Vani tentativi di controffensiva da parte dell’esercito ucraino contro le linee russe


L’esperto militare ha parlato del tentativo di controffensiva delle forze armate ucraine con equipaggiamento militare occidentale vicino ad Artemivsk.
Nell’area di Artemovsk (Bakhmut), le formazioni ucraine hanno tentato di attaccare le posizioni delle truppe russe, utilizzando per questo armi ed equipaggiamento militare occidentali. L’esperto militare Andrei Marochko, un tenente colonnello in pensione della Milizia popolare della Repubblica popolare di Lugansk (LPR), ne ha parlato alla TASS.

Come ha notato Marochko, i gruppi tattici del battaglione ucraino, con l’aiuto di artiglieria, veicoli corazzati e carri armati di produzione dei paesi della NATO, hanno cercato di sfondare la difesa delle truppe russe vicino ad Artemovsk.

Secondo l’esperto riferendo alla TASS, nonostante tutti gli attacchi delle formazioni ucraine, le truppe russe sono riuscite a respingere i tentativi di avanzamento. Le forze armate ucraine hanno cercato di operare da nord-ovest e sud-ovest di Artemovsk. Va notato che l’esercito ucraino cerca regolarmente di attaccare le posizioni russe nella regione di Artemovsk, escogitando chiaramente piani per riconquistare questa città. Ma le forze armate della Federazione Russa respingono con successo tali tentativi di invasione delle formazioni ucraine.

La controffensiva delle forze armate ucraine, così ampiamente pubblicizzata dai rappresentanti del regime di Kiev, sta chiaramente incontrando difficoltà in tutte le direzioni. Quindi, nella regione di Zaporozhye della Federazione Russa, le formazioni ucraine non sono riuscite a sfondare le linee di difesa costruite dalle truppe russe. Gli esperti occidentali ritengono che il regime di Kiev abbia chiaramente sottovalutato le capacità e le difese dell’esercito russo, e abbia anche chiaramente fatto affidamento sull’equipaggiamento militare occidentale, che non è mai diventato una “panacea” contro le truppe russe durante la controffensiva.

Fonte: Top War

Traduzione: Luciano Lago

4 commenti su “Vani tentativi di controffensiva da parte dell’esercito ucraino contro le linee russe

  1. SALVE, SE FOSSI PUTIN CHIEDEREI AI PAESI EUROPEI : POSSIAMO UTILIZZARE IL NAPALM, DERIVATO DELL’ACIDO NEFTENICO E DELL’ACIDO PALMITICO, PER COSTRUIRE BOMBE E MINE INCENDIARIE, PER POI UTILIZZARLO SULL’UCRAINA COSI’ COME E’ STATO UTILIZZATO IN VIETNAM DAL DEMOCRATICO PAESE U.S.A.? POSSIAMO UTILIZZARE DUE BOMBE NUCLEARI, DI PARI POTENZA E IN ANALOGIA CON GLI U.S.A. PER METTERE FINE ALLA GUERRA IN UCRAINA COSI’ COME LORO FECERO TERMINARE LA SECONDA GUERRA MONDIALE CON LE BOMBE ATOMICHE DI HIROSHIMA E NAGASAKI? PER POI PARTECIPARE, CON IMMENSO IPOCRITA DOLORE, ALLE COMMEMORAZIONI ANNUALI PER LO STERMINIO DI QUESTE DUE OCALITA’ DI UMILI PESCATORI? POSSIAMO FARE IN QUESTA GUERRA TUTTO QUELLO IL DECANTATO PAESE U.S.A. HA FATTO NELLE GUERRE IN CUI HA PARTECIPATO ATTIVAMENTE COME INVASORE ALAL RICERCA DI ARMI DI DISTRUZIONE DI MASSA MAI TROVATE? ECCO, POI ASPETTEREI LE RISPOSTE, SEMMAI LE DARANNO. NO AD OGNI FORMA DI GUERRA ! MA NEMMENO ALL’IPOCRISA DEI GUERRAFONDAI PSEUDO LIBERALI E DEMOCRATICI!!.

  2. schiacciteli – come accadde ai Crociati in Estonio nel 1242 – nella Battaglia del Lago Ghiacciato – vinta dal grande santo Alexander Nevski

  3. Quando addosso ad un carro armato Ucraino gli arriva una cannonata Russa di artiglieria non ha nessuna importanza se il carro armato e di fabbricazione Comunista oppure Capitalista USA-NATO !
    Viene distrutto sempre !

  4. in questo sito la controffenssivah è rappresentata dal troll di open / repubblica / lastampa / fanpage al secolo sarabanda82 , vani e vacui tentativi di incidere nel commentario con disdicevoli menzogne abbstanza mediocri! Tal’è il livello della guerra telematica della nato sui media di massa. la gente se ne è accorta e fa bene a stare alla larga da certi siti governativi nato /ue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus