata dalle forze del Ministero per le situazioni di emergenza del DPR.

Fonte: https://news-front.info/2022/05/13/voennaja-svodka-ldnr-obstanovka-na-linii-soprikosnovenija-13-maja-obnovljaetsja/

Traduzione: Sergei Leonov

8 Commenti
  • Giancarlo Morelli .
    Inserito alle 12:48h, 14 Maggio Rispondi

    La criminale Propaganda occidentale diffonde false notizie di strepitose ed epiche battaglie dove i nazisti Ucraini hanno affondato decine di navi da guerra Russe abbattutto centinaia di elicotteri ed aerei Russi e distrutto migliaia di carri-armati -blindati si diffonde io occidente pure la stupida e ridicola notizia assurda di migliaia di morti tra i soldi Russi dai 25 000 mila ai 50 milia morti solo tra i Russi mentre le perdite Ucraine sono solo 300 o al massimo 600 morti vengono diffuse dal 24 Febbraio 2022 anche notizie false di ritirate disastrose Russe e di strepitose riconquiste Ucraine .
    Dal 24 Febbraio 2022 tutti i bombardamenti Russi di altissima precisione solo su obbiettivi militari Ucraini pesantemente colpiti vengono descritti dalla criminale Propaganda Occidentale Pro-Ucraina Nazista come crimini di guerra Russi .
    Fin dai primi di guerra gli Ucraini hanno commesso crimini di guerra con l”aiuto di USA-UE-NATO che hanno fornito armi è armarmanti agli ucraini nascondendoli dentro a Centri commerciali- Ospedali -Centri Umanitari-Stabilimenti-Uffici Statali che poi sono stati regolarmente individuati dai Russi queste polveriere improvvisate Occidentali e Distrutte.
    La propaganda Occidentale ha classificato la distruzione di queste Polveriere Ucraine ed Occidentali in luogi civili come “crimini di guerra !
    Se nascondi un migliaio di tonnellate di esplosivi occidentali in un ospedale Ucraino perchè gli ucrainbi si credono furbi è logico che i Russi lo colpiscano !
    Quello che mi diverte di più è che ci sono milioni di italiani ritardati mentali e dementi che credono che queste notizie false siano Vere !

  • Pietro
    Inserito alle 13:23h, 14 Maggio Rispondi

    Attenzione, nel mare del sud Sardegna, senza nessun preavviso, hanno destinato tre quarti delle coste a presunte esercitazioni navali, in pratica hanno concentrato quasi tutta la forza navale nato, secondo il quotidiano l’unione sarda di oggi, è previsto l’arrivo di portaerei, mi sembra difficile credere a presunte esercitazioni, secondo me stanno mettendo al riparo le navi Usando i Sardi come scudo umano, hanno in mente qualcosa di losco. redazione vi prego di verificare e diffondere

    • Luig De Vincentis
      Inserito alle 19:45h, 14 Maggio Rispondi

      C’è poco da verificare e diffondere..I SATELLITI SPIA LI TENGONO ANCHE I RUSSI….da diffondere se mai alla popolazione italica che nulla sa e di nulla viene informata dall’italico governo, i cui partiti componenti coninuano a fare il pollaio cui sono tanto bravi.

    • Rocco ditto
      Inserito alle 20:25h, 14 Maggio Rispondi

      Pietro cerca di essere piu’ preciso appena ne sai di piu’ … temo che si stia preparando un-offensiva anti russa, se fosse cosi’ significa che ci hanno trascinato in prima linea in una guerra che non vogliamo….aviano/sigonella/ ederle/gioia del colle e tante altre basi nato presente in Italia saranno le prime a essere attaccate dai missili russi….200 secondi da kalinigrad a Roma con i sarmat russi… saranno contenti questi pazzi americani

      • Luig De Vincentis
        Inserito alle 12:45h, 15 Maggio Rispondi

        Per natura non sono un moderato, ma credo che si tratti solo di esercitazioni congiunte fra gli “amici della Nato”….la situazione non è ancora tale da portare l’Italia in primalinea, ciò non per merito dei politici italici, ma perchè, sembrerà strano, fra i dirigenti USA c’è gente con i piedi piùper terra dei guarrafondai di casa nostra….Sono preparativi per una sercitazione Nato che dato il momento ha un preciso significato…una esercitazione certamente ben seguita da sommergibili russi che incrociano nel mediterraneo, oltre che dai loro satelliti.,

  • Pietro
    Inserito alle 13:41h, 14 Maggio Rispondi
  • antonio
    Inserito alle 20:07h, 14 Maggio Rispondi

    italan amici dei russi per giustiza e verità

Inserisci un Commento