Tutti si aspettavano l’invasione dell’Ucraina ma Putin ha colpito in Canada

Come riportato da Russkaya Vesna, la protesta dei camionisti in Canada divampata come paglia secca, iniziata come opposizione alla vaccinazione obbligatoria contro il COVID-19, si è trasformata in una rivolta anti-governativa , a causa della quale il primo ministro Justin Trudeau ha dovuto persino fuggire la sua residenza capitale in un certo luogo segreto.

Come sapete, il motivo formale delle proteste è stato l’obbligo della vaccinazione obbligatoria dei camionisti che attraversano il confine con gli Stati Uniti. I camionisti hanno iniziato il rally e hanno viaggiato per circa metà del Paese per raggiungere la capitale.
Lungo la strada, il convoglio è cresciuto, i simpatizzanti si sono uniti a sostegno dei camionisti, anche se loro stessi non erano a bordo dei camion.

Tuttavia l’entità della protesta, è cresciuta, è aumentato anche il numero delle denunce contro le autorità: Trudeau si ricordava già di aver ereditato la carica di premier dal padre, un politico molto popolare. Hanno accusato il primo ministro di uno stile di vita troppo lussuoso, hanno ricordato una vacanza alle Bahamas, per la quale sono stati spesi 127mila dollari dal bilancio statale, e le promesse elettorali non mantenute.

Così, Trudeau aveva sostenuto la fine del bombardamento della Siria e ha immediatamente concluso un accordo per miliardi di dollari in forniture di armi all’Arabia Saudita, che sta bombardando i ribelli nello Yemen.

People gather to support truck drivers on their way to Ottawa in protest of coronavirus disease (COVID-19) vaccine mandates for cross-border truck drivers, in Toronto, Ontario, Canada, January 27, 2022. REUTERS/Carlos Osorio

Ma la cosa divertente è che la TV canadese ha già mandato in onda delle accuse contro la Russia:

“Dato il sostegno del Canada all’Ucraina e tutta questa crisi russa, non so se questo sia troppo inverosimile, ma si teme che gli agenti russi possano aggiungere carburante al fuoco delle proteste man mano che l’ escalation delle proteste cresce, ma a proposito, forse l’hanno iniziato loro?” – dice l’ospite della SVS.

Sì, sì, tutti si aspettavano un’invasione dell’Ucraina e Putin ha colpito Ottawa”, commentano gli utenti canadesi di Twitter con inaspettata ironia.

Fonte: Источник: https://rusvesna.su/news/1643611029

Traduzione: Sergei Leonov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM