“SPIONAGGIO MILITARE A ROMA”, DAL COPIONE DI UN FILM DI FANTOZZI

La montatura dello spionaggio russo in Italia secondo gli scribacchini di regime

Gli pseudo-scribacchini della carta stampata italiana riportano la notizia nei loro rotoli di carta stampata ; ” Arrestato capitano di fregata della Marina Italiana perche stava consegnando documenti militari top secrets di altissima rilevanza a 2 agenti russi dell’ ambasciata russa di Roma per la modica somma di Euro 5000 !!!! “
Le notizie come queste valgono quanto la carta da toilet dei servizi pubblici ma tanto è che la gente ci crede.
Da notare che viene nominato anche il KGB che non esiste più da anni ma tutto va bene quando si tratta di nominare la “minaccia russa”. D’altra parte la gente ormai crede a tutto, indossando le mascherine manca l’ossigeno al cervello.

Pochi sanno che non esiste alcun servizio segreto serio che acquisti sul mercato documenti militari top secrets per 5000 euro .Tanto meno accade che normalmente si consegnino documenti militari top secrets in un parcheggio auto, neppure nei film di Hollywood, forse in quelli di Fantozzi girati a Cinecittà.
Non esistono operazioni di spionaggio militare in cui, al ritiro di documenti segreti classificati e strategici, questi siano nella disponibilità diretta e fisica dei responsabili delle operazioni ! Questo avviene soltanto, ripetiamo, nei film di Fantozzi.

L’agente segreto Fantozzi a Roma

La versione reale di alcuni quotidiani del 30/03/2021 e’ la seguente : “il capitano di fregata della Marina Italiana ha finto di fare la spia contro l’ Italia ( cioe’ la super colonia anglo-amerikana !! ) giocando allo spionaggio con un funzionario diplomatico di ambasciata della Federazione Russa di Roma” .

La CIA di Langley, quella dentro l’ ambasciata USA a Roma hanno, ha preso in mano la regia della falsa operazione di spionaggio per incastrare in modo hollywoodiano i diplomatici russi e creare un caso internazionale.
In questo periodo abbondano le provocazioni contro la Russia e tutto fa brodo.

Risulta alquanto inverosimile che nel parcheggio auto il diplomatico abbia consegnato i 5000 euro , questo perchè, come minimo per dei documenti militari classificati strategici relativi alle basi NATO e degli USA in Italia, cioe’ riguardanti i veri padroni dell’ Italia , si possono pagare fino a oltre 300.000 euro .
Non si rischia un ergastolo per 5000 euro , se si e’ dei professionisti . Non si fanno le consegne di documenti strategici nei parcheggi auto che sono le trappole elementari per essere incastrati in operazioni illegali, tranne naturalmente nei film di Fantozzi. Se il fascicolo andrà in mano ad un magistrato serio, il caso si sgonfierà immediatamente ma l’importante è che adesso faccia clamore.

Nella realtà il diplomatico russo, attirato in una trappola, era andato solo per parlare , ma non per ritirare documenti strategici . Tuttavia la CIA ha ordinato ai quattro agenti dei ROS di agire tempestivamente, come se si trattasse di una consegna reale, nel momento in cui intercettavano dai microfoni addosso al militare italiano le parole del diplomatico che stava trattando una eventuale vera operazione di spionaggio . Ma per Langley bastavano quelle poche parole intercettate e registrate per creare il caso di una nuova propaganda anti-russa a Roma , in questa Italia colonizzata dove gli yankees fanno i loro comodi da oltre 75 anni .

La CIA ha ordianto l’Operazione Roma ?

Sarà poi un caso che i PM della specchiata Procura di Roma (“il porto delle nebbie”) hanno eseguito gli ordini di Langley fingendo di arrestare il capitano militare italiano . In realta egli non sara messo al gabbio, ma probabilmente sara espatriato negli States e la cosa finira sotto il tappeto .
Ma intanto oggi gli scribacchini italiani dei falsi media hanno potuto accusare la Russia di Putin , il vaccino russo Sputnik , le relazioni russe , il popolo russo sui rotoli di carta da toilet dei giornali nostrani …e quindi completare la nuova propaganda anti-russa promossa con forza dall’ ultimo occupante sanguinario yankee ; il sifilitico nazi-liberista Joe Biden. (Quello che accusa gli altri di assassinio ma è incapace di guardarsi allo specchio).

Il caso si completa con le dichiarazioni dell’impagabile ministro Gigino Di Maio il quale dichiara quanto avvenuto, “un atto ostile di estrema gravità”. Il piatto è servito per il gradimento della CIA e del Dipartimento di Stato USA.

45 Commenti
  • Giorgio
    Inserito alle 09:24h, 01 Aprile Rispondi

    Farsa fantozziana ……. Di Maio pietoso ……. stampa preda di un asservimento patetico ……

    • Anonimo
      Inserito alle 14:00h, 02 Aprile Rispondi

      Primo Aprile. Un pesce

  • Anonimo
    Inserito alle 09:28h, 01 Aprile Rispondi

    Ma non è che tutto ciò è un pesce d’aprile ??
    Mi tare talmente una stronzata….

  • Anonimo
    Inserito alle 10:17h, 01 Aprile Rispondi

    Anche a me suona molto strano,
    si.. mi sembra tutta una pagliacciata;

  • biot
    Inserito alle 10:25h, 01 Aprile Rispondi

    Ma perché Biot era così disperato, dottoressa Carbonara?
    «Guardi, io so che Walter era veramente in crisi da tempo, aveva paura di non riuscire più a fronteggiare le tante spese che abbiamo. L’economia di casa. A causa del Covid ci siamo impoveriti, lo sa?».
    Suo marito, però, non fa il ristoratore. Lavora allo Stato maggiore della Difesa. Ha uno stipendio fisso, anche di buon livello. Si parla di 3 mila euro al mese.
    «Sì tremila euro, ma non bastavano più per mandare avanti una famiglia con 4 figli 4 cani, la casa di Pomezia ancora tutta da pagare, 268 mila euro di mutuo, 1.200 al mese. Eppoi la scuola, l’attività fisica, le palestre dei figli a cui lui non voleva assolutamente che dovessero rinunciare».
    Si è venduto per 5 mila euro?
    «Noi viviamo per i figli, abbiamo fatto sempre tanti sacrifici per loro. Niente vizi, niente lussi, attenzione, solo la vita quotidiana che però a lungo andare fa sentire il suo peso».
    E questo secondo lei giustifica la decisione di passare segreti militari ai russi?
    «Guardi, se solo me ne avesse parlato ne avremmo discusso insieme, avrei provato a dissuaderlo. Invece ha deciso tutto da solo e adesso è un giorno e mezzo che non lo vedo, davvero è a Regina Coeli? Non riesco a parlarci, non riesco nemmeno a trovargli un avvocato».
    Tra i colleghi di suo marito si dice anche che fosse alla ricerca di denaro per curare la vostra bambina più fragile, tanto bisognosa di cure.
    «È vero, lui è un padre meraviglioso, affettuoso, sempre presente. Ma no, la piccola per fortuna è tutelata, non era questo il problema economico più grande da fronteggiare».

    • sublime
      Inserito alle 12:36h, 01 Aprile Rispondi

      I 4 cani, per problemi sorti col corona virus, rischiano di essere abbandonati in autostrada,

    • Erno
      Inserito alle 18:25h, 01 Aprile Rispondi

      Di Maio hahahahaha

  • sublime
    Inserito alle 10:36h, 01 Aprile Rispondi

    L’altro lato della medaglietta.Lo spione de noialtri.Il militare è un caso pietoso,PROBLEMI FAMILIARI ECCEZIONALI,PROBLEMI ECONOMICI TRAVOLGENTI,ha,sembra, addirittura 2 amanti sanguisughe.
    Siamo all’ultra garantismo anche al cospetto di ALTO TRADIMENTO.
    Ma quando mai ,raggiunto il fondo da molto,si smetteranno gli scavi ?!?!?!

  • Capitano AQUILANTE
    Inserito alle 10:41h, 01 Aprile Rispondi

    Come dico da tempo i VERI ITALIANI quelli che hanno portato la civiltà al mondo non esistono più sono tutti asserviti alle piccolezze della vita quotidiana,a evo già commentato,avendo lavorato anche come guardia personale di una Grande persona che amava l’italia quello che avete scritto possibile che ci facciamo governare da simili capre,fossi più giovane sarei già partito per roma per provare a cambiare le cose e chi vuole intendere intenda.

    • Valentinafabio
      Inserito alle 21:39h, 01 Aprile Rispondi

      E se invece fosse il russo a tradire mosca e questa operazione serviva a giustificare un incontro di 4 ore in caserma fra i carabinieri e il russo ??

      • atlas
        Inserito alle 04:35h, 02 Aprile Rispondi

        sì, buonanotte

  • giuseppe sartori
    Inserito alle 10:48h, 01 Aprile Rispondi

    quando un popolo dopo essere stato incu..ato per 50 anni da una falsa democrazia ed avere ceduto tutto il potere ai partiti che facevano il gioco delle parti si mette a votare forsennatamente per dei figuri come berlusconi, bossi, prodi, fini, e per dei sottofiguri come il clan del grillomannaro ed il salvini,cosa vi aspettate?
    non si vuole prendere atto che la pseudo democrazia E’ FINITA DA UN PEZZO e che bisogna rimboccarsi le maniche per fondare un sistema nuovo che ponga il cittadino in simbiosi con la collettività e scrivere ex novo una costituzione che sia facilmente comprensibile ed APPLICABILE.
    non va escluso, nel periodo del cambiamento, l’uso della violenza.

  • Ubaldo Croce
    Inserito alle 11:13h, 01 Aprile Rispondi

    Cari Capitano Aquilante e Giuseppe Sartori, sono assolutamente in linea con quanto da voi scritto. Impossibile non esserlo.

  • Massimo Augusto
    Inserito alle 11:31h, 01 Aprile Rispondi

    Un livello di ignominia, laidezza ed infamia, assolutamente insuperabile. Servile putridume italiota allo stato puro.

  • Arditi, a difesa del confine
    Inserito alle 11:32h, 01 Aprile Rispondi

    un ufficiale della marina (minuscola voluta)
    son sempre loro come loro erano 70 anni fa quelli che passavano le informazioni agli inglesi e ci han fatto perdere in Africa (perchè se Rommel e la Folgore avessero avuto i rifornimenti che gli stramaledetti affondavano nel mediterrano, altro che arrivare ad Alessandria d’Egitto…)

    fatto strano appena alcune regioni han deciso di contattare mosca per lo sputnik v è comparso il pavido ufficiale della marina traditore che si vende per 5000 euro (ma un ufficiale di marina volete dirmi che prende meno di 5000 euro al mese? ahahahah)

    magari oltre che ad essere della marina è pure siciliano, loro sono sempre i migliori quando si tratta di tradire e vendersi

    • sguarcialupo
      Inserito alle 11:53h, 01 Aprile Rispondi

      mah perchè dici che sono i siciliani che tradiscono? i sozzoni peninsulari pensi che siano migliori? Chi era nella marina e passava informazioni agli alleati de’ noantri certamente non era siciliano. come ben sai. Perciò prima di giudicare le origini fatti una classifica di quante persone sono state mandate al macello per regione per le guerre ignominose dei paraculati con grembiulino. A convenienza si andava dalla sottana del prete al cappuccio pur di ottenere qualche scalino in più. Chiedi chi ha dato ordine di sparare sui soldati tedeschi a cefalonia….. già bisogna difendere la privacy…. Il fratello della mia bisnonna era un ardito, si fece l’etiopia, la spagna, l’albania e tornò in africa dove venne catturato dagli inglesi. Si salvò da un naufragio perchè la nave dove era stato imbarcato come prigioniero venne silurata dagli italiani stessi. Si salvò alla ben-hur, e raccolto da un mercantile inglese e finì a fare il prigioniero in Inghilterra. Poi cambiò visione… e fu socio fondatore della acli provinciali di Palermo. Oggi non devi pensare più in base alle origine, ma dalla cocuzza delle persone che permettono questi scempi.

      • atlas
        Inserito alle 12:01h, 01 Aprile Rispondi

        no no, ha ragione. Un siciliano (o napolitano), che coopera per l’italia addirittura indossandone una divisa ha già tradito la sua patria, le Due Sicilie

        • sguarcialupo
          Inserito alle 12:28h, 01 Aprile Rispondi

          sinceramente le due sicilie è stata un’operazione di trasformismo da parte di ferdinando borbone per assecondare gli inglesi e far fuori il parlamento siciliano. Perchè i soldati siciliani arruolati dagli inglesi si erano distinti bene in battaglia contro i franco-napoletani. Adesso non voglio rivangare cose di 100-150-200 anni fa. Guarda al presente e cerca di vivere meglio. Visto che sei di fede mussulmana cerca di essere pratico. Oggi usano le divisioni per governarci meglio. Leggo la storia, ma devo vivere al presente,

          • atlas
            Inserito alle 14:58h, 01 Aprile

            è inutile che tenti di mettere Siciliani (Sicilia Ultrafaro) contro Napolitani (Sicilia Citrafaro)

            se l’idea, una qualsiasi, è forte, nulla la potrà destabilizzare. Come dice Dio nel Corano ‘chi Dio guida nessuno lo potrà fare errare. E chi Dio induce in errore nessuno lo potrà guidare su una strada giusta’. Al di là della Religione di ognuno stai calmo, che la calma è la virtù dei forti. La polemica è fine a se stessa, e questa sì fa perdere tempo. Diverso invece l’articolare ed argomentare un discorso (SE se ne è in grado). Egregio la terminologia è importante. E Voi m’insegnate su quanto un’avvocato in aula può rigirare intorno ad una sola parola del C.P. e sulla sua interpretazione a un art.lo di Legge, o su Diritto e procedura penale. ‘Razzismo’, o ‘razzialismo’, non sono affatto parole truci o turpi: stanno a significare solo il credere nei valori creativi razziali di ogni razza, che sono diversi. Semplicemente diversi. E la razza è riconosciuta anche dalla costituzione democratica antifascista dell’italia. Chi lo nega è evidente che ha dei problemi, solo suoi. Diverso è invece, giustamente anche come penalmente rilevante, LA DISCRIMINAZIONE RAZZIALE, ovvero il ritenere che una razza sia superiore ad un’altra. Ma per questo si dovrebbe chiedere di più solo a chi nel mondo si ritiene ‘eletto’, non so nemmeno da quale dio…

            ora, Negridi, Negroidi e Pigmidi (Senegal, Nigeria…), Mongolidi (Cina, Giappone, Corea…) a parte, dall’america latina all’Iran, siamo tutti Europoidi, Europidi. Ma poi ci sono i nordici (Germania), i caucasici, gli adriatici, alpini, i MEDITERRANEI. Marxismo internazionalista a parte, a me pare che i confini ci siano. Che le Nazioni ci siano. Voi ve li vedete tedeschi e Napolitani governare assieme ? Io credo si farebbe solo una gran confusione. Ma NON perchè uno è peggio dell’altro, o l’altro è meglio dell’uno. Perchè si è diversi. Si hanno metodologie diverse, valori creativi razziali diversi, si vive in territori conformati diversamente, e ciò influenza anche il carattere, si hanno necessità diverse, esigenze diverse. E non comprendendo uno quelle dell’altro il risultato è che ognuno tira l’acqua al proprio mulino, giustamente disinteressandosi dell’altro per la gioia dei banchieri intoccabili e innominabili Rothshild di turno, quelli che pilotarono la guerra contro le Due Sicilie. Ma magari divisi ognuno raggiunge, per altre vie, le stesse finalità. Che per una persona sana di mente è solo il benessere della sua Società, Famiglia, Etnia, Stirpe, Patria, Nazione. Dividere non vuol dire separare. Il Regno ‘unito’ britannico, è ben diverso dall’unione (forzata) di questa falsa entità inventata italiana nell’altrettanto deleteria, per quello che è diventata, UE: Lì Inghilterra, Irlanda, Irlanda del nord, Galles e Scozia sono STATI. Nei Paesi Bassi, Lussemburgo, Olanda e Belgio sono Stati

        • alessandro parenti
          Inserito alle 15:19h, 01 Aprile Rispondi

          Ma tu non facevi il questurino o qualcosa del genere pur di ciucciare dalla mammella dello stato? Non ti sei preso la divisa? Fai come tutti i tuoi conterronei e pretenderesti da loro una tale fermezza e coerenza? Ma và a dar via i ciapp,ti direbbero non tanto lontano da me.

          • atlas
            Inserito alle 16:10h, 01 Aprile

            io ho fatto l’operatore ecologico (e sempre in italia)

            non lontano da te ho fatto lo spazzino. A volte anche con la forza; io, che amo molto gli animali. Ma con sinistri e italiani democratici le carezze non valgono/servono, si doveva imporre la civiltà di Roma ai barbari:. Che, se pur sempre italia, è sempre Mediterranea

            ora mi prendo il sole

      • Arditi, a difesa del confine
        Inserito alle 15:48h, 01 Aprile Rispondi

        aspettavo con ansia una risposta sulla mia “provocazione”, peccato la aspettassi dal fiero duo siciliano, ma forse pure lui ha capito di che pasta son fatti i siciliani, i traditori nonchè mafiosi

        la mafia, quella che si mise a lavorare con la CIA dopo che arrestarono Lucky Luciano, quella che prima diceva ai tedeschi dove erano le barche da affondare e poi dopo il rilascio del boss con accluse concessioni organizzarono lo sbarco degli alleati, quella a cui gli americani concedono la grazia durante la realizzazine dell’infame trattato di Cassibile “tutti i cittadini italiani che hanno aiutato o mostrato simpatie per l’alleato anglo-americano sono da ritenersi scevri da qualsiasi punizione”
        capito mi hai ?
        traditori nel 1942 e pure nel 1860

        https://www.altreinfo.org/una-storia-diversa/8308/mafia-esercito-della-cia-spuntano-le-prove-giuseppe-barcellona/

        • atlas
          Inserito alle 16:19h, 01 Aprile Rispondi

          beh ? Massoni in italia non ce ne sono ? A differenza di te, che hai i paraocchi, io la Tina Anselmi, Buonanima, veneta, italiana, che ha combattuto la loggia P2 sino alla morte, la ammiravo. Di Mussolini, italiano, ho ritratti sempre esposti nella mia stanza, sia a Milano che nelle Due Sicilie

          la massoneria alle Due Sicilie l’avete favorita voi italiani. Certo che c’erano anche col Governo Borbone. Ma voi li avete fomentati e organizzati. I Borbone erano grandi cristiani e cattolici

          poi c’è poco da scrivere su uno che si forma culturalmente solo su wikipedia. Wikipedia è importante, ma non c’è SOLO wikipedia. Fai una ricerca invece, visto che non hai un cazzo da fare, su cos’era la ‘mafia musulmana’. Trovi anche quella

      • Arditi, a difesa del confine
        Inserito alle 17:54h, 01 Aprile Rispondi

        cmq come ho detto, la mia era solo una provocazione
        lo so benissimo che i traditori erano all’interno di Super Marina che passavano le informazioni agli stramaledetti
        poi ci sarebbero i buffoni reali, quelli si che erano traditori di natura, oltre ad essere massoni, non a caso tradirono sempre i tedeschi in favore degli stramaledetti
        però è altrettanto innegabile che lo sbarco in Sicilia fu avvallato dalla mafia desiderosa di sbarazzarsi di M. che gli aveva resi innocui

      • Capo Segnali
        Inserito alle 18:51h, 03 Aprile Rispondi

        Bravo, continua a vivere di luoghi comuni, andrai molto lontano. Te lo dice un siciliano vero, razzista che non sei altro.

    • Nessuno
      Inserito alle 16:53h, 01 Aprile Rispondi

      Ti devi soltanto vergognare! I SICILIANI sono brave persone come la maggior parte di questo paese. Sono gli imbecilli come te che lo rovinano, sei talmente ignorante da non sapere nemmeno che nel ’47 vinse al sud la Monarchia dimostrando fedeltà quella banda di manigoldi che (evidentemente) tu ancora ammiri. Il disprezzo che mostri verso una delle popolazioni più accoglienti di questo paese, da solo, basterebbe a bannarti a vita da questi blog! BEVITI UNA TAZZA DI OLIO DI RICINO che ti schiariscono le idee

  • CZ
    Inserito alle 11:49h, 01 Aprile Rispondi

    Che merda di paese ..verrebbe voglia di andarmene a Tobolsk ..

  • Hannibal7
    Inserito alle 11:52h, 01 Aprile Rispondi

    Seeeeeeee spionaggio!!!!!!
    Con 5000 euro non compri nemmeno una Panda usata di merda fuguriamoci segreti militari….
    Ma che puttanate devo sentire…..

    • sublime
      Inserito alle 12:43h, 01 Aprile Rispondi

      Guarda che per un povero cristo che guadagna 3000 euro al mese ,5000 a botta, per quante botte ci sono state non si sa,sono tutto grasso che cola!

  • atlas
    Inserito alle 11:57h, 01 Aprile Rispondi

    che la Russia di Putin ci invada per portare il Sovranismo (la libertà). La dittatura della democrazia atlantista del Generale Figliuolo viola i Diritti naturali dell’Uomo e dei Popoli

  • Anonimo
    Inserito alle 12:12h, 01 Aprile Rispondi

    il 25 aprile cosa commemoriamo?

    • Arditi, a difesa del confine
      Inserito alle 15:50h, 01 Aprile Rispondi

      i caduti della R.S.I. che onorarono la parola data
      e tutti quelli che diedero la vita per la Patria nelle guerre 15-18 e 40-43

      • atlas
        Inserito alle 16:21h, 01 Aprile Rispondi

        e fra qualche giorno c’è anche la commemorazione di Sergio Ramelli, a Milano. Se sei ardito devi venire

        • Arditi, a difesa del confine
          Inserito alle 03:14h, 02 Aprile Rispondi

          se non ci fossero due piccoli problemi tecnico logistici :
          – il paese è in zona rossa non ci si può spostare tra regione
          – non risiedo più in Italia da oltre 10 anni

          • atlas
            Inserito alle 04:50h, 02 Aprile

            ma sei un miscuglio quasi ributtante

            ardito ar-dito e poi scrivi che vivi all’estero ? Ma quali cazzo di confini devi difendere. Italia italia…ma porca la Harris

            e anche idealmente…democrazia, Atene, comunismo…il ’43…ma la Russia così…e gli ameri cani invasori. Ti riconosco solo che sei fissato su un pò di storia. Ma cmq, con tutto il rispetto di quei morti Camerati, da non dimenticare certo, ma non si può fondare le proprie convinzioni su fatti ormai storici di 70 anni fa. Se no chi ti legge ormai da tempo si convince che sei una sorta di stregone, mago, fattucchiere della politica. Quella che ci sta tamponando tutti

