Stampa americana: l’area intorno ai villaggi di Rabotino e Verbovoye si è trasformata in un “cimitero di veicoli blindati” di produzione occidentale

L’esercito ucraino ha perso un gran numero di veicoli blindati, trasferiti da sponsor occidentali, durante i tentativi di sfondare le difese dell’esercito russo sulla linea Rabotino-Verbovoye. Lo scrive il Washington Post.
Secondo la pubblicazione americana, l’area intorno ai due villaggi, da tempo presi d’assalto dalle unità delle forze armate ucraine, si è trasformata in un cimitero per veicoli blindati, soprattutto di origine occidentale
. Grandi perdite sia di personale che di attrezzature vengono riconosciute anche in Ucraina, ma non a Kiev, bensì in prima linea. Il giornale riporta le parole di uno dei comandanti dell’unità d’assalto aerea che combatte in questa direzione, il quale ha confermato la perdita di attrezzature vicino a Rabotino e Verbov durante gli attacchi.
Lì è andata perduta molta attrezzatura,

  • ha detto il proprietario terriero, che ha voluto rimanere anonimo. Secondo lui, nella direzione di Zaporozhye, le forze armate ucraine hanno perso molti veicoli da combattimento di fanteria tedeschi Marder e veicoli corazzati americani Stryker, ai quali il comando ha trasferito unità d’assalto aereo.

Secondo gli ultimi dati provenienti dal fronte, i gruppi d’assalto delle unità delle forze armate ucraine attaccano sempre di più senza veicoli corazzati, il che porta alla loro completa distruzione a causa dell’impossibilità di una rapida evacuazione dal campo di battaglia. Inoltre, sono aumentate le perdite sanitarie; i feriti abbandonati sul campo di battaglia non vengono trasportati, ma muoiono senza cure mediche. Le vicine piantagioni forestali sono letteralmente piene di cadaveri di soldati ucraini, alcuni di loro giacciono lì da molto tempo.

Carri ucraini distrutti

Lo Stato Maggiore Generale delle Forze Armate dell’Ucraina ha confermato indirettamente le grandi perdite di veicoli corazzati, affermando che l’esercito ucraino sta attualmente utilizzando la tattica di attacchi in piccoli gruppi senza veicoli da combattimento di fanteria e veicoli corazzati, nonché veicoli corazzati, che presumibilmente consente un “avanzamento più rapido” indipendentemente dalle condizioni meteorologiche e del terreno.

Colpito e sequestrato anche un carro armato Leopard, con equipaggio tedesco. Fatto che conferma il coinvolgimento diretto della Nato nel conflitto in Ucraina. Servono a poco le smentite delle autorità della Germania, secondo le quali il personale del carro armato sarebbe costituito da “mercenari”.
Questo quando ormai alla storiella dei mercenari credono soltanto in pochi, visto che i militari della Nato si cambiano la mostrine quando entrano in Ucraina per camuffarsi da mercenari.

Fonte: Top War

Traduzione: Luciano Lago

9 commenti su “Stampa americana: l’area intorno ai villaggi di Rabotino e Verbovoye si è trasformata in un “cimitero di veicoli blindati” di produzione occidentale

  1. Chissa che fregnacce scriveranno gli scribacchini a cottimo della Nato/Ue finanziati con i soldi nostri , tipo il Corsega lastampa ilmessaggero e altre patetiche canaglie giornalettistiche! Oggi : Avvenire : “Il giallo del tank con personale tedesco distrutto dai Russi”….perche giallo? è lapalissiano , ci sono 50k soldati Nato in campo! Per la stampa italiota quella che nega il Banderismo nazionalista Himmleriano dei battaglioni ucraini è una novità?

  2. grasso che cola per i produttori di armi. Il neocapitalismo è un’ideologia radicale per cui il profitto vale la vita della gente.

    1. La più sintetica e precisa descrizione di cosa è il neo capitalismo che abbia mai sentito !
      Complimenti GIULIA MARIA ! Siamo sulla stessa lunghezza d’onda !

  3. A che punto si sono ridotti i tedeschi ? a combattere per gli USA . Dopo che si sono visti ”saltare” due gasdotti fondamentali per la loro economia non hanno reagito ! ma hanno una dignità i tedeschi ?

    1. Sig,Gpeluso, e noi abbiamo dignità? Dalla fine della seconda g.m siamo stati invasi dagli anglo americani(circa 80 anni). non sarebbe ora di cominciare a battere i pugni sul tavolo delle tratattive?Slaves for ever? IO PERSONALMENTE NON CI STO PIU.. I miei morti (1944) si stanno rivoltando nella tomba, per questa situazione vergognosa.Saluti e buona fortuna a tutti Noi.

  4. vedete per creare un nuovo stato é necessario il casino
    ora da ANNI anche alla luce del sole c é su wikipedia russa
    in una grossa zona dell ukraina la teoria di un nuovo paese
    ebreo frendly

    quindi distruggi per ricostruire come vuoi tu
    tra una decina d anni vedremo quanto monazze siamo
    se é vero o no
    questa guerra non ha gran senso ne economico ne altro
    questa é un ottima spiegazione

  5. Se la stampa Usa fa di questi , a mio parere, vogliono scaricare l’Ukraina.
    Devono assolutamente dedicarsi alla Cina.
    Gli ammericani non sono in grado di affrontare più fronti di guerra contemporaneamente, il che significa che dovranno congelare il conflitto in Ukraina

  6. Esecuzione immediata dei mercenari tedeschi, smembramento e relativo invio dei resti sulla scrivania del cancelliere Scholz !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM