Putin predice per gli Stati Uniti lo stesso destino dell’Unione Sovietica

All’avvicinarsi del suo incontro con Joe Biden, il capo del Cremlino ha stabilito che gli Stati Uniti stavano riproducendo gli errori commessi dall’URSS, quelli che hanno portato alla sua disgregazione.

Nei suoi rapporti con altri paesi, gli Stati Uniti stanno seguendo le orme dell’Unione Sovietica, ha detto Vladimir Putin in un incontro con i redattori delle agenzie di stampa, al Forum economico internazionale di San Pietroburgo (SPIEF).

” Qual è il problema degli imperi?” Si credono così potenti da potersi permettere piccoli errori e imprecisioni: li compreremo, li intimidiremo, troveremo un accordo con loro ” , ha dichiarato il presidente russo.
Secondo lui, in uno scenario del genere, il numero dei problemi aumenta gradualmente fino a quando non arriva il momento in cui ” non possiamo più gestirli “.
” E gli Stati Uniti stanno seguendo, con passo fiducioso, lo stesso percorso seguito dall’Unione Sovietica “, ha stimato il capo del Cremlino.

Relazioni in declino dal 2014
Le dichiarazioni di Putin giungono sullo sfondo del deterioramento senza precedenti delle relazioni russo-americane dalla dissoluzione dell’URSS di cui parla. Già danneggiate dalla crisi ucraina, le relazioni tra Mosca e Washington hanno vissuto un altro momento difficile dopo che gli Stati Uniti hanno accusato la Russia di ingerenza nelle elezioni presidenziali del 2016.

Lo scorso marzo, Joe Biden ha risposto affermativamente alla domanda se considerasse il suo omologo russo un killer. Il giorno dopo, Vladimir Poutin ha risposto all’inquilino della Casa Bianca con un proverbio infantile che si potrebbe tradurre come ” È lui che dice chi è “.

Putin parla alle forze armate russe: “preparatevi”

Verso la vetta di Ginevra
Il 16 giugno i due presidenti si incontreranno a Ginevra per il loro primo vertice bilaterale. All’inizio della settimana, Putin ha assicurato che durante l’incontro avrebbe cercato di trovare un modo per migliorare le relazioni con gli Stati Uniti.

Tuttavia, Putin ha insistito nel sottolineare che Washington aveva l’obiettivo di “ contenere ” la Russia, da questo, secondo lui, sarebbero scaturite tutte le principali tensioni politiche tra i due Paesi.

Fonte: French Al Manar

Traduzione: Gerard Trousson

8 Commenti
  • Mario
    Inserito alle 19:21h, 06 Giugno Rispondi

    PUTIN UN GRANDE PRESIDENTE
    LA RUSSIA UNA GRANDE NAZIONE

    BIDE UN PUPAZZO LADRO
    SIONISTA GUERRAFONDAIO
    VILE INFAME ECC.. ECC..

  • Giorgio
    Inserito alle 19:56h, 06 Giugno Rispondi

    Vero ….. la presunzione di invincibilità e infallibilità ha condotto tanti imperi alla fine ……. più si pensavano eterni …. più rovinosa è stata la loro caduta ……

  • Eugenio Orso
    Inserito alle 20:03h, 06 Giugno Rispondi

    Gli usa non sono come l’Unione sovietica degli anni ottanta, perché costituiscono la “roccaforte” di un sistema di potere spietato e apolide,quello elitista finanziario, globale e giudaico, che non è una classica potenza imperialista, come l’ottocento e il novecento ci avevano abituati, ma una nuova forma di imperialismo, più spietato, più sfuggente e più pericoloso, quello “finanziaio privato” con ambizioni di mondializzazione di tale potere, distruggendo tutti gli stati nazionali.
    Gli usa e soprattutto il potere che li governa, sono molto peggio dell’Unione Sovietica, ma è anche vero che il potere che governa gli usa (e tuttele colonie occidentali) sembra essere molto resistenze, con nuovi strumenti di dominio che i vecchi sovietici potevano solo sognarsi …

    Cari saluti

    • atlas
      Inserito alle 06:14h, 07 Giugno Rispondi

      a Putin consiglierei di non andare a Ginevra

      • Renato 21
        Inserito alle 21:13h, 07 Giugno Rispondi

        Concordo !!!

  • WW3
    Inserito alle 08:21h, 07 Giugno Rispondi

    Terza guerra mondiale vicino?

  • mondo falso
    Inserito alle 10:38h, 07 Giugno Rispondi

    gia adesso ci sono 22 stati USA che da mesi non obbediscono a biden riguardo le restrizioni del virus , sono gia’ divisi

  • Giorgio
    Inserito alle 11:13h, 07 Giugno Rispondi

    Ma avete sentito le dichiarazioni di Biden di ieri ………. ???? Ha scritto un’articolo a sua firma sul Washington post ……
    ………. “Sia che si tratti di mettere fine alla pandemia di Covid-19 nel mondo, che di affrontare l’accelerata della crisi climatica o di contrastare le attività pericolose di governi come Cina e Russia”, prosegue Biden, “gli Stati Uniti devono guidare il mondo da una posizione di forza” ………..
    altrochè guidare il mondo da una posizione di forza …….. questo pupazzo criminale megalomane ha bisogno di una camicia di forza …….
    https://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Biden-vado-in-Europa-per-rinnovare-impegno-verso-alleati-con-Putin-relazioni-stabili-no-ingerenze-27db9c82-5955-4126-86b4-70b75d2b9726.html

Inserisci un Commento