Una fonte informata rivela i dettagli del fallito attacco alla fabbrica del Ministero della Difesa iraniano

Una fonte informata rivela i dettagli del fallito attacco alla fabbrica del Ministero della Difesa iraniano
L’agenzia Irna ha riportato, citando una “fonte informata”, nuovi dettagli sul fallito attentato che ha colpito una fabbrica del ministero della Difesa e del supporto delle forze armate iraniane nella provincia di Isfahan, nel centro del Paese.

La “fonte” ha notato il successo delle prestazioni dei sistemi di guerra informatica disponibili nel Paese, al fine di contrastare gli attacchi di piccoli oggetti volanti .

Secondo questi sviluppi, 3 elicotteri quadricotteri hanno lanciato un attacco alle 13:30 di ieri (domenica) contro una delle unità industriali del Ministero della Difesa nella provincia di Isfahan , per fronteggiare una tempestiva risposta da parte dei sistemi di difesa e cyber di stanza lì, che ha portato all’abbattimento di questi piccoli oggetti volanti hanno sventato l’attacco, senza registrare alcuna perdita di vite umane se non un lieve danno a uno dei tetti della fabbrica.

La fonte ha spiegato che uno dei piccoli quadricotteri ha subito un malfunzionamento del suo dispositivo di navigazione (GPS), che lo ha fatto schiantare contro il capannone di una fabbrica. Sottolineando che il videoclip, che è stato diffuso sui social media sull’attacco, mostra il momento di quella particolare collisione.

In questo rapporto, è stato affermato che uno dei quadricotteri attaccanti, che ha subito lievi danni durante l’attacco, è stato catturato dalle forze di intelligence di stanza nell’Unità delle industrie della difesa nella provincia di Isfahan.
Una fonte informata rivela i dettagli del fallito attacco alla fabbrica del Ministero della Difesa iranianp

Il Wall Street Journal: “Israele” ha attaccato il complesso difensivo di Isfahan

Il complesso delle industrie della difesa a Isfahan continua la sua attività con forza e continuità produttiva.

Il ministero della Difesa ha annunciato il fallimento dell’attacco al complesso delle industrie della difesa di Isfahan.

Fonte: Al Alam.ir

Traduzione: FAdi Haddad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM