Siria: l’aggressione aerea israeliana ha preso di mira Tartus meridionale, ferendo i civili


Un’aggressione israeliana a sud di Tartous provoca il ferimento di due civili, inclusa una donna, e alcune vittime civili.
L’agenzia di stampa siriana SANA ha confermato oggi, sabato, che “il nemico israeliano ha effettuato un’aggressione aerea con diversi missili contro Tartus meridionale.

SANA ha affermato che “l’aggressione israeliana a sud di Tartus ha provocato il ferimento di due civili, inclusa una donna, e alcune vittime civili”.

L’agenzia ha affermato che “il nemico israeliano ha effettuato la sua aggressione da oltre il Mediterraneo, a ovest di Tripoli”.

È interessante notare che le difese aeree dell’esercito siriano hanno respinto, il 10 giugno scorso, un’aggressione israeliana che ha preso di mira il sud della capitale siriana, Damasco .

Fonte: Al-Mayadeen Net

Traduzione: Fadi Haddad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus