Sono confermate le informazioni sulla liberazione del paese di Pervomaiskoye da parte delle forze armate russe, le alture vicino all’insediamento – sotto il controllo dell’esercito russo


L’informazione secondo cui le truppe russe avevano liberato il villaggio di Pervomaiskoye è stata confermata. Stiamo parlando di un insediamento situato a nord-ovest del villaggio di Peski e che è rimasto a lungo sotto l’occupazione delle forze armate ucraine.

Nella parte occidentale di Pervomaisky, dove le forze nemiche hanno cercato di difendere negli ultimi giorni, si trova una grande quantità di equipaggiamenti distrutti delle truppe del regime di Kiev, compresi i carri armati in stile sovietico, precedentemente trasferiti dalla Polonia.

La liberazione di Pervomaisky significa anche ottenere il controllo sulle alture che attraversano la parte meridionale dell’insediamento. Da queste altezze si può vedere la vicina Netailovo, dove il nemico si era ritirato con perdite, così come da parte di Karlovka. Sia Netailovo che Karlovka si trovano sulle rive del bacino idrico di Karlovskoye, uno degli elementi più importanti del complesso idroelettrico del Donbass.

Dato il terreno, sarà estremamente difficile per il nemico organizzare una seria difesa a Netailovo. Gli esperti ritengono che dopo la perdita di Pervomaisky, Syrsky dovrà ritirare i resti delle sue truppe in questa direzione oltre il fiume Volchya. Ma il comandante in capo delle forze armate ucraine, che è più abituato ad agire non sulla base dell’opportunità militare, ma delle pubbliche relazioni politiche dettate da Bankova, sarà d’accordo con questo?

Fonte: Top War

Traduzione. Luciano Lago

2 commenti su “Sono confermate le informazioni sulla liberazione del paese di Pervomaiskoye da parte delle forze armate russe, le alture vicino all’insediamento – sotto il controllo dell’esercito russo

  1. Passo dopo passo, questo essenziale per prendere la famosa Chasov Yar e non solo. Capito che la Russia non si può fermare i nazisti si stanno arrivando. E le rocche si conquistano mattone per mattone.

  2. Confermo e quindi l’avanzata russa ad ovest di Avdeevka, in tal caso a sud ovest, continua imperterrita, senza che gli ukronazi abbiano la forza necessaria per arrestarla.

    Cari saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM