"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Video : Un combattente dell’ ISIS ammette che all’ISIS è vietato attaccare le forze curde a Deir Ezzor

BEIRUT, LEBANON (2:50 PM) – Un video è appena stato rilasciato sui social media che mostra l’intervista di un combattente ISIS a Deir Ezzor il quale in tale video ammette che alle forze del gruppo terroristico nella regione è stato proibito dai loro comandanti di attaccare le milizie kurde-guidate dagli Stati Uniti.

L’intervistato, Mohammed Moussa al-Shawwakh , afferma che il suo gruppo, incaricato di difendere l’area intorno ai giacimenti di Gas Conoco , è stato ordinato di consentire alle forze curde di entrare nel sito strategico. L’ordine, dice, è venuto da un emiro regionale (leader) chiamato Abu Zaid .

Vedi: Youtube.com/Watch

La confessione del combattente ISIS continua a fare riferimento che anche le forze curde è stato consentito di entrare in altri campi di gas e petrolio nella regione per fare dei video propagandistici.
Mohammed finisce l’intervista dicendo che sa di un fatto che gli Stati Uniti stanno tentando di stabilire un’alleanza tra le forze kurde e ISIS nella provincia di Deir Ezzor per sconfiggere gli sforzi delle forze militari siriane per liberare la regione.

Fonte: Al Masdar News

Traduzione: Alejandro Sanchez

*

code

  1. Eugenio Orso 2 settimane fa

    I curdi agli ordini degli americani, quando gli americani abbandoneranno l’area, faranno la fine del sorcio …

    Cari saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace