Tutti sanno chi ha attaccato il Nord Stream, ma preferiscono tacere

Il presidente serbo assicura che il mondo intero sa chi c’è dietro il sabotaggio contro i gasdotti russi del Nord Stream, ma tacciono per i loro interessi.

” Si sa chi li ha sabotati nel [mar Baltico], ma facciamo tutti finta di non danneggiare gli interessi dei nostri paesi “, ha detto giovedì il presidente serbo Aleksandar Vucic.

In precedenza Vucic aveva affermato che dopo la pubblicazione della notizia delle esplosioni del Nord Stream, non sapeva “se piangere o urlare”.

Il 26 settembre la società Nord Stream 2, operatore del gasdotto russo Nord Stream 2, ha segnalato un calo di pressione nei tratti del gasdotto nelle acque danesi del Mar Baltico nei pressi dell’isola di Bornholm (isola della Danimarca). Successivamente è stato riferito che, oltre al Nord Stream 2, erano state sabotate due linee del gasdotto Nord Stream 1.

La Russia, che denuncia una serie di attentati terroristici nei suoi confronti nel Mar Nero e nel Mar Baltico, ha accusato il Regno Unito di essere coinvolto nelle esplosioni che hanno provocato perdite nei gasdotti Nord Stream. Il ministero degli Esteri russo ha convocato giovedì l’ambasciatore britannico, Deborah Bronnert, per presentare presunte prove del coinvolgimento del Regno Unito nel sabotaggio.


In questo contesto, il segretario del Consiglio di sicurezza russo, Nikolai Patrushev, ha annunciato che i rappresentanti delle forze navali britanniche hanno partecipato alla pianificazione e realizzazione delle esplosioni , mentre ha condannato gli Stati Uniti per l’utilizzo delle più moderne tecnologie, e per formare un campo d’informazione che si avvantaggia, al fine di trasferire la responsabilità di tali esplosioni alla Russia.
Il Nord Stream è il gasdotto più importante per l’Europa. Il Nord Stream 1 è stato costruito nel 2011, mentre il Nord Stream 2, oggetto di sanzioni e pressioni da parte degli Stati Uniti, è stato completato nel novembre 2021, ma non è mai diventato operativo a causa delle tensioni tra Berlino e Mosca per il conflitto in corso in Ucraina.

Fonte: Hispan Tv

Traduzione: Luciano Lago

10 Commenti
  • Luca
    Inserito alle 07:53h, 04 Novembre Rispondi

    Si chiama terrorismo di stato , La Nato è diventata un associazione terroristica internazionale utile per nascondere le malefatte di Stati Uniti e Inghilterra . È nei fatti anticostituzionale. E le bombe atomiche tenetele a casa vostra , a Washington , maledetti!

  • Antonio
    Inserito alle 10:11h, 04 Novembre Rispondi

    lo scopo di tutto questo e evidente… Poiché la Russia e un ostacolo per il NWO. Poi in questi giorni ho sentito molte volte sulla questione che la Russia vorrebbe utilizzare in caso di sconfitta l’arma nucleare. Non credo che la Russia abbia intenzioni di usarla, anche perché come loro detto che non ci sarebbe nessun vincitore. Tutti sappiamo che l’unico stato ad aver utilizzato la bomba atomica furono gli Stati Uniti d’America. Dalle nostre parti si dice che il bue chiama cornuto al ciuccio.

  • Giorgio
    Inserito alle 10:15h, 04 Novembre Rispondi

    NATO = Nazioni Alleate Terroristiche Organizzate !

  • giuseppe peluso
    Inserito alle 10:37h, 04 Novembre Rispondi

    Visto che il padrone americano vieta ai servi di avere rapporti con la Russia, un governo italiano sdegno di questo nome dovrebbe promuovere accordi commerciali con la Cina come stanno facendo i tedeschi : basta con gli anglosassoni.

  • Sarabanda 82
    Inserito alle 10:39h, 04 Novembre Rispondi

    Se veramente hanno delle prove inconfutabili le facciano conoscere al mondo a tutta la gentein modo da sputtanre chi fa questi attentati che sotto l’immagine dell’agnellino c’è soltanto il lupo che a volte perde il pelo ma mai il vizio.

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 12:38h, 04 Novembre Rispondi

    Non ne parlano perché hanno paura di ritorsioni criminali da parte di UK e USA. D’altronde non è da oggi che sferrano attacchi terroristici. Prima o poi colpiscono tutti. O ti pieghi a vita o se dici qualcosa fuori posto ti fanno fuori. Gli USA e UK agiscono così da sempre. Sono una metastasi per il mondo intero. Non hanno mai fatto del bene. Solo ed esclusivamente i loro sporchi interessi. MALEDETTI!!

  • Sando Kan
    Inserito alle 13:07h, 04 Novembre Rispondi

    Mi aspetterei dai Russi cruentissime ed esemplari atti di rappresaglia nei confronti di fondamentali strutture inglesi.
    A questi mostriciattoli bisogna impartire severe e definitive lezioni.

  • Donchisciotte187
    Inserito alle 14:46h, 04 Novembre Rispondi

    Visto che i più danneggiati di tutti sono i tedeschi, possiamo dire che anche la Germania è una colonia anglosassone

  • playblack
    Inserito alle 01:50h, 05 Novembre Rispondi

    e’ una visione del mondo che va’ aldila’ del “razionale”,comprende questo periodo nefasto appena iniziato.poi si legge distrattamente che Meta ha realizzato una sintesi “proteica” del proprio sistema,(il cervello del Golem) in “concorrenza con Google che ha gia’ il suo sitema “proteico.Mentre l’Ucraina fa’ da distrazione di massa gli inventori del Pensiero Unico provano a distruggere le nazioni che si sono impegnate per un inversione di rotta,l’europa delle banche sta’ scivolando verso la rinuncia alla propria identita’ per accondentare i perpetratori della distrazione di massa.

  • salvatore ricciardini
    Inserito alle 12:58h, 05 Novembre Rispondi

    Basterebbe dare una lezione agli americani,che ci vendono il loro gas.con le navi gasiere..,Non farle arrivare in Europa ma .bloccarle nell’Atlantico. Non credo che gli americani si offenderebbero:,::chi la fa la aspetti…

Inserisci un Commento