Vladimir Putin impartisce una lezione di stile e di tolleranza al francese Macron

Il presidente russo ha ricordato al suo omologo francese che la libertà di espressione non dovrebbe giustificare offese contro seguaci di religioni diverse.

Parlando a una riunione di rappresentanti di diverse religioni in Russia, il presidente russo ha sottolineato la necessità di prevenire azioni provocatorie contro seguaci di diverse religioni, ha riferito RT.

“La situazione in alcuni Paesi è complessa e stiamo assistendo ad atti di provocazione da parte di persone che, con il pretesto della libertà di espressione, feriscono i sentimenti dei seguaci di altre religioni. La violenza e l’intolleranza non giovano a nessuno “, ha lamentato Putin.

“Il risultato è lo stesso per tutti: i conflitti aumentano e le conseguenze possono durare anni e decenni nella società. È l’effetto valanga, che può trasformarsi in una valanga “, ha detto.

I recenti commenti di Putin si riferiscono ai recenti eventi in Francia. La pubblicazione di vignette blasfeme contro il grande profeta dell’Islam e la posizione di parte del presidente francese Emmanuel Macron verso questo atto provocatorio hanno fatto infuriare enormemente i musulmani di tutto il mondo.

Il presidente francese ha sostenuto la pubblicazione di queste immagini in nome della libertà di espressione.

Fonte: RT

Traduzione: L.Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus