Testimone al processo contro Netanyahu liquidato in Grecia

Haim Geron, un ex alto funzionario del ministero delle comunicazioni israeliano e uno dei principali testimoni del processo all’ex primo ministro Benjamin Netanyahu, è stato liquidato vicino a Samos in Grecia. Questa eliminazione è stata mascherata per far apparire un incidente aereo privato in cui anche la moglie di Haim Heron, Esther, ha perso la vita. Per gli specialisti, questo falso incidente porta tutte le caratteristiche di una tipica operazione del Mossad.

Netanyahu, che attualmente guida quella che è conosciuta come la falsa opposizione israeliana, è uno dei politici più corrotti al mondo.

Netanyahu con il capo del Mossad

La malavita di cui fanno parte Netanyahu e l’attuale primo ministro israeliano opera liberamente in Grecia dove ha una rete di assassini di nuova generazione, truffatori professionisti, lobbisti e trafficanti di ogni tipo.
Al momento giusto q
uest rete vieno mobilitata per “operazioni speciali”.

Fonte: Strategika51

Traduzione: Gerrd Trousson

7 Commenti
  • Enriquelosroques
    Inserito alle 18:23h, 15 Settembre Rispondi

    Maledetti!!

  • eusebio
    Inserito alle 18:56h, 15 Settembre Rispondi

    Ormai è caduto pure il tabù che gli ebrei non si eliminano tra loro,, mentre per loro eliminare i goym, animali domestici senz’anima, è come bere un bicchiere d’acqua, i palestinesi lo sanno bene.

    • Bobo merenda
      Inserito alle 02:53h, 16 Settembre Rispondi

      Scusami ma, forse non lo sai che, Hitler era ebreo (fonte: Simon Wiesenthal) pure il suo braccio destro e fotografo personale era ebreo (Hoffman) e credo che pure Eichmann lo era, così che la storiella che loro sono tutti bravi e gli altri tutti cattivi è ed è sempre stata solo per i gonzi. Ciaro che il tacere molte cose è parte della strategia sionista e adesso vogliono pure punire come antisemita chi dice queste cose

      • Arditi, a difesa del confine
        Inserito alle 04:19h, 16 Settembre Rispondi

        hitler era ebreo, fonte : un ebreo
        ah allora si, dobbiamo crederci…

      • atlas
        Inserito alle 17:52h, 16 Settembre Rispondi

        a cuccia bobo. E per merenda un tozzo di pane raffermo. Non abbiamo bisogno di altri sukaminkie, già ce ne sono abbastanza. Non solo quà

      • Mardunolbo
        Inserito alle 15:05h, 18 Settembre Rispondi

        Solo di Eichmann confermo fosse ebreo. Di Hitler si ventila perchè sua madre fu domestica presso la famiglia Rotschild; dal che ipotizzano sia un figlio avuto da essi. Ma il padre suo fu omonimo e l’ha riconosciuto come suo figlio.
        Piuttosto c’è un’altra strana storia che lessi anni fa. Un caporale commilitone di Adolf Hitler, durante la prima guerra mondiale, disse un giorno che Hitler era stato gravemente ferito ai genitali e non poteva avere figli; fu arrestato, processato ed eliminato in fretta.
        Eichmann ha avuto il coraggio di collaborare con il nazismo. per questo fu catturato in Argentina dal Mossad e processato con clamore per farlo finire ammazzato fingendo un processo.
        Ovvero: così finiscono gli ebrei che collaborano con i goyim!
        Escluso Soros perchè troppo ricco e votato a Satana.

  • antonio
    Inserito alle 20:41h, 16 Settembre Rispondi

    scarafaggi biblici

Inserisci un Commento