Vede la luce il governo dei “voltagabbana” veicolato da Berlino e Bruxelles

di Luciano Lago

Come si prevedeva già dall’inizio della crisi, tutto è andato liscio fino ad ora per varare, tra proclami, ipocrisie e falsi trionfalismi, un nuovo governo, presieduto da Giuseppe Conte, rappezzato alla meglio ma che si dimostra unito dalla volontà comune di eludere la volontà popolare e sottoporsi alla tutela di Bruxelles e di Berlino.
Sono stati i 5 Stelle e il PD sostanzialmente le principali componenti che hanno determinato il varo di questo governo seguendo formalemte alcuni dei dettati della costituzione ma eludendone altri, quelli in particolare che si riferiscono alla necessità di corrispondere all’orientamento della maggioranza dei cittadini.
Sappiamo ormai in modo certo che l‘intervento di mani estere da parte di Berlino, Parigi e Bruxelles è stato determinante per procedere alla costituzione di un governo che nasce per mettere fuori gioco le istanze sovraniste da parte di alcuni partiti considerati populisti e non conformi con le esigenze delle oligarchie di Bruxelles. Le prove sono inconfutabili e saranno rese pubbliche in forma manifesta.
Visto che non sarebbe stata giustificabile la soluzione di un governo tecnico, per la sua impopolarità, si è preferito utilizzare lo stesso premier sfiduciato, Conte, per riproporlo in “altra salsa”, essendo questi un personaggio buono per tutte le stagioni che si offre oggi come perno della restaurazione , ieri come perno del cambiamento, domani chissà….. Dietro le ridicole e patetiche affermazioni di essere finalizzato “al bene dell’Italia” sono ben altre le finalità politiche del nuovo governo: in primis arrivare alla elezione del presidente della Repubblica e delle alte cariche istituzionali con una maggioranza che garantisca l’equilibrio di potere gradito alle centrali estere che dirigono di fatto la politica italiana.

Grillo Raggi e Di Maio


Essenziale il ruolo del vecchio arnese comico, Beppe Grillo, nella capacità di convincimento delle sue pedine pentastellate e di Matteo Renzi, nel manovrare per orientare i suoi deputati e senatori nel partito PD, quello che è stato fin dall’inizio il partito perno delle politiche neoliberiste e del massacro sociale voluto dalle oligarchie di Bruxelles.
D’altra parte è ormai noto che la politica dell’Italia è pilotata da poteri tecno-finanziari esterni ad essa e contrari ai suoi interessi, nell’ambito di programma europeo o atlantico, che comprende la espropriazione delle sue risorse economiche e la cessione dei suoi assets a controllo straniero. L’euro e le regole imposte da Bruxelles sono uno strumento essenziale a questo fine.
I deboli tentativi di affrancamento, fatti peraltro da leaders deboli e contraddittori come Salvini e Di Maio, si è dimostrato che non possono che fallire e ricadere in danno agli italiani.
Cosa possiamo aspettaci da questa compagine se non politiche di riduzione della spesa pubblica, aumento delle imposte con un probabile patrimoniale che colpirà il ceto medio, privatizzazioni a tutto spiano, apertura dei porti per consentire l’arrivo delle ondate migratorie necessarie per disporre di nuova manovalanza da sfruttamento.
Tutto questo oltre alla rapida approvazione di una legge per lo ius soli e politiche contro la famiglia ed a favore dell’omosessualizzazione e delle adozioni gay. La Cirinnà e i suoi compari sono pronti a predisporre l’iter legislativo per tali provvedimenti.
I fatti saranno quelli che confermeranno le nostre previsioni che, ancora una volta si sono rivelate esatte. Avremmo voluto sbagliare ma non è successo.

26 Commenti

  • Max Dewa
    4 Settembre 2019

    La colossale menzogna 80% di voti pro PD ci sarebbe da impalarli grillo e Casaleggio per abuso della credulita’ popolare !sembra un Remake della Menzogna Olocaustica degli Ebrei , la Bugia planetaria a cui tutti devono credere per legge ! LA colpa e’ di quel venduto di salvini , salvini che adesso fa La finta vittima sapeva benissimo che si sarebbero messi d’accordo il PD E il M5S 2 Partiti fantasma di morti viventi che ormai non voterebbe nessuno si sono fin inventati un 80% di votanti immaginario per tirare avanti , Salvini ha ricevuto l’ordine di mollare Da qualche Loggia o qualche Sinagoga Ebraica l’ordine era di mollare LA presa e adesso siete Nella cacca Fino al collo per 4 anni . Orde di Negri e Musulmani non vedono l’ora di darvi I’ll colpo di Grazia , italiani Scappate ! EMIGRATE Se potete ! Lasciate spazio ai nuovi italiani versione colorata ! Resistere e’ inutile

  • walter
    4 Settembre 2019

    il piacere di vedere i ruttofili legaioli esserselo messo nel didietro da soli (e nel didietro alle sorelline d’Italia): è semplicemente impareggiabile!

