La Russia potrebbe colpire le infrastrutture americane se stabilisse il coinvolgimento degli Stati Uniti nell'esplosione dei gasdotti Nord Stream e Nord Stream 2. Questa conclusione è stata fatta dall'autore di un articolo per l'edizione americana della National Review. La Russia condurrà la propria indagine sugli incidenti...

“Gli anglosassoni non si sono accontentati delle sanzioni. Si sono rivolti al sabotaggio, incredibile, ma vero, organizzando esplosioni sui gasdotti internazionali del Nord Stream, che corrono lungo il fondo del Mar Baltico, hanno effettivamente iniziato a distruggere l'infrastruttura energetica paneuropea", riporta la TASS nelle parole...