WAR ZONE. L’ESERCITO RUSSO AVANZA A KUPYANSK, RESPINGE GLI ATTACCHI IN ALTRE DIREZIONI

Il gruppo di forze russo Zapad è avanzato in direzione di Kupyansk, migliorando la situazione lungo la linea del fronte, ha annunciato il 10 agosto il ministero della Difesa russo.

Nel suo briefing quotidiano, il ministero ha affermato che il gruppo ha anche respinto sette contrattacchi della 14a e 44a brigata meccanizzata ucraina vicino a Novosyolovskoye, Sinkovka e Mankovka.

Le forze di Kiev hanno perso 55 truppe, due veicoli corazzati da combattimento, tre veicoli a motore, un obice semovente M109 di fabbricazione americana e un obice trainato M777 di fabbricazione americana durante le battaglie in questa direzione.

Nel frattempo, in direzione di Donetsk, il gruppo di forze russo Yug ha respinto 17 attacchi vicino a Belogorovka, Novomikhailovka e Artyomovsk.

Il ministero ha affermato che le perdite ucraine in questa direzione ammontano a 290 truppe, due veicoli corazzati da combattimento, tre veicoli a motore, un obice semovente Krab di fabbricazione polacca, un obice semovente Akatsiya, un obice trainato M777 di fabbricazione americana e due D -20 obici trainati.

In direzione Zaporozhye, un attacco della 46a brigata aerea ucraina è stato respinto vicino a Uspenovka. Fino a 125 truppe ucraine, un carro armato, due veicoli corazzati da combattimento, due veicoli a motore e tre obici trainati Msta-B, D-20 e D-30 sono stati neutralizzati, secondo il ministero.

Il gruppo di forze russo Tsentr ha anche respinto un attacco della 21a brigata meccanizzata delle forze di Kiev vicino a Terny in direzione Krasny Liman. Il ministero ha affermato che le perdite ucraine includevano 60 soldati, tre veicoli corazzati da combattimento, un obice trainato Msta-B e un obice semovente Akatsiya.

Nella direzione sud di Donetsk, il gruppo di forze russo Vostok ha respinto due attacchi delle forze di Kiev vicino a Urozhaynoye. 130 truppe ucraine, due veicoli da combattimento, un obice semovente Giatsint-S e obici trainati Msta-B e D-20 sono stati neutralizzati dal gruppo durante i combattimenti.

Nel frattempo, in direzione di Kherson, le forze di Kiev hanno perso 30 soldati, due camioncini, un obice trainato D-30 e un radar controbatteria AN/TPQ-36 di fabbricazione americana a causa del fuoco militare russo.

Il Ministero della Difesa russo ha anche fornito i seguenti dettagli nel suo briefing:

L’aviazione operativa-tattica e dell’esercito, le truppe missilistiche e l’artiglieria delle forze armate della Federazione Russa hanno neutralizzato la forza lavoro e l’hardware militare in 146 aree.

1 deposito di munizioni della 28a brigata meccanizzata dell’AFU è stato distrutto vicino a Dyleevka (Repubblica popolare di Donetsk).

2 posti di comando della 63a e 110a brigata meccanizzata dell’AFU sono stati colpiti vicino a Torskoye e Avdeevka (Repubblica popolare di Donetsk).

Le unità di difesa aerea hanno intercettato 5 proiettili a propulsione HIMARS e Uragan.

Inoltre, 38 veicoli aerei senza pilota ucraini sono stati abbattuti vicino a Pershotravnyovoye (regione di Kharkov), Gorlikovka, Georgievka, Vasilyevka (Repubblica popolare di Donetsk), Chapaevka (regione di Zaporozhye) e Vasilyevka (regione di Kherson).

In totale, 458 aeroplani, 245 elicotteri, 5.638 veicoli aerei senza pilota, 428 sistemi missilistici di difesa aerea, 11.216 carri armati e altri veicoli corazzati da combattimento, 1.144 veicoli da combattimento dotati di MLRS, 5.837 cannoni e mortai di artiglieria da campo, nonché 12.165 autoveicoli militari speciali sono stati distrutti durante l’operazione militare speciale.

Inoltre, fonti di notizie russe hanno condiviso diversi video che mostrano la distruzione dell’equipaggiamento militare ucraino con colpi di artiglieria, missili guidati anticarro e munizioni vaganti Lancet. Altri video mostravano una serie di veicoli da combattimento di fanteria Bradley di fabbricazione americana danneggiati e un corazzato da trasporto truppe YPR-765 di fabbricazione olandese distrutto.

Fonte: South Front

Traduzione: Luciano Lago

2 commenti su “WAR ZONE. L’ESERCITO RUSSO AVANZA A KUPYANSK, RESPINGE GLI ATTACCHI IN ALTRE DIREZIONI

  1. …ancora FANTASILANDIA msn news telematico , fonti ? Ansa , adnkronos …”Kiev attaccata da missili khinzal. abbattuti” …come dove quando ? Queste pseudo testate di agenzie sono solo covi di “Fanboy” ukraini di mezz’età…non spiegano diversamente lo sciame di idiozie a nastro senza uno straccio di riferimento alcuno….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM