Un nuovo Attacco delle forze della Resistenza contro base USA

4 esplosioni di origine sconosciuta all’interno di una base americana a Deir Ezzor (Nord Est Siria)

Fonti confermano ad Al-Mayadeen che ci sono state esplosioni all’interno della base dell’impianto a gas americano “Koniko”, parlando di un intenso volo di aerei statunitensi nello spazio aereo della campagna di Deir ez-Zor e di una grande allerta tra i soldati statunitensi e le “SDF”. ” elementi all’interno della base.

Secondo fonti dei campi si è udito il rumore di quattro esplosioni di origine sconosciuta all’interno dell’impianto a gas , base “Kuniko” dove si trovano soldati americani, britannici e francesi in territorio siriano (forze occupanti).

Le fonti hanno indicato che c’è un intenso volo di aerei americani sulle campagne di Deir ez-Zor e una grande vigilanza tra le fila dei soldati americani e degli elementi “SDF” all’interno della base.

Secondo la fonte, l’attentato ha causato danni materiali alla base, ma non sono state segnalate vittime.

Base USA Siria

Le fonti hanno sottolineato che due proiettili sono caduti sulla città residenziale all’interno della base militare americana di al-Omar a Deir ez-Zor.

Il corrispondente di Al- Mayadeen aveva riferito la scorsa settimana che la base americana illegale nel giacimento petrolifero di Al-Omar, a est di Deir Ezzor, era stata colpita da granate con propulsione a razzo.

Fonti di Al-Mayadeen hanno indicato che l’attacco è avvenuto in risposta al bombardamento USA che aveva preso di mira le fazioni della resistenza ai confini siriano-iracheno.


Fonte: Al-Mayadeen Net

Traduzione: Fadi Haddad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM