Smentite le affermazioni Ucraine su un attacco di sabotaggio in Crimea

L’ex senatore Klintsevich ha definito senza senso le dichiarazioni sul coinvolgimento delle forze speciali delle forze armate ucraine nelle esplosioni avvenute in un aeroporto in Crimea.
Nessun gruppo paramilitare del regime di Kiev avrebbe potuto organizzare un diversivo sul territorio dell’aeroporto di Saki e andarsene tranquillamente. Questa opinione è stata espressa dall’ex senatore Franz Klintsevich in un’intervista a un corrispondente di FAN .

In precedenza, il quotidiano The Washington Post, citando un funzionario ucraino senza nome, aveva riferito che le esplosioni in un aeroporto in Crimea erano opera delle forze speciali delle forze armate ucraine.

Il funzionario, che ha parlato in condizione di anonimato perché non autorizzato a parlare pubblicamente sulla questione, non ha rivelato i dettagli di come è stato effettuato l’attacco martedì. Tuttavia, questo attacco segnerebbe una drammatica escalation in una guerra durata quasi sei mesi e dimostra la capacità delle forze ucraine di colpire più dietro le linee russe di quanto si pensasse in precedenza.
Tuttavia, secondo Franz Klintsevich, tali affermazioni non sono vere.

“La propaganda ucraina ha già parlato di attacchi HIMARS con un raggio di 300 km. In realtà, dobbiamo ammettere qui che si tratta della nostra solita scriccatura associata a una violazione delle misure di sicurezza.
Durante il mio servizio, queste cose accadevano una volta ogni tre anni. C’è una comprensione del fattore umano, ma la cosa principale non è nemmeno quella. I singoli scribacchini ipotizzano, ma chi darà subito una risposta? chiede il politico.
L’interlocutore del FAN ha sottolineato che allo stato attuale il dipartimento della Difesa della Federazione Russa ha creato un’apposita commissione che sta studiando i dettagli di quanto accaduto.

Franz Klintsevich

«C’è un’indagine in corso. A proposito, non un solo esperto forense sarà in grado di dare immediatamente un’opinione sul cadavere subito dopo che il crimine è stato commesso. Naturalmente, ciò richiede una competenza globale e seria, è necessario tempo e vengono prese le misure appropriate. Quindi i militari oggi non sono in grado di dare una risposta univoca sui motivi, ci vuole tempo, lo capiranno. Dichiarazione delle forze speciali. Sono venuti, hanno interrotto tutta la sicurezza dell’aeroporto, hanno piazzato una carica, l’hanno fatta esplodere e se ne sono andati? Chi sano di mente ci crederebbe? Come minimo, ho prestato servizio nelle forze aviotrasportate, per due anni in Afghanistan ho comandato un gruppo speciale e so cos’è il lavoro speciale e come funziona. È impossibile eseguire un qualche tipo di azione e lasciare inosservati. Questa è una sciocchezza “, ha concluso l’ex senatore.
In precedenza è stato riferito che la causa delle esplosioni di munizioni nell’aeroporto di Saki in Crimea potrebbe essere una violazione dei requisiti di sicurezza antincendio.

Fonte: https://riafan.ru/23583051-klintsevich_nazval_bredom_zayavleniya_o_prichastnosti_spetsnaza_vsu_k_vzrivam_na_aerodrome_v_krimu

Traduzione: Mirko Vlobodic

9 Commenti
  • Sarabanda 82
    Inserito alle 18:06h, 10 Agosto Rispondi

    Dalle immagine viste in TV non si riesce a capire cosa abbia provocato gli incendi in aeroporto se fosse un attentato Ukraino sarebbe un fatto grave, se si deve credere a questo articolo il fatto sarebbe ancora più grave in quanto trattasi di incompetenza., Nei vostri servizi “WAR” citate la distruzione di qualche obice la presa di un villaggio e poco altro, parlate di progressi sostanziali, ma dove li vedete? Se i russi non cambiano passo rischiano veramente un empasse, che metterà a repentaglio le certezze e la voglia di combattere dei soldati russi.

  • Massimiliano
    Inserito alle 21:22h, 10 Agosto Rispondi

    Sarabanda , ma sbaglio o la Russia ha conquistato territori? A mio parere la prova sostanziale esiste ed ę ben visibile. Tralascio la velocità di conquista in quanto non un militare . Ma voglio ripeterti che la Russia ha acquisito territori !!! Dire il contrario écina falsità.

    • Christian
      Inserito alle 22:45h, 10 Agosto Rispondi

      @Massimiliano
      È così infatti. A me piace molto seguire Stefano Orsi sulle operazioni militari in Ucraina, lo trovo molto preparato e serio, svolge un lavoro meticoloso, e apprezzo soprattutto i SitRep che realizza con SakerItalia.

  • Giolo Antonio
    Inserito alle 01:11h, 11 Agosto Rispondi

    La ormai nota disorganizzazione militare Russa e il suo pressapochismo molto simile a quello italiano ha creato l” esplosione nella base Russa !
    Gli Ucraini ormai sconfitti militarmente che hanno perso 100 mila soldati in meno di 6 mesi di guerra contro la Russia hanno diffuso false notizie anche con l” aiuto dei paesi Occidentali che da sei mesi diffondo false notizie su inesistenti sconfitte Russe per far credere che fosse dovuta ad un ” incursione militare Ucraina l” esplosione della base Russa!
    P.S .
    Sono sicuro è certo che la Base militare Russa fosse stata atta saltare in aria da sabotatori Ucraini o Occidentali travestiti da Ucraini ci sarebbero già in giro in tutti i mezzi tradizionali di informazione Occidentale e anche la rete internet OCCIDENTALE centinaia di filmati VIDEO !
    Se non ci sono video in funzione anti-Russia vuol dire che gli Ucraini e gli Occidentali Diffondo solo False Notizie !
    Più o meno è la stessa situazione della schifosa propaganda criminale Pro-VAX di un “anno fa tutti gli italiani vaccinati contro il Covid19 che morivano di Covid19 avevano patologie pregresse oppure erano dei sfigati mentre se moriva di Covid19 qualche RARISSIMO NO-VAX veniva subito sbattuto in prima Pagina !
    No -VAX stupidi che muoiono di Covid19 perché avevano paura di vaccinarsi !
    Ad Agosto 2021 queste erano le stronzate di False Notizie che la Propaganda del regime italiano Pro-VAX diffondeva in Italia !
    Ad Agosto 2022 le stronzate e FALSE NOTIZIE che la criminale Propaganda del regime italiano diffonde sono una propaganda stupida anti-russa di guerra a favore dei Nazisti Ucraini !

    • Giorgio
      Inserito alle 08:59h, 11 Agosto Rispondi

      Pienamente d’accordo ….. perfetta descrizione della propaganda che impera sia sul covid che sull’Ucraina ….

  • Mauro
    Inserito alle 11:40h, 11 Agosto Rispondi

    Ma, i Russi…lasciano gli aerei allineati nelle piste dell’aereoporto? Non hanno imparato nulla dal giugno 1941 quando i tedeschi distrussero centinaia e centinaia (forse oltre mille) aerei sovietici, ben allineati nelle loro basi, solo nei primi 3/4gg di guerra?

  • Andrea1964
    Inserito alle 00:02h, 12 Agosto Rispondi

    Gli Ucraini Nazisti sono cosi fanfaroni da diffondere da quasi 6 mesi solo false Notizie di loro “vittorie” inesistenti e lo fanno con l” aiuto della Propaganda Occidentale di USA-UK-UE-NATO !
    Sono ormai quasi sei mesi che la schifosa Mamma Rai che mi ruba una montagna di soldi sulla bolletta del” ENEL mi rifila MARTELLANTI NOTIZIE FALSE di inesistenti “vittorie” Ucraine mi mostra video taroccati o dei videogiochi fatti con il PC su strabilianti azioni militari Ucraine infine mi rifila ogni giorno balle e false notizie su inesistenti crimini di guerra fatti dai Russi ( anche se non ci sono PROVE) e mi censura tutti i Crimini di guerra fatti dagli Ucraini oppure li mette in dubbio anche se ci sono prove sicure è certe !
    P.S.
    Sicuramente è certamente è impossibile che sia una incursione di sabotaggio Ucraina questa è la solita Bufala e falsa notizia diffusa da mass-media Filo-USA e Filo-Ucraini compiacenti e anti-russi !
    Un aereo militare Cargo Ucraino quelli più grandi al mondo partito dalla Serbia con destinazione Bangladesh stracarico di armi è saltato in aria sopra i cieli della Grecia .
    Perché nessun mass-media occidentale o Ucraino ha pensato ad un sabotaggio di 007 Russi fatto per togliere dalle mani degli Ucraini il REDDITIZIO commercio internazionale di ARMI ?

  • Luca
    Inserito alle 23:52h, 13 Agosto Rispondi

    Scusate ma allora cos è successo li in Crimea ? Se non sono stati gli Ucronazi a far esplodere i depositi di armi e. Pare 8 aerei , cos è successo allora ? I russi cosa dicono di questa storia , mi sembra un attacco molto grave e pericoloso , se fosse opera del ucraina . Non hanno un sistema di protezione dai missili in un aeroporto militare ?

  • ValeriA non Valeriae
    Inserito alle 23:38h, 14 Agosto Rispondi

    Basta Russia , sferrare un attacco GLOBALE su larga scala , colpire tutto senza ritegno senza pietà , muoia sansone con tutti i filestesi….puntare su obiettivi 14-SLBM 15 SIERRA QUEBEC , 15 MINUTI AL LANCIO DEGLI SS SATAN ….

Inserisci un Commento