Gli Stati Uniti continuano a sentire le terribili conseguenze della decisione "sconsiderata" dell'amministrazione Trump di assassinare il comandante della Forza Al Quds del Corpo delle guardie della rivoluzione islamica, il generale Qassem Soleimani. Con l'avvicinarsi del secondo anniversario del martirio del comandante della Forza Al Quds,...