    • Monk
      5 Settembre 2019

      mai quanto vedere cattocomunisti negrieri affogare nella merda mentre i negher violentano con sterche da 30 cm figlie e mogli

  • amadeus
    4 Settembre 2019

    Che tristezza quest’Italia, riguardo agli italiani un vero schifo di popolo farsi tratttare così senza batter ciglio, l’analisi di DEWA é perfetta, ne vedremo delle belle, la mia tristezza va a quelli che vorrebbero ma non possono lasciare questa nazione scellerata, quelli che possono meglio fare le valiggie e dimenticare per sempre questa cloaca, e poi ce il probblema delle nomine, quello sarà un danno gravissimo a lungo termine, quando li schiodi più a quelli una volta insediati, Salvini cosa hai fatto, speriamo solo che hai visto giusto altrimenti poveri noi !!!

  • kaius
    4 Settembre 2019

    I negri mi sono sempre sembrati molto piu’ sani e puliti degli italiani he tra parafilie,infanticidio,zoccolaggine e pseudo satanismo rivestito da una flasa cristianita’ mi hanno fatto venire il voltastomaco.
    Forse i sinistri su un punto hanno ragione:I negri portano la civilta’,infatti stermieranno tutta la feccia nostrana.

    • atlas
      5 Settembre 2019

      beh non esageriamo, da Duo Siciliano preferisco un medico di Milano anche se potenzialmente un nemico

      sulla superiore pulizia delle negroidi ti do ragione al 1000%, esperienza personale. Per i maschi chiedere a Renzi

  • Alex
    4 Settembre 2019

    Gli Italiani hanno votato pd e m5s, meritano questo e molto di piu. Siamo solo all inizio!
    : )

  • nicholas
    4 Settembre 2019

    Mi chiedo, se questo nuovo esecutivo darà la cittadinanza ai nuovi arrivati , il PD vincerà sempre le future elezioni?
    Spero di no.
    Altrimenti, si instaurerà una dittatura europea.
    Inoltre, mi chiedo come mai gli Usa appoggiano un governo fili europeo, che va a favore della Germania. Nazione non bene allineata con gli Usa.
    Quando, Gli Stati Uniti potevano appoggiare un governo Italiano sovranista che avrebbe potuto ostacolare l’espansione economica della Germania.

    • atlas
      6 Settembre 2019

      il futuro dell’Europa è nero …

  • Nicola
    4 Settembre 2019

    ” l‘intervento di mani estere da parte di Berlino, Parigi e Bruxelles è stato determinante per procedere alla costituzione di un governo che nasce per mettere fuori gioco le istanze sovraniste da parte di alcuni partiti considerati populisti (perchè plurale?) e non conformi con le esigenze delle oligarchie di Bruxelles”???
    Sebbene per quanto riguarda la geopolitica estera io sia per buona parte d’accordo col sito per l’argomento qui trattato sono lontanissimo e non per appartenenza partitica dato che non voto da tempo. La frase estrapolata riportata sopra ormai è una costante del vostro pensiero ma io la farei mia
    così “l‘intervento di mani estere da parte di Berlino, Parigi e Bruxelles è stato determinante per procedere alla costituzione di un governo che nasce per mettere fuori gioco l’attacco del famigerato potere Usa che aveva puntato sul partito finto sovranista per far cadere il precedente governo”
    Non prendiamo in giro la gente! Il sovranismo non esiste più e se c’è è finto. Il padrone che respingo con tutto me stesso è quello Usa e accetto asetticamente quello europeo dopotutto Europa è il continente che abito e dove c’è la mia storia!
    Concluderei dicendo che, pur essendo lontano per quel che riguarda la dottrina da buona parte dei commentatori del sito che usano coloriture
    “razzisto fascistoidi”, sono d’accordo col signor Dewa nel definire Salvini un venduto al padrone Usa che a sua volta è governato dall’entità sionista!

  • Cagliostro
    4 Settembre 2019

    Incredibile leggere su questo spazio web tanto stronzate a difesa di un cazzaro verde che qualche mese fa, in compagnia di un noto criminale definiva gli hezbollah terroristi
    Scusate tanto, ma avevo capito che questo non era uno spazio in mano ai soliti puttanivendoli.
    Vuol dire che mi sono sbagliato,
    Bay bay

    • atlas
      5 Settembre 2019

      beh di sicuro non è uno spazio buono per trovare molti zingari, liberali, negri, democratici, omosessuali, giudei e persone sinistre

      quì siamo cattivi

      ti saluto

      ritorna domani mi raccomando, ti aspettiamo

      • Alvise
        5 Settembre 2019

        Ti conosco dal tempo di RC ora manco Blondet e SE ti vogliono più a rompere i cabasisi. Non ti rimane che tornare allo stadio vecchietto.

  • Niko
    4 Settembre 2019

    SALVINI STACCANDO LA SPINA HA FATTO QUELLO CHE ‘ELITE GLI HA ORDINATO…. ERA ARRIVATO AL CAPOLINEA MA NON PERCHE IL GOVERNO NON ANDAVA AVANTI SUI PROBLEMI “NOTI”…… MA PERCHE’ LUI DOVEVA DECIDERSI SU CHE PARTE STARE ?????? O DALLA RUSSIA O DALL’ELITE “MASSOGIUDAICAMERICANA”……….. Qualsiasi scelta avrebbe accontenttato alcuni VOTANTI e avrebbe deluso altri……. In questa maniera di NON SCELTA se’ li e’ tenuti entrambi……. Un alternativa sarebbe stata quella che poi sarebbe costata la VITA come a GIANLUCA BONANNO ????? (o Kennedy…ecc.ecc….e mettiamoci pure Berlusconi…ecc.ecc.) E cosi’ penso che lui abbia fatto la scelta giusta….prima la VITA e poi affanculo il resto.

  • sandrone
    4 Settembre 2019

    Difficile immaginare gli “imprenditori” del Nord, che rinunciano al mercato americano, inglese, francese tedesco…
    …e infatti, il “sovranismo” con il conto nelle banche all’estero nei paradisi fiscali: che razza di sovranismo è?

    L’America, Israele, UK, l’Arabia Saudita, la NATO: sono il nemico; mica i quattro squatter di cialtroni che sbarcano coi taxi di mare finanziati dalle quinte colonne dell’imperialismo.
    Se poi i cialtroni verdi, tra un mojito, una raspa e l’altra, si segano pure meno le gambe da soli… LOL
    Eh, sì, i bei bei vecchi tempi quelli de “La Rosa dei Venti”: 100%fasci e 100% leccabuchidelculoconmassimopiacere della NATO…

  • Ste
    4 Settembre 2019

    POVERI CAGNOLINI ITALIANI VI PIACE TANTO PRENDERLO … VI SPETTA DI PAGARE DI PIÙ E DI PIÙ FINCHÉ ARRIVATE AD ESSERE SFINITI .. AVETE QUELLO CHE MERITATE !! SMETETELA DI DARE SEMPRE LA COLPA AL POPOLO EBRAICO !!! Continuate a prenderlo dietro tutti voi discendenti di Cesare

    • atlas
      5 Settembre 2019

      i giudei NON hanno nessuna colpa di tutto il male che c’è nel mondo

      posso scrivere che ringrazio Dio di non essere giudeo senza andare in galera ?

  • Mardunolbo
    5 Settembre 2019

    Concordo con Niko e max Dewa. Non concordo con Kaius perchè ha riportato proprio i difetti dei negroidi che arrivano, non certo quelli degli italiani (“parafilie, infanticidio, zoccolaggine…”)
    Salvini purtroppo, eterodiretto dagli Usa, si è ,forse,accorto che accettare ordini dagli Usa significa non contare nulla e non capire nulla di politica.
    Non so e mi chiedo se questa volta abbia capito che Hezbollah non è una formazione terrorista e Netanyhau non è un sant’uomo e Trump non è affidabile.
    Già ora Salvini, invece di movimentare le piazze come si conviene, e come fa la Meloni di FdI, tace e vuole imporre una disciplima che è riluttanza alla doverosa rivolta di popolo.
    Fu denominato in un commento di facciadibuco “Capitan Coniglio”. Forse è la denominazione giusta perchè di fronte alle vessazioni palesi con governi fasulli e suggerimenti dall’estero, un popolo sovrano non può tacere dato che “la sovranità appartiene al popolo” O si cambia la Costituzione italiana, stravecchia di 70 anni, anche in questo articolo o si attiva la sovranità del popolo !

    • atlas
      5 Settembre 2019

      anch’io concordo con max sed. Concordo sempre con max sed. Soprattutto quando mi cita i giudei (sempre)

      di meno quando scrive di partiti, di usa e getta … quando riconosce la democrazia, quando non bacia umilmente i piedi a Putin …

      suinocrazia avanti tuttaaaaaa

      Due Sicilie fuori da quì prima possibile, rifare tutto o rifaranno noi.

      Noi siamo una Monarchia senza Sovrano (ogni tanto viene Il Principe Carlo di Borbone, ma poi se ne va) Mardunolbo, ma abbiamo la fortuna di avere un Codice Federiciano che prevede che in assenza del sovrano la Sovranità è popolare. Fossimo uniti e istruiti saremmo in grado di organizzare uno sciopero generale a oltranza e in 3 mesi riavremmo indietro il nostro Stato

      invece siamo anche noi ancora dipendenti da Roma purtroppo

      in attesa che venga Gesù a Governare il mondo con le Leggi di Dio mi chiedo se veramente non ci sia la necessità di un Arabo qualunque che tagli la mano al ladro e governi con la mazza

      la democrazia è un cancro giudaico, non se ne può più

  • sandrone
    5 Settembre 2019

    e per fortuna che i “negroidi”, il primo ‘scafista’ italiano che ha pensato bene di portarli in Italia, è stato il mascellone codardo con le sue campagne d’Africa. Ma del resto che mai ci si dovrebbe aspettare da uno buono solo a tradire il proprio paese e cercare di fuggire con la sguattera mantenuta al seguito?
    E non parliamo male della sudditanza alla “tedesca Merkel”, che di piena sudditanza e servilismo al nano tedesco, sempre il volitivo mascellone codardo ne è il capostipite indiscusso

  • Niko
    5 Settembre 2019

    SALVINI STACCANDO LA SPINA HA FATTO QUELLO CHE ‘ELITE GLI HA ORDINATO…. ERA ARRIVATO AL CAPOLINEA MA NON PERCHE IL GOVERNO NON ANDAVA AVANTI SUI PROBLEMI “NOTI”…… MA PERCHE’ LUI DOVEVA DECIDERSI SU CHE PARTE STARE ?????? O DALLA RUSSIA O DALL’ELITE “MASSOGIUDAICAMERICANA”……….. Qualsiasi scelta avrebbe accontenttato alcuni VOTANTI e avrebbe deluso altri……. In questa maniera di NON SCELTA se’ li e’ tenuti entrambi……. Un alternativa sarebbe stata quella che poi sarebbe costata la VITA come a GIANLUCA BONANNO ????? (o Kennedy…ecc.ecc….e mettiamoci pure Berlusconi…ecc.ecc.) E cosi’ penso che lui abbia fatto la scelta giusta….prima la VITA e poi affanculo il resto…..

  • sandrone
    5 Settembre 2019

    questo ribaltone è un vero schifo!
    bisognerebbe tutti scendere in piazza su uno scooter d’acqua della Polizia a protestare!

    • atlas
      6 Settembre 2019

      eh certo, tu ci SGUAZZI nella democrazia

      quello che mi fa piacere è che i negri non guardano in faccia nessun bianco, ti rigireranno come un calzino

      https://www.youtube.com/watch?v=mWqcMU1HWzM

      • atlas
        7 Settembre 2019

        poi io rispetto tutti eh

        caro SANDRONE

        io sono Musulmano e credo che discendiamo da Adamo, ma riconosco il diritto di esistere anche a quei sinistri che credono di provenire dalle scimmie, che male c’è

        • sandrone
          7 Settembre 2019

          più che altro, direi che discendi da un TSO non andato a buon fine, come si evince benissimo dalle cazzate che scrivi

  • Alvise
    5 Settembre 2019

    @sandrone
    Ma anche salire su un volo di stato e portarsi il figlioletto per farlo giocare sulle spiagge dell’Atlantico, tutto a spese dei babbei italiani. C’è più gusto.

Inserisci un Commento

*

code