URGENTE: i nemici stanno preparando un attacco contro Siria e Russia

L’intelligence è venuta a conoscenza dell’intenzione dei terroristi di compiere attacchi provocatori in Siria con l’uso di armi chimiche per la successiva richiesta di un cambio di governo legittimo e il ritiro delle truppe russe, che saranno accusate di connivenza con criminali di guerra.

A questo proposito, i rappresentanti della Repubblica Araba Siriana hanno preparato un appello di emergenza corrispondente al Consiglio di sicurezza dell’ONU.

Una fonte militare ha appena parlato di questo alla “primavera russa” .

Secondo le informazioni disponibili, i militanti di Hayat Tahrir al-Sham * e rappresentanti dell’organizzazione terroristica White Helmets, guidati da curatori stranieri, stanno pianificando di organizzare attacchi chimici da parte delle forze governative contro i siti di Erich e Besames nella provincia di Idlib nei prossimi giorni.

La sceneggiata dell’attacco chimico in Siria

Secondo i servizi di intelligence della Repubblica araba siriana, le troupe cinematografiche dell’organizzazione White Helmets sono arrivate sui luoghi delle provocazioni. Per aumentare la protesta pubblica, i militanti stanno pianificando un avvelenamento di massa di bambini precedentemente rapiti in Siria.

Queste azioni in futuro serviranno da pretesto per accusare la leadership siriana e il contingente russo di violare il diritto internazionale, creando i prerequisiti per un cambio di potere statale in Siria e la pressione internazionale per far ritirare le truppe russe dalla repubblica siriana.

Fonte: Rusvesna.ru

Traduzione: Sergei Leonov

6 Commenti

  • Carlo Casaretti
    20 Settembre 2020

    Oltre a altro dolore, non servirá a nulla, qualora riescano nel loro intento

  • Eugenio Orso
    20 Settembre 2020

    Già visto … tagliagole e assassini con l’elmetto bianco non sono nuovi a crimini del genere.
    Piuttosto, sento già lo starnazzare furibondo delle prostitute mediatiche occidentali (e italiane) e prevedo una valanga di menzogne a uso e consumo dell'”opione pubblica” schiava e demente del cosiddetto mondo occidentale.

    Cari saluti

    • atlas
      21 Settembre 2020

      ma cosa ci si aspetta da chi è riuscito a chiudere un mondo intero per un’influenza. Da chi impedisce agli spettatori allo stadio di applaudire ma non di alzarsi in piedi. Da chi sta traumatizzando irrimediabilmente dei bambini. Da chi ci ha presi tutti al guinzaglio come dei cani con la museruola

      io la soluzione ce l’ho: bombe atomiche su Tel Aviv.

      Tanto se non è oggi è domani, la propaganda è tutta in mano loro quindi…con le chiacchiere si perde solo tempo

      Putin le armi le ha fatte costruire per usarle

  • Monk
    21 Settembre 2020

    Tutto qui? Pensavo fosse esploso un ordigno nucleare, quando accadrà fatemi un fischio, intanto pulisco la Glock

  • RANX
    21 Settembre 2020

    Con questo messaggio propongo ufficialmente la canditatura dei magnifici sette ( + Eastwood) con la bellissima colonna sonora di Elmer Bernstein.
    Venceremos!!! perche` le sorelle sono solo sette…e poi magari ci mandiamo anche quelli di Matrix. Tanto per tenerci aggiornati.
    E quando arrivano i conti sai…, ognuno poi paga i suoi

  • antonio
    21 Settembre 2020

    nell’ attentato al Hotel King David 22-7-1946, che portò a 91 morti e 46 feriti,, agirono agenti sionisti travestiti da arabi ,
    lo stile è sempre quello

Inserisci un Commento

*

code