Ribellarsi contro le vaccinazioni COVID e il pass sanitario


di Stewart Brennan

Negli ultimi mesi, le persone di tutto il mondo si sono sollevate e si sono riversate nelle strade delle loro nazioni per protestare contro l’applicazione da parte dei loro governi di un passaporto sanitario che consente solo ai vaccinati di partecipare alla società. (1,2,3,4)

Le persone si stanno svegliando mentre le loro libertà scompaiono sotto un’ondata di dittatura del governo. La minaccia è molto reale poiché nazione dopo nazione invoca un pass sanitario obbligatorio e vaccinazioni che violano la propria sovranità personale.
I governi di tutto il mondo stanno costringendo o obbligando i loro cittadini a prendere vaccinazioni pericolose che tolgono i diritti e le libertà delle persone, punendo anche coloro che non rispettano le direttive . (5,6,7) I diritti umani, che i paesi occidentali affermano di difendere, sono stati tutti distrutti.

Inquietante ma non sorprendente è che le notizie mainstream continuino a sostenere le narrazioni del governo totalitario rifiutandosi di svolgere un vero giornalismo investigativo; e come tale, sia il governo che i media tradizionali continuano a perdere la fiducia del pubblico mentre i governi continuano a esercitare pressioni sul pubblico con forza totalitaria e talvolta violenta (8).

Due dei motivi principali per cui c’è un aumento della consapevolezza pubblica sui pericoli di queste vaccinazioni COVID sono l’aumento della brutalità dello stato sui manifestanti e il gran numero di lesioni da vaccino e la morte improvvisa di persone in tutto il mondo dopo aver ricevuto questi pericolosi COVID vaccinazioni.

I rapporti hanno inondato i social network di improvvisi attacchi di cuore dopo essere stati inoculati , mentre la “Sindrome della morte improvvisa del vaccino COVID” continua a dispiegarsi sul pubblico di tutto il mondo. Stiamo anche assistendo a un enorme aumento degli attacchi di cuore in atleti molto in forma (9a) ( molti dei quali sono giocatori di calcio (9b)) e funzionari di gioco che sono tutti in vista del pubblico. L’unica cosa che tutti questi atleti e funzionari hanno in comune è che per lavorare e viaggiare nel loro sport hanno dovuto prendere le vaccinazioni COVID non necessarie. E così, diventa sempre più difficile per i governi banalizzare o dichiarare queste morti improvvise come una coincidenza, specialmente con la morte di tanti atleti, che sono nella migliore forma fisica della loro vita. Certamente non dovrebbero morire di attacchi di cuore.

La notizia di atleti che hanno problemi cardiaci sta diventando un fatto quotidiano. I giocatori di calcio hanno svolto per anni allenamenti cardio intensivi senza problemi, ad eccezione di un caso raro come un difetto congenito non rilevato, quindi perché stiamo vedendo così tanti problemi cardiaci ora ? (10) Non è possibile che tutti questi problemi cardiaci siano una coincidenza come alcuni vorrebbero far credere. Sono necessarie un’indagine e un dialogo completamente trasparenti, ma ciò non accadrà, a giudicare dalla folle posizione del nostro governo.

I campanelli d’allarme suonano anche nelle madri in gravidanza poiché ora stiamo assistendo a un aumento dei nati morti, (11,12), che ovviamente dovrebbe essere anche un evento raro in questi giorni ed età. Questo enorme aumento dei nati morti potrebbe avere qualcosa a che fare con le madri incinte che ricevono il vaccino COVID?! Sì, sembra molto, molto probabile.

Queste morti sono solo l’inizio perché le pericolose vaccinazioni che chiamano vaccini, non solo cambiano il tuo DNA ma compromettono il tuo sistema immunitario (13) e non c’è nulla che possa cambiare questo fatto, ad eccezione di non prendere mai queste pericolose vaccinazioni COVID (14) innanzitutto.

Tutto questo sta accadendo proprio davanti agli occhi di tutti mentre i governi continuano a censurare e sopprimere le informazioni di medici e scienziati che avvertono il mondo degli effetti dannosi di queste pericolose vaccinazioni COVID! Non vorresti almeno ascoltare quello che questi medici e scienziati hanno da dire invece di essere censurati, prima di giocare alla cieca alla roulette truccata? Un gioco in cui il tiro rende perdente il sistema immunitario di ogni giocatore?!

In tutto il mondo, i governi stanno continuando a scatenare una guerra contro le proprie popolazioni con il pretesto di un’emergenza sanitaria, e non lo sapresti, proprio mentre le persone si oppongono al permesso sanitario del governo e alle vaccinazioni obbligatorie, una nuova variante chiamato ” Omicron ” (15,16) è spuntato in Botswana e poi in Sudafrica, per chiudere la società e potenzialmente rinchiuderci tutti, ponendo fine alle proteste, coprendo le massicce morti attribuite agli spari di COVID.

Una svolta interessante in questa storia è che la maggior parte dei sudafricani rifiuta le vaccinazioni COVID e quindi il governo SA ha ritardato/cancellato le spedizioni di queste inoculazioni di mRNA (17). Quindi, perché il popolo sudafricano rifiuta le vaccinazioni COVID? Bene, perché hanno avuto pessime esperienze con vaccinazioni e governi sociopatici in passato (18) ecco perché , e quindi non si fidano di quelli collegati al cartello economico globale, e nemmeno tu dovresti.

La risposta immediata dal cartello economico globale alla richiesta di Sud Africa per un ritardo nella consegna colpi farmaceutiche degli Stati Uniti il 24 Novembre th , 2021, è stato quello di dichiarare una nuova variante covid dal Sud Africa 48 ore più tardi e quindi isolare il paese dal resto del mondo. Questo ha una significativa conseguenza economica sulla popolazione del Sud Africa e di altre nazioni africane (19) ovviamente… è una punizione, o una rappresaglia per non aver accettato la linea dei cartelli economici delle grandi industrie farmaceutiche, sembrerebbe.

Questa nuova cosiddetta variante COVID, “Omicron” sarà usata come motivo e scusa per bloccare il mondo a dicembre, annullare le celebrazioni natalizie in famiglia e quindi utilizzare la loro nuova variante come motivo per forzare i loro colpi avvelenati da mRNA e DNA sull’intero globale popolazione? Si stanno sicuramente muovendo in quella direzione.

In Austria, Ungheria e altri paesi europei, stanno già dichiarando le vaccinazioni COVID obbligatorie sul pubblico con punizioni severe per coloro che resistono, e questo era prima di “Omicron”.
L’unica luce che brilla in questo episodio della zona d’ombra è che la spinta tirannica dei nostri governi sta anche svegliando più persone alla folle narrativa sociopatica che i politici, legati all’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) stanno spingendo nel mondo.

La prossima battaglia nella guerra all’informazione

Jack Dorsey, CEO di Twitter, si è dimesso oggi (20).

Sebbene sia vero che Facebook, YouTube e Twitter hanno utilizzato la censura per sopprimere le informazioni su Internet, Twitter è stata l’unica delle tre principali reti che non ha completamente calpestato le informazioni su COVID e voci alternative anche con un divieto ombra in atto. Tuttavia, quando Jack Dorsey si dimette dalla carica di CEO di Twitter, per far posto a… qualcun altro , (21) non ci sono garanzie che avremo alcuna libertà di parola lasciata su Twitter. La tempistica della partenza di Dorsey è molto sospetta poiché sappiamo tutti istintivamente cosa sta arrivando, “More Censorship”, specialmente ora che l’establishment ha svelato il loro nuovo mostro della paura “Omicron”.

Il nuovo ordine che sorge su Twitter saranno burattini aziendali con un atteggiamento pro-censura? O saranno inclini alla libertà di parola? Conta su più censura…

Ultima parola

Le persone in tutto il mondo devono continuare a stare in piedi e ad unirsi contro le vaccinazioni obbligatorie, il pass sanitario e la segregazione sociale. Il futuro è nelle nostre mani, ma ora siamo a un bivio che definirà il futuro governo della razza umana. O ci opponiamo ora al totalitarismo fascista ed emergiamo con i nostri diritti e libertà intatti o periamo sotto gli stivali della tirannia. La direzione in cui andiamo dipende da te, sii coraggioso, sii determinato e Alzati!

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su World United News .

*Stewart Brennan è un analista geopolitico ed economico, attivista, blogger e autore. Ha lavorato nei settori dell’aviazione, dell’imballaggio, dei trasporti e della logistica ed è l’autore di “The Activist Poet”, due libri di attivismo politico e poesia, e diversi blog tra cui World United News e World United Music.

Fonte: https://www.globalresearch.ca/rising-up-against-covid-inoculations-health-pass/5763103

Traduzione: Luciano Lago

4 Commenti
  • Nicholas
    Inserito alle 22:33h, 30 Novembre Rispondi

    Intanto il popolo Svizzero , ha votato per il “pass”.
    Mi sa che se non scoppia al più presto sta guerra in Ukraina,qua in Europa finirà molto male.

    • atlas
      Inserito alle 05:09h, 01 Dicembre Rispondi

      è l’unica soluzione per abbattere la democrazia, i massoni e l’anticristo giudeo: una guerra devastante, nucleare, atomica, distruttiva, mondiale, globale

  • Giorgio
    Inserito alle 08:42h, 01 Dicembre Rispondi

    Nel corso della storia le guerre, aggravando drammaticamente le condizioni di vita dei popoli, hanno sempre provocato la caduta dei regimi dominanti ………
    Quindi è necessario andare alla resa dei conti tra i regimi finanziario-sanitari-globalisti (i paesi democratico parlamentari occidentali) e i paesi che gli resistono …….
    nel frattempo anche una minoranza agguerrita può fare la sua parte contrastando il sistema con ogni mezzo possibile ……..
    anche un granello di sabbia può bloccare un grande e complesso ingranaggio come le società occidentali ……

  • antonio
    Inserito alle 15:00h, 01 Dicembre Rispondi

    il vaccino è una tassa NATO obbligata alle nazioni colonia – in vista di una guerra contro il blocco Russa Cina Iran Venezuela – hanno creato il virus a proposito – Italiia ponga riserve alla NATO e si distacchi da un’ alleanza crimiinale

Inserisci un Commento