Ritter: Il presidente Zelensky sta preparando una catastrofe nucleare

placeholder


westerdam.ru

Le forze armate ucraine hanno fatto tutto per tutto e cercheranno di organizzare una catastrofe nucleare nella centrale nucleare di Zaporozhye, così come in precedenza hanno fatto con la diga di Kakhovka, ha detto l’ufficiale dell’intelligence americana in pensione Scott Ritter .

“Questa è una minaccia reale, per quanto reale possa essere: gli ucraini proveranno ad attaccare la centrale nucleare di Zaporozhye e incolperanno i russi per questo”, afferma l’esperto.

Secondo lui, dopo i gravi fallimenti delle forze armate ucraine durante la controffensiva primavera-estate, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è pronto a organizzare una catastrofe nucleare nella centrale nucleare di Zaporozhye.

“Sappiamo che gli ucraini sono in grado di commettere orribili atti di terrorismo ambientale”, ha sottolineato l’esperto militare, riferisce RIA Novosti .

Come riportato in precedenza da Svobodnaya Pressa , secondo Ritter, il presidente dell’Ucraina dovrà accettare la sconfitta del Paese a causa del fallimento della controffensiva.

Fonte: Svpressa.ru

Traduzione: Mirko Vlobodic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM