"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Rand Corporation: Gli USA perderebbero una guerra contro la Russia e la Cina

Secondo la “RAND Corporatión”  (Research And Development), – un Think tank statunitense di strategia e politica internazionale che opera come consulente delle US Force-, gli USA sono in ritardo nella modernizzazione militare e non sono in grado di affrontare in modo adeguato le sfide in Europa e nell’est dell’Asia, e potrebbe perdere una potenziale guerre contro la Cina o la Russia.

In accordo con la recente informativa del ‘think-tank’ statunitense, la Russia e la Cina rappresentano adesso le sfide principali per gli interessi nazionali degli USA. Secondo gli autori, la capacità di questi paesi, qualificati come “forti rivali”, si è accresciuta significativamente e in determinate circostanze, gli USA potrebbero perdere una guerra contro di loro.

Lo studio segnala che il Pentagono continua ad utilizzare la strategia delle “due guerre regionali “nella pianificazione, per quanto nella situazione attuale gli USA dovrebbero prepararsi “per una grande guerra”.

“Gli USA attualmente mantengono delle forze che sono, alla volta, più grandi del necessario per scatenare una sola guerra maggiore, e che non sono all’altezza della modernizzazione delle forze dei loro avversari- grandi potenze- .Inoltre si trovano mal posizionati per fare fronte alle principali sfide in Europa e nell’Asia orientale, e non sono abbastanza capacitati nè preparati per ottenere la maggiore utilità operativa dal loro eccesso di personale atttivo, recita l’informativa.

Carro armato distrutto

In pratica conclude l’informativa, risulta che attualemte la NATO non riuscirebbe a difendere gli stati baltici contro un attacco russo determinato e di breve avviso, scrive il documento. Nel caso della Cina,gli Stati Uniti avranno tempi difficili nel difendere Taiwan nel caso in cui la cina decida di riprendersi l’isola separatista.

Fonte:   Sputnik Mundo    Fort Russ

Traduzione e sintesi: Luciano Lago

*

code

  1. Silvia 7 mesi fa

    E’ probabile, per quanto riguarda una guerra convenzionale, ma purtroppo ora ci sono anche le armi atomiche.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lister 7 mesi fa

      Se qualcuno usasse l’atomica, Israele sarebbe la prima ad essere spazzata via ed allora :”No Atomic Bomb”.
      Perché “vuolsi così colà dove si puote ciò che si vuole” (jewish lobby)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. atlas 7 mesi fa

        ‘ Israele sarebbe la prima ad essere spazzata via ‘

        stima

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Silvia 7 mesi fa

        Agli americani interessa l’America. Se una guerra a loro favorevole dovesse significare la distruzione di Israele, credo che la farebbero lo stesso. Quindi la distruzione di Israele, cosi’ desiderata dalla maggior parte dei commentatori, non ci salverebbe dalla guerra. ebbero lo stesso.riterranno necessario sacrificare Israele, credo che lo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eugenio Orso 7 mesi fa

    Concretamente, si configuara una superiorità russa su singoli e importanti sistemi d’arma, simboleggiata, ad esempio, nel confronto terrestre dalla qualità e potenza del carro primcipale da battaglia (Tanka/MBT) T90 nelle più recenti versioni e dal nuovo T14 Armata, in grado di surclassare Abrams americani e Leopard2 tedeschi.
    Anche i nuovi aerei ed elicotteri da guerra russi surclassano, in qualche caso, quelli americani-Nato (pensiamo al costosissimo bidone Lockheed Martin F-35).
    Concordo sul fatto che gli staterelli baltici sono indifendibili, ma c’è di più: se si arriverà a uno scontro fra la Russia e lo stato-canaglia provocatore ucraino, manovrato da Cia, Pentagono e Nato, credo che i carri russi arriveranno a Kiev in quarantotto/settantadue ore (per essere prudenti, Putin aveva previsto una settimana, fin troppo cauto, come sempre).
    La questione di Taiwan non è risolta, ma mi sembra che in questa fase non sia in agenda, considerando che i cinesi, alla guerra guerreggiata da eserciti, non essendo grandi soldati, preferiscono la guerra commerciale, la concorrenza sleale, la colonizzazione dell’Africa, eccetera.
    Spiazzante e insidios per tutti, potrebbe essere un confronto militare fra le due coree (come e peggio dellla guerra del ‘5’0-’53) e l’intervento americano …

    Cari saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lister 7 mesi fa

      Qualche giorno fa, la Russia ha testato i nuovissimi MIG 29 SMT. Un successo in affidabilità, versatilità, resistenza: dei draghi volanti!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Citodacal 7 mesi fa

      Aggiungiamo anche l’imminente ingresso in servizio attivo del missile ipersonico 3M22 Tsirkon, che può essere lanciato da installazioni a terra, da unità navali immerse e di superficie e dai bombardieri strategici. Raggio d’azione, copertura al plasma e velocità fino a 8 volte quella del suono renderanno lo Tsirkon sostanzialmente non-intercettabile, il che renderà soprattutto portaerei e navi di scorta bersagli galleggianti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. atlas 7 mesi fa

        insomma i giudei hanno le ore contate ? Non vorrei morire prima di aver visto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. max tuanton 7 mesi fa

    Quanti aerei ISRAELIANI SONO stati tirati giu dai RUSSI ? MANCO UNO !VOI commentatori vi bevete tutte la propaganda bellica messa apposta dai padroni del discorso( EBREI) ,invece di GUARDARE ai problemi di casa vostra vi mettete a fare gli analisti militari ,ridicoli !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mardunolbo 7 mesi fa

      max tuantuono, cerchiamo consolazione nel conoscere i nuovi sistemi d’arma russi che appartengono ad una nazione cristiana !
      Continuare a guardare i problemi di casa Italia per fare cosa, se siamo 4gatti in fila per 1 in attesa di un risveglio improbabile di una massa di italioti riversati su calcio e tv del azz ?
      Vengono sviscerati i problemi italiani ma nessun capetto o militare o “forza d’ordine” che si svegli e decida di arrestare parlamento e politici nostrani ! Quindi l’unica consolazione rimane saper guardare cosa succede nel mondo e conoscere che forze armate siriane +gli Hezbollah + volontari iracheni spazzano via i ratti di fogna isis, mercenari di Usraele.
      Logico che i sionisti padroni degli Usa si mettano ogni tanto a piangere (conoscono benissimo il mestiere della prefica, da secoli!) per sobillare la lobby armamenti a fare di più e presto…
      Ma ,in realtà, questi signori piagnoni non hanno tutti i torti visto che i Kalibr si lanciano da navi che sono 1/3 delle navi ameri-cagne e raggiungono l’obiettivo forse meglio dei costosissimi “tomahawk”.
      Aggiungiamo le altri armi disponibili che i commentatori hanno inserito, giustamente, ed ecco che il pianto finto può diventare un pianto a dirotto e disperato…
      Dal Laos certe cose possono sfuggire.
      Ero a Taiwan qualche giorno fa e parlando con amico ci raccontavamo come fossero criminali gli ameri-cani e come sia necessario diversificare gli acquisti di materiale bellico , senza fidarsi di questi servi di Sion.
      Solo questi non hanno paragone in quanto a stupidità, superbia ed arroganza. Ben per questo i sionisti hanno scelto gli Usa come colonia fondante , con tanti cojons disposti a morire per loro. Gli Inglesi sono colonizzati, sì, pure loro , ma non possono essere utilizzati come carne da cannone essendo un poco più intelligenti e meno servili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lister 7 mesi fa

      Martedì, 5 Dicembre: Attacco aereo sionista contro Jumraya ancora una volta sventato dall’antiaerea siriana
      Giovedì, 2 Novembre: Missili S-125 e S-200. La contraerea siriana vanifica un raid di aerei a sei punte individuati nei cieli libanesi

      Non dai Russi, ma dalle contraeree che i Russi hanno fornito alla Siria.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. GRAF 7 mesi fa

    LA Russia nazione Christiana? Non mi risulta comunisti fino al 1990se c’e’ora qualche ortodosso Sara pure spia ,lo diceva anche Gesu l’unica chiesa e’la cattolica Romana punto .TUTTE le altre Chiese luterana episcopale ortodossa ecc sono false.Mardunolbo lei e’deve essere piu cattivo l’ inginocchiatoio non serve piu e’inutile ,parlavo con camerati tedeschi SANNO tutto anche loro tacciono ma mi ripetevano insistentemente civil war ,con gli EBREI primi RESPONSABILI FIANO AVVISATO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. max tuanton 7 mesi fa

    Se non altro FORZA NUOVA SCENDE IN PIAZZA contro quei giornalacci ebrei di DE BENEDETTI E MIELI diffusori di propaganda avvelenata quotidiana DI CUI LE MASSE DI ACEFALI SI NUTRONO ,ricordo sempre che “I protocolli dei savi di SION ” libretto da imparare a memoria dicono che LA conquista da parte DEGLI ebrei avverra’ dopo aver SOVVERTITO E DEGRADATO LA MORALE DEI POPOLI CRISTIANI,ED E’CIO che sta avvenendo,ha ragione Bergoglio a mettere LA targhetta davanti alla ports” vietato lamentarsi”.I NEGRI VI SI INGROPPANO A CASA VOSTRA E STATE A VEDERE I RUSSI I TURCHI ECC. ,ROBA DA MATTI!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace