Taiwan nega ufficialmente l’abbattimento del jet cinese Su-35

BEIRUT, LIBANO – Twitter venerdì era in fermento quando era apparso il filmato che mostrava un aereo militare cinese precipitato si è visto per la prima volta sulla piattaforma dei social media.

Cominciarono a diffondersi rapidamente voci che l’aereo cinese fosse un jet Su-35 abbattuto nello Stretto di Taiwan dalle difese aeree taiwanesi.

Tuttavia, il Ministero della Difesa taiwanese ha risposto poche ore dopo, affermando che tutte le affermazioni sulle difese aeree che abbattono un aereo cinese non sono vere.

Il Ministero della Difesa taiwanese ha pubblicato il seguente annuncio sul suo sito ufficiale:

“In risposta alla diffusione su Internet di ‘Taiwan ha abbattuto un aereo SU-35 del PCC?’ Il Comando dell’Air Force ha solennemente smentito questo (4) giorno che si tratta di informazioni false e completamente infondate.

Il Comando dell’Air Force ha sottolineato che condanna fermamente tali atti dannosi creando e diffondendo deliberatamente informazioni false su Internet nel tentativo di confondere il pubblico

Esercitazioni a Taiwan

Il Comando dell’Air Force ha sottolineato che, al fine di mantenere la sicurezza dello spazio aereo, il quartier generale continuerà a monitorare da vicino le condizioni del mare e dello spazio aereo intorno allo Stretto di Taiwan e fornire informazioni accurate in modo tempestivo per prevenire la diffusione di notizie false e false, e per evitare disordini sociali e fa appello alle persone per stare tranquilli “.
Il governo cinese deve ancora commentare le affermazioni secondo cui uno dei suoi aerei militari è precipitato.

Fonte: Al Masdar News

7 Commenti

  • eusebio
    5 Settembre 2020

    Al momento non è chiaro cosa sia successo, comunque se il caccia abbattuto dai patriot fosse cinese indicherebbe che Taiwan è in stato di massima allerta, lo stretto di Taiwan è largo al massimo 180 km e l’aereo cinese è stato nello spazio aereo taiwanese per pochi secondi, quindi per essere stato illuminato dai radar, agganciato ed abbattuto vuol dire che le difese aeree taiwanesi sono in stato di massima allerta, forse si aspettano l’invasione, magari perchè tra poco su istigazione anglosionista proclameranno l’indipendenza.
    Continuano le provocazioni NATO contro la Russia, poche ore fa tre bombardieri strategici USA, tra i pochi rimasti, erano sul Mar Nero diretti dritti sul territorio russo, ben otto caccia russi si sono dovuti levare in volo per allontanarli.
    Intanto i servizi segreti bielorussi hanno passato all’FSB russo l’intercettazione tra polacchi e tedeschi che li sputtana sul caso Navalny, qualcuno tra Varsavia e Berlino legato all’ignobile e moribonda entità sionista starà facendo testamento.

  • Nicholas
    5 Settembre 2020

    Sarà stato un false flag, per innescare un conflitto contro la Cina.
    Ultimamente, stanno aumentando le provocazioni verso Russia e Cina.
    Lo scontro finale si avvicina sempre di più……

    • Monk
      5 Settembre 2020

      Smettila di drogarti, accadrà un cazzo, tanto noi facciamo le guerre sui social come questo, ci trattano da anni come checche isteriche e hanno bisogno di auto distruggersi?

      • nicholas
        5 Settembre 2020

        E ste continue provocazioni??? sia verso la Cina che verso la Russia…….

  • Monk
    5 Settembre 2020

    Quante cazzate: rassegnatevi, non accadrà nulla e continuate a drogarvi con le altre religioni, Cristo vi punirà

    • atlas
      5 Settembre 2020

      monk, ora mi faccio cristiano. Tanto, più in croce di così

  • Hannibal7
    5 Settembre 2020

    Secondo me Monk ha ragione
    Sono anni che le nazioni si provocano e ogni volta si paventa il rischio dell’olocausto nucleare
    E invece non è mai accaduto nulla
    Non è nell’interesse di ci governa sterminare l’umanità, anche perché una volta fatto,chi potrebbero schiavizzare le élite al potere???
    Anche se,un paio di confettini nucleari su Usa e Israele non sarebbe una cattiva idea…
    Quindi…io non mi drogo più da anni ormai…ma posso continuare a scassarmi di buon cibo,vino e birra…fotto e me ne fotto…anche se un giorno arriverà la guerra nucleare, io ME NE FREGO

Inserisci un Commento

*

code