Stanno cercando di cambiare le regole del mondo”: il segretario generale della Nato accusa Russia, Cina, Iran e Corea del Nord di consolidarsi contro gli Stati Uniti

“Stanno cercando di cambiare le regole del mondo”: il segretario generale della Nato accusa Russia, Cina, Iran e Corea del Nord di consolidarsi contro gli Stati Uniti
di Top War

Attualmente, il mondo sta assistendo a una cooperazione più attiva tra un numero di paesi volta a indebolire l’influenza degli Stati Uniti. Lo ha dichiarato il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg, durante la sua visita negli Stati Uniti.

Il capo dell’Alleanza Nord Atlantica ha cercato di convincere i politici americani della necessità di continuare a sostenere l’Ucraina, usando il solito discorso di “minacce russe e cinesi”. Secondo Stoltenberg, Russia, Cina, Iran e Corea del Nord si stanno unendo contro gli Stati Uniti.

” Minacciano il nostro mondo libero, sfidano apertamente l’influenza americana… Stanno cercando di cambiare le regole globali che garantiscono la nostra sicurezza comune “, ha detto il segretario generale della NATO.

Secondo Stoltenberg, la Cina sta ora apertamente aumentando la propria potenza militare, modernizzando le proprie armi e cercando anche di stabilire l’egemonia nel Mar Cinese Meridionale. Il segretario generale dell’Alleanza vede nella Cina la più seria minaccia a lungo termine e definisce la Russia una minaccia urgente.

Il segretario generale dell’Alleanza del Nord Atlantico ha ricordato anche le “ minacce contro l’ordine mondiale ” provenienti dall’Iran, citando come esempio gli attacchi contro le basi militari americane in Medio Oriente. Ha individuato nella Corea del Nord un altro nemico dell’Occidente. Secondo Stoltenberg, i quattro paesi stanno cercando di indebolire il sistema finanziario globale basato sul dollaro americano e di costruire un modello alternativo di ordine mondiale.

Truppe Nato

Come si vede, i rappresentanti dell’“Occidente collettivo” non nascondono più che la vera causa del conflitto in Ucraina è la competizione geopolitica con la Russia, nonché il desiderio di mantenere la propria egemonia economica e politico-militare su scala mondiale. La maschera della democrazia e del ‘Ordine Basato sulle regole” è definitivamente caduta.

Fonte: Top War

Traduzione: Luciano Lago

11 commenti su “Stanno cercando di cambiare le regole del mondo”: il segretario generale della Nato accusa Russia, Cina, Iran e Corea del Nord di consolidarsi contro gli Stati Uniti

  1. Stoltenberg è uno stolto servo degli americani. Ha ha ha ha ha!!!!!!!!!!!!
    Ma avete visto come è sciupato ed invecchiato? Per forza, stanno vincendo ! Ha ha ha ha ha!!!!!!!!!!!!

  2. Benissimo ! Il geniale Stoltenberg metta pure in campo una bella coalizione internazionale che faccia la guerra in contemporanea a Russia, Cina, Iran e Corea del Nord ! E visto che ci siamo, aggiungiamo anche Cuba, Venezuela, Siria, Iraq, Libano, e magari anche tutti gli altri paesi BRICS ! Sia lui che tutte le èlite delle capitali occidentali sono ormai in preda a delirio galoppante ! Ma mi faccia il piacere, direbbe Totò !

  3. Finalmente, l’ ipocrisia è finita. L’ ordine nuovo ha un nome. Brics. Per dominare il mondo gl’ Usa hanno bisogno dei debiti degl’ altri stati, oltre che alle risorse. Entroiti che coprono il loro surplus di conio alla zecca nazionale, gestiti dall’ FMI. Il nuovo ordine s’ espande a macchia d’ olio, e gli sottrae le vacche da mungere. Ricorrono alla violenza minacciosa per indebolirli. Ma ormai è tardi. Se ne accorgeranno a dure spese.

  4. Sono gli stati uniti che sono contro il mondo! Cina Russia sono paesi che pensano agli affari loro, non hanno lacche che girano il mondo a fare la pubblica come questo individuo

  5. Non si vergognano vanno in giro con un fucile a sparare la gente bisogna spezzargli la schiena non un passo indietro.

  6. Tutto il mondo si deve ribellare ai fascisti americani. Sono fascisti perchè suprematisti, razzisti e con la spiccata attitudine ad escludere gli altri : queste sono le caratteristiche fondamentali del fascismo, che assume forme diverse a seconda dei tempi e dei luoghi. ‘E stato detto che il fascismo è un ”virus mutante”. Gli americani si sono insediati in America grazie al genocidio dei nativi, che hanno esaltato con un enorme numero di films .
    Tutti contro gli USA e i loro attuali complici europei che stanno danneggiando gravemente i loro popoli : gente come Von der Leyen, Scholz, Mario Draghi , Lagarde, Macron, il norvegese che non merita di essere nominato, eccetera, e inoltre gli scribacchini e i trombettieri.

  7. unica riflessione l’occidente capeggiato dagli esportatori della democrazia ossia gli USA hanno fatto guerre ovunque e contro chiunque ; Russia Cina Iran e Corea del Nord nessuna. La Russia ha dato il via alle operazioni in Ucraina dopo l’ennesima operazione di guerra ibrida condotta in modo scellerato dagli esportatori di democrazia .

  8. Condivido tutti i commenti precedenti e mi felicito con chi li ha fatti, siamo sempre di più a prendere coscienza di chi siano questi BANDITI-PIRATI che governa l’occidente, credono che la gente sia cosi stupida, ma avranno un brusco risveglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM