Una Voce d’accusa contro la Nuland

Il politico britannico e leader dell’Heritage Party David Kurten ha dichiarato:

più di 500.000 uomini ucraini sono morti al servizio dell’architetto del colpo di stato ucraino e della guerra, Victoria Nuland. Il modo migliore per sostenere il popolo ucraino è smettere di finanziare il regime corrotto di Zelensky, lottare per la pace e fermare la guerra.

Da ricordare che Victoria Nuland, nata Nudelman e coniugata Kagan, è la Vicesegretaria di Stato USA per gli affari europei ed asiatici. E’ divenuta un personaggio noto con la sua azione di sostegno in Ucraina dove, tra lei e George Soros, sono riusciti ad architettare e realizzare il golpe di Maidan, da cui è nata tutta la questione Ucraina.. Nel vecchio continente è nota inoltre al grande pubblico per l’elegante espressione utilizzata nel corso di una telefonata con l’Ambasciatore ucraino, malauguratamente per lei registrata dai russi, ” Fuck the European Union”!

Il marito della Nuland, Robert Kagan, risulta essere uno dei massimi esponenti dellla fazione neocon, è lui infatti il principale teorico della guerra permanente neocon: membro del Council on Foreign Relations e di altre importanti istituzioni, opinionista del Washington Post, Wall Street Journal, è stato membro-fondatore del think tank “Project for a New American Century”. Quest’ultimo l’organismo che ha teorizzato le guerre infinite degli USA per il dominio mondiale.
Victoria Nuland è stata protagonista di operazione coperte anche nei Balcani, dove ha favorito la destabilizzazione della Macedonia, eseguita dai terroristi dell’Esercito di Liberazione del Kossovo (UCK) e dagli agenti delle “rivoluzioni colorate”, con la collaborazione del suo sodale George Soros.

Osservatori dalla Russia e dalla Serbia denunciano che obiettivo della destabilizzazione è sabotare il gasdotto “Turkish Stream”, che dovrebbe portare il gas russo in Turchia e Grecia e, attraverso la Macedonia, in Serbia. Il progetto è osteggiato dal Dipartimento di Stato USA, e dunque tutto torna.

Luciano Lago

13 commenti su “Una Voce d’accusa contro la Nuland

  1. Credo sia troppo tardi per gridare “Stop THE War”. Se non sono fessi i russi arriveranno a conquistare un corridoio di terra a scapito dell’ Ucraina almeno fino alla Trasnistria e poi all’ Ungheria. In questo corridoio potranno far transitare il gas al sicuro a prezzo agevolato all’ Ungheria stessa ed alla Serbia. STOP THE EU si dovrà dire …

  2. Come fanno gli americani ad avere la nuland e kagan ai vertici,e a proposito di democrazia di Platone e gli attuali bisogna studiare bene in Grecia pochi comandavano e gli altri erano schiavi ed è quello che vogliono gli usa ed europei fare schiavi i popoli. Studiate bene.

  3. Redazione ma davvero pensate che interclare sei banner peraltro uguali, possa darvi motivo di guadagno dentro un articolo composto da appena venti righe? Suvvia non prendiamoci in giro, pur con l’intenzione di darvi una mano non cliccherei mai sei banner tutti eguali.

    1. Non siamo noi che intercaliamo i banner ma un tentativo della società che ci procura della pubblicità. Segnaleremo tale inconveniente…

      Saluti

      La Redazione

    2. Gentile lettore, come avrà già letto in un articolo della Redazione, la piattaforma per la raccolta pubblicitaria precedente, che serve a tenere in vita il sito controinformazione.info, ha bloccato le inserzioni.
      Siamo quindi stati costretti a cercare una nuova piattaforma che ci dia la possibilità di monetizzare adeguatamente.
      Per questa semplice ragione stiamo facendo dei test per “settare” adeguatamente gli spazi dei banner.
      Come avrà infatti notato tutti i banner sono unicamente degli esempi “riempitivi” degli spazi.
      Chiedo di pazientare ancora per un pò.

      Cordialità

    3. Perché NON protesti MAI quando la Rai che paghi profumatamente ogni bimestre con la bolletta della LUCE ti molesta con pubblicità esagerate oppure ti rifila false NOTIZIE E BUFALE ?
      Perché NON protesti per le diverse decine di interminabili pubblicità televisive che tutte le TV italiane ti rifilano ogni ora ?
      Mediaset ti rifila per ogni ora di trasmissione TV ben 35 minuti di pubblicità senza contare quella mascherata !
      Tutte le TV private che trasmettono in Italia facenti parte di grosse multinazionali o aziende grosse ti rifilano ben 35 minuti di pubblicità oraria !
      E lo Stato Italiano NON le punisce = MULTA !
      Anche il volume TV aumenta a dismisura durante le pubblicità delle TV private italiane !
      Le piccole TV private italiane forse per paura di venir multate o oscurate fanno solo 15-20 minuti di pubblicità oraria in TV !

  4. Un diplomatico sudafricano che l’ha incontrata subito dopo la sua visita in Niger l’ha descritta affranta e distrutta, evidentemente agli americani gli butta male, anche in temi di politica interna, stanno falsando tutti i dati su PIL, disoccupazione e inflazione, l’unico dato veritiero è il crollo dei consumi di circa il 20% negli USA nel secondo trimestre del 2023, in Canada sta andando anche peggio.
    Le economie anglosassoni completamente deindustrializzate stanno collassando, mentre l’angariatissima UE nel secondo trimestre ha avuto un leggero avanzo commerciale di 1 miliardo di euro, anche grazie al boom delle importazioni di GNL russo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM