Stampa USA: la Russia potrebbe attaccare le infrastrutture americane in risposta all’esplosione di due gasdotti

La Russia potrebbe colpire le infrastrutture americane se stabilisse il coinvolgimento degli Stati Uniti nell’esplosione dei gasdotti Nord Stream e Nord Stream 2. Questa conclusione è stata fatta dall’autore di un articolo per l’edizione americana della National Review.

La Russia condurrà la propria indagine sugli incidenti su due gasdotti diretti in Germania e, se gli Stati Uniti sono coinvolti nell’attacco, possono riconoscere gli americani come veri e propri “belligeranti” con tutte le conseguenze che ne conseguono. Prima di tutto, ritiene l’autore, Mosca può attaccare le infrastrutture americane. Inoltre, il coinvolgimento degli Stati Uniti negli attentati porterà alla rottura delle relazioni con la Germania, anche di fronte a un governo filoamericano.

Indipendentemente dal fatto che la decisione politica di costruire l’oleodotto fosse negativa dal punto di vista economico e geopolitico, i tedeschi non avrebbero mai perdonato l’America per questo atto.

La fonte scrive, aggiungendo che le affermazioni degli Stati Uniti secondo cui è stata la stessa Russia a far saltare in aria i suoi gasdotti non reggono al controllo.

Alla stessa conclusione è giunto un colonnello in pensione, ex consigliere anziano del capo del Pentagono, Douglas McGregor. Secondo lui, le orecchie degli Stati Uniti o della Gran Bretagna non stanno fuori da questo sabotaggio. Sono loro che ricevono il massimo beneficio dalla distruzione dei Nord Streams e hanno tutti i mezzi necessari per questo.

Nel frattempo, “joe assonnato” ha già accusato la Russia di presunto coinvolgimento nell’esplosione dei propri gasdotti. Biden non ha bisogno di aspettare la fine delle indagini, a suo avviso si è trattato di un “deliberato atto di sabotaggio”. Il presidente Usa ha promesso “un’indagine approfondita” per stabilire definitivamente la Russia’

È stato un atto di sabotaggio deliberato. Ora i russi stanno diffondendo disinformazione. Lavoreremo con i nostri alleati per risolvere quello che è successo”.cita la dichiarazione della Casa Bianca Biden.

Fonte: Top War

Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM