Il ministero degli Esteri siriano condanna fermamente le recenti dichiarazioni statunitensi e israeliane sul Golan siriano occupato e afferma che "il nostro diritto al Golan non cade in una prescrizione e le posizioni statunitensi e israeliane non sono valide". Oggi, domenica, Damasco ha condannato "nei termini...