            oggi c’è Putin. Da Putin queste cose non succedono https://it.sputniknews.com/italia/2021040110354040-in-zona-rossa-assorbenti-vietati-dopo-le-18-non-sono-beni-di-prima-necessita/

            secondo me finirà mala

  • Andrea
    Inserito alle 12:27h, 01 Aprile Rispondi

    Poi c’è un altro elemento che puzza,

    la rapidità decisionale per l’espulsione a solo poche ore dal “fatto” da parte di un Ministro flaccido e inoperoso come Di Maio,

    nemmeno i Paesi più “reattivi” sarebbero stati così celeri ….

  • Eugenio Orso
    Inserito alle 12:53h, 01 Aprile Rispondi

    Il tutto montato per ignobile propaganda demokrat-globalista-giudaica e per obbedire all’esaltato biden e (soprattutto) ai suoi padroni.
    Ci si rende conto che qui in Italia i collaborazionisti, sub-politic e mediatici, non sono neanche servi, ma peggio, servi dei servi dei servi, eccetera eccetera?
    Il paragone con i vermi sarebbe offensivo per i vermi stessi, specie naturale con una sua funzione nell’ecosistema.
    Per quanto mi riguarda, lasciando perdere quella notizia grottesca, sarei felicissimo se i Servizi Segreti della Santa Russia (FSB e gli altri) riuscissero a prevalere nettamente sulle spie occidentaloidi.
    Personalmente se li avessi consegnerei i segreti militari degli occidentaloidi ai russi senza pagamento, solo per la soddisfazione di farlo, tanto odio questo sistema criminale!

    Cari saluti

  • mario
    Inserito alle 13:36h, 01 Aprile Rispondi

    ebrei + americani = sporcizia umana
    gli ebrei e la cia americana stanno cercando di infangare una grande nazione come la russia
    non ci riusciranno, ……………………….. CIA AMERICANA + <ebrei razza malefica e assassina……………………………

  • Anonimo
    Inserito alle 13:50h, 01 Aprile Rispondi

    Un capitano di fregata con un minimo di anzianità guadagnerà abbastanza da sbattersene dei 5k, e con il rischio di buscarsi una incriminazione per alto tradimento.

  • Niko
    Inserito alle 14:37h, 01 Aprile Rispondi

    Se avessero scritto che l’ufficiale aveva mandato i 4 cani prostituirsi, ci avrei creduto .

  • Riki
    Inserito alle 18:14h, 01 Aprile Rispondi

    Niko, il calo organizzato degli approvvigionamenti del gran reset ha alzato i costi delle scatolette di cibo per cani. Quindi ha dovuto vendere roba di victoria secret mutande etc..nel parcheggio

  • Teoclimeno
    Inserito alle 20:11h, 01 Aprile Rispondi

    Ovviamente, il “nostro” capitano di fregata, i soldi li ha presi, e non solo 5000 Euro, ma non per fare la spia contro l’Italia, ma per interpretare la parte dello spione.

  • Мосин
    Inserito alle 20:48h, 01 Aprile Rispondi

    Se uno crede che uomo che si fa tagliare il caццo e si trucca poi diventa donna può benissimo credere a queste stronzate ed altro.
    Comunque per me si stavano scambiando “Giovani colleggiali vol5”.
    Di Maio mi porti una Sprite e le noccioline ,grazie.

  • Corrado Caldarella
    Inserito alle 08:45h, 02 Aprile Rispondi

    Giggino, u maccarruni, è la vera presa in giro,
    che con le labbra a culo di gallina,
    recita la poesia al tavolo della festa della CIA. cc

  • Frenci
    Inserito alle 15:41h, 02 Aprile Rispondi

    L’unico a crederci è il lungimirante Bibiyaro GIGGINO DI MEJO.

Rispondi a CZ Cancella risposta