Si è saputo della morte della figlia di Dugin nell’esplosione di un’auto in periferia

Un’auto Toyota Land Cruiser Prado è esplosa nella regione di Mosca, l’autista è morto, hanno detto le forze dell’ordine. Secondo alcuni media, la figlia di un noto personaggio pubblico Alexander Dugin, Daria, è morta a causa dell’esplosione.

Le forze dell’ordine hanno riferito che l’esplosione è avvenuta “vicino al villaggio di Bolshie Vyazemy”, mentre “l’autista donna che era nell’auto è morta”, riferisce TASS .

RBC , citando i social network, riferisce che la figlia di Alexander Dugin, Daria, è morta. Dopo l’esplosione, l’auto è finita contro la recinzione.

Inizialmente c’era l’informazione che una bombola di gas potesse esplodere in un’auto, ma in seguito hanno iniziato a parlare di un ordigno esplosivo improvvisato, scrive Fontanka .

Come è diventato noto al quotidiano VZGLYAD, la ragazza, insieme a suo padre, ha partecipato al festival della tradizione, ma lo stesso Dugin ha lasciato il festival non nell’auto di sua figlia, ma presumibilmente nell’auto dell’uomo d’affari Konstantin Malofeev, che era anche un partecipante nel festival.

Fonte:https://vz.ru/news/2022/8/21/1173630.html?utm_campaign=vz&utm_medium=referral&utm_source=push

Traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM