Taci!: Tu non rappresenti l’Europa. l’eurodeputata critica la posizione filo-israeliana del capo della Commissione europea

Un eurodeputato ha ordinato il silenzio della presidente della Commissione europea per la sua posizione filo-israeliana, nel contesto del conflitto alimentato a Gaza e dintorni.

L’eurodeputata Clare Daly ha fortemente smentito la posizione della presidente della Commissione europea (CE), Ursula von der Leyen, riguardo all’operazione del Movimento di resistenza islamica palestinese (HAMAS) contro Israele.

Sabato il presidente della CE, attraverso il social network X, ha condannato l’offensiva del movimento palestinese HAMAS contro Israele. “È il terrorismo nella sua forma più spregevole. “Israele ha il diritto di difendersi da attacchi così atroci”.

Sullo stesso social network, Daly ha ricordato domenica alla Von der Leyen che la politica estera dell’Unione europea (UE) è stabilita dal Consiglio europeo (CE).

“ Chi pensi di essere? Non sei stato eletto e non hai l’autorità di determinare la politica estera dell’UE, che è stabilita da @EUCouncil [Consiglio europeo]. L’Europa NON “sostiene Israele”. Siamo a favore della pace. Non parlare per noi. Se non avete niente di costruttivo da dire e, chiaramente, non lo avete, state zitti ”, ha scritto domenica il deputato europeo.
Non è la prima volta che Daly difende i diritti del popolo palestinese. Lo scorso luglio , il rappresentante dell’Irlanda al Parlamento europeo, in un discorso davanti all’organo legislativo, ha affermato che gli attacchi aerei israeliani contro Gaza non sono “autodifesa”, ma piuttosto un “massacro di bambini dal cielo”.

Sabato Hamas ha lanciato un’operazione senza precedenti chiamata “Tempesta Al-Aqsa” con il lancio di diverse migliaia di razzi da Gaza verso insediamenti e città israeliane. Parallelamente, è iniziata l’infiltrazione via aria, mare e terra di decine di combattenti palestinesi nelle aree occupate della Palestina, popolate da coloni israeliani.

A seguito dell’operazione palestinese, l’esercito israeliano ha avviato un’offensiva aerea contro la Striscia di Gaza, colpendo principalmente edifici residenziali; Di conseguenza, almeno 370 palestinesi sono stati uccisi e più di 2.200 feriti.
Gli scontri tra combattenti palestinesi e israeliani sono continuati con grande slancio questa domenica in diversi insediamenti israeliani vicino alla Striscia di Gaza.

Fonte: Hispan Tv

Traduzione: Luciano Lago

3 commenti su “Taci!: Tu non rappresenti l’Europa. l’eurodeputata critica la posizione filo-israeliana del capo della Commissione europea

  1. Ha detto bene! Israhell ha ammazzato 150.000 civili palestinesi in 20 anni…il regime di Maidan 14.000 dal 2014….la storia si ripete chi si somiglia si piglia….

  2. Contro il delirante odio PRO-VAX dei criminali POLITICI FILO-ISRAELIANI EUROPEI contro i PARTIGIANI PALESTINESI bisogna ESPORRE SUI BALCONI DI CASA LA BANDIERA PALESTINESE !
    Cosa fa il regime italiano dittatoriale o Europeo NAZISTA-PRO-VAX ? Arresta tutti i cittadini italiani e europei perché hanno esposto la bandiere dei Partigiani Palestinesi ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM