Una unità di operazioni speciali del gruppo terrorista dell'ISIS, addestrata dagli USA, si è arresa all'Esercito diriano dopo avere subito vari colpi negli scontri avvenuti nella zona di Quneitra. "Nell'ambito dell'operazione militare attuata con successo a Quneitra (sud), tutta una unità di operazioni speciali dell'ISIS se è arresa all'Esercito siriano", ha informato una fonte dell'intelligence siriana. "Nel corso di tale operazione le truppe dell'Esercito sono riuscite ad annichilire il comandante dell'unità terrorista, i cui membri erano stati addestrati nei campi statunitensi di addestramento creati dagli istruttori USA nella provincia di Deir al-Zur, nell'est della Siria", ha aggiunto la fonte.