di Luciano Lago Si potevano prevedere gli attacchi di Parigi? Qualcuno li aveva per la verità previsti. Dichiarazione del Presidente Bashar al-Assad fatta nel Giugno del 2013, in una intervista al giornale tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung: "....se gli europei consegneranno le armi ai terroristi , il cortile d'Europa si trasformerà in un terreno propizio al terrorismo e l'Europa ne pagherà il prezzo". Questa dichiarazione, che al giorno d'oggi appare come una premonizione, era stata sbeffeggiata e derisa dai giornali occidentali ed in particolare in Italia dai giornali della borghesia benpensante del "pensiero unico" (il Corriere della Sera e Repubblica). Vedi: Siria: Assad minaccia l'Europa.