"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Siamo noi a coprirci il naso, caro Saviano

di  Davide Pellegrino

Caro Roberto Saviano, siamo noi a coprirci il naso per il tuo silenzio sulla morte di un tuo collega, Yaser Murtaja. Quando, il 6 aprile, è stato colpito da un proiettile allo stomaco sparato da un cecchino israeliano si trovava a Gaza. Documentava, con foto e video, la mattanza degli sgherri di Tel Aviv nei confronti dei palestinesi che giornali come La Stampa, Repubblica, Il Foglio e Corriere della Sera e “opinionisti” come te continuano ad ignorare o chiamare “scontri.”

Lascia moglie e due figli. Il suo unico desiderio – sempre negato da Israele – era quello di viaggiare, lontano da quella prigione. Magari a New York, dove tu vivi la tua vita agiata dall’alto del tuo attico. Caro Roberto Saviano, siamo noi a coprirci il naso per la tua evidente ignoranza medico-scientifica quando parli dell’”attacco chimico” di Douma. Respirato anche in piccole quantità, i gas di cui scrivi – senza prove – provocano vomito, deiezione abbondante, emorragie e rilasci di muco dagli orifizi.

Nessuna delle vittime presenti nei video-propaganda dei White Helmets – alias l’apparato “umanitario” di al-Qaeda – ai quali abbocchi presenta questi sintomi. Caro Roberto Saviano, siamo noi a coprirci il naso quando finisci per favorire la vulgata terrorista, con il solo scopo di far leva sui sentimenti umanitari delle persone, quelli che hanno spento i monumenti nelle grandi città e prodotto i#Welcome Refugees, e che vengono ripagati con mattanze un giorno sì e uno no in questi due anni.

Il Muhammad Najem che tanto veneri sul tuo profilo è affiliato ai salafiti di Faylaq al-Rahman, alleati di Hay’at Tahrir al-Sham e dei Fratelli Musulmani. Altrimenti non si spiega il motivo per il quale avesse una connessione internet funzionante, essendo stata l’energia elettrica sotto la loro completa gestione durante la settennale occupazione del Ghouta orientale. Caro Roberto Saviano, siamo noi a coprirci il naso per la tua imbarazzante miopia quando presti il fianco ai tentativi di regime change di inclinazione sunnita, in Siria come in Iran, che rafforzerebbero il fronte Arabia Saudita/Emirati Arabi Uniti.

Devi proprio non aver aperto un qualsiasi libro di storia per capire quanto sia un modello fallimentare. I sunniti hanno perso quattro guerre contro Israele, a partire dal 1948, a differenza di Hezbollah. Saddam Hussein, dal 1980 al 1988, non è stato in grado di fare da scudo al revanscismo sciita iraniano. Il decantato “nazionalismo arabo”, anziché fare da collante tra i popoli come il baathismo di Michel Aflaq o il nasserismo di Gamal Abd el-Nasser, ha creato settarismi su settarismi. Sarebbe un suicidio politico per i nostri interessi.

Caro Roberto Saviano, siamo noi a coprici il naso quando ad Amici, lo scorso anno, dietro la storia strappalacrime di Khaled Omar, qaedista affiliato alla Syrian Civil Defence di James LeMesurier, hai fatto un omaggio gratuito, involontario e non richiesto ai takfiri di Jaysh al-Fatah, organizzazione islamista sunnita alleata di Ahrar al-Sham e Jabhat al-Nusra, supportata dall’Arabia Saudita e che si descrive come anti-Hezbollah ma non necessariamente anti-ISIS.

Caro Roberto Saviano, siamo noi a coprirci il naso quando avalli ogni menzogna e sciacalli sulle tragedie per accreditare quelle considerazioni etiche unidirezionali delle cancellerie occidentali che legittimano gli incontri del Consiglio di Sicurezza dell’ONU, le sanzioni, gli embarghi e i “bombardamenti umanitari”. Quando ti stancherai di fare il megafono del clero neocon?

Fonte: Oltre la Linea

*

code

  1. claudio 3 mesi fa

    Tutto giusto, ma chiamare collega di saviano, l’ebreo demmerda, il martire yaser murtagha è veramente un insulto alla memoria di un grand’uomo come murtagha..
    Saviano mi ripugna, mi fa schifo, bisogna farlo tacere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. atlas 3 mesi fa

      a me le parole di chiunque non mi disturbano. Finchè rimangono parole. Non vorrei averlo vicino, questo sì; mi da l’impressione di s porco … anche solo a vederlo in foto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ubaldo Croce 3 mesi fa

        Infatti é sporco. In tutti i sensi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Manente 3 mesi fa

    Il “caro Saviano”, caro come contrazione di carogna, è un miserabile agente del sionismo che, grazie alla occupazione militare dei media italiani sotto la dittatura pidiota, ha mano libera nella mistificazione delle informazioni a spudorato sostegno della feccia terroristica che massacra il popolo siriano per conto di Israello e dell’impero della menzogna anglo-sionista. In un Paese che non fosse asservito alle lobby della finanza giudaica, un agente sotto copertura della sovversione globale come Saviano che opera contro gli interessi vitali dell’Italia, sarebbe processato per spionaggio e spedito a marcire nelle patrie galere. Un trattamento molto più umano di quello che riservano in Israello, “patria di elezione” di Saviano, ai mestatori di professione al servizio del nemico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. HERZOG 3 mesi fa

    Saviano e gli Ebrei come lui hanno paura solo del Razzismo , LA testa dell’idra ossia l’Ebraismo muove I suoi tentacoli attraverso gente come saviano ,mentana mimun augias de benedetti ecc tutti Ebrei ,ma anche attraverso le logge massoniche I Nostri fratelli I traditori smaniosi di servire I’ll Padrone Ebreo ,non vedete tutti di maio Salvini Berlusca renzi ecc prima tappa Israele ! Con LA scodella in testa a piangere davanti al muro del pianto con dei lacrimoni a picchiare coi pugnetti control il muro come dei minorati psichici ,da gente che striscia cosi non ci si puo aspettare niente di buono anzi ogni istante e’buono per tradire e mentire al proprio popolo ,l’unica alternativa e’ il ritorno del Fascismo ho trovato dei Friulani e dei Veneti che promettono bene ( LA gioventu di oggi e’ diventata piu alta),se scendono dal Brennero in squadracce mi sa che LA musica cambia altro che dimaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. La soluzione 3 mesi fa

    Opportunista di merda. Penso che tutto quello che dice o scrive lo faccia solo per i soldi. E un mentecatto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Citodacal 3 mesi fa

    Mero esercizio d’indignazione virtuale e strumentale, ma utile per mantenere in allenamento la risposta pavloviana: tutti accorrere a farsi il selfie con le dita sul naso. Del resto, è in piena sintonia con la società dello spettacolo – la stessa logica della rappresentazione artefatta che giunge fino alle messinscene dei White Helmets –: apparire in qualcosa di ritenuto “buono” (chissenefrega se poi lo sia davvero), cosicché sian fatte salve coscienza (???) e popolarità. I problemi s’appianano in questa maniera: basta un’operazione di cosmesi mentale e il gioco è fatto. Perché perdere tempo e faticare nel ricercar la verità, quando la sua apparenza è stata già confezionata così bene, acconsentendomi ad esserne protagonista morale a buon mercato???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giannetto 3 mesi fa

      @citodacal – Resta il fatto che la pantomima dei VIP-pagliacci del Fake-Pensiero, selfizzati in gestualità scimmiesche pre-cerebrali, non solo va in scena per la potenza mediatica dei “padroni del discorso” (i padroni dello Zoo), ma diventa issofatto contagiosa (“virale”) tra le masse umanoidi , governate dall’anima platonica che ha sede nella pancia.
      Ed è tale contagio dell’anima-trippa di massa, un’autentica “anima mundi”, il massimo e insolubile problema!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. max tuanton 3 mesi fa

    Quel chedice cito e’quel che diceva Celine ,l’ariano e’ diventata LA scimmietta dell’ebreo capace solo di imitare fare pose Che il padrone EBREO gli mette in testa attraverso ” scipiti simulacri ” I telefonini modelli di comunismo materialista di cui le masse vanno pazzi ,Celine le diceva nel 38 queste cose un veggente inascoltato! Consult are “aaargh Italia” per non morire idioti recita I’ll motto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Bruno 3 mesi fa

    Ma è ebreo quindi di che stupirirsi?x

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio 3 mesi fa

      Io infatti non mi stupisco di quel che dice quel coglione di saviano, semmai mi stupisco che sia ancora vivo..
      Celine ?? Caro max, tu sai quanto lo apprezzo, se io fossi ministro dell’Istruzione ne renderei obbligatorio lo studio fin dalla prima elementare..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. HERZOG 3 mesi fa

    Sono gli Ebrei e con loro I Massoni che corrompono con Infami Dottrine ,umanitarismo Suicida Obbligo di accoglienzadi persons che non rispettano LA nostra ReligioneTradizioni cibo valori ,diffusione del malcostume e della pornografia ecc. LA Finalita Della Massoneria e degli ebrei e’la distruzione Della civilta Christiana.Siete andati a votare dei burattini Massoni ,dei Prostituti aelle Banche EBREE e I vostri giornalisti che vi dovrebbero informare si tappano LA bocca per paura di perdere I’ll posto ,i vari Guru del Web da chi credete siano pagati ? Per non parlare dei film, chi li carica gratis sul web? Vi vogliono tener LA mente occupata inebetiti di film e Video che non saranno mai d’intralcio al potere Gideo Massonico I rifiuti d’oriente Giudei avranno LA loro Rivincita su chi li aveva stipati (per fortuna nostra ) nei ghetti sapendo I’ll pericolo che portavano con Se ,ormai essere ebrei e massoni non e’piu una Tara di cui vergognarsi Anzi lo ammettono candidamente ! Fosse per me starebbero sistemati bene come I “culatelli” di Zibello a tests in giu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Eugenio Orso 3 mesi fa

    Perché sprecare tempo per quella merda liberaloide/atlantista/sionista di Saviano?

    Cari saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Coyote 3 mesi fa

    Si è cagato addosso, per questo si tura il naso. Ha ragione Eugenio Orso, lasciamolo perdere….

    Rispondi Mi piace Non mi piace