Putin: le forze armate ucraine hanno perso fino a un terzo dell’equipaggiamento occidentale durante la controffensiva


Le perdite della parte ucraina durante la controffensiva si stanno avvicinando al catastrofico, ha detto martedì il presidente russo Vladimir Putin.

La struttura delle perdite delle forze armate ucraine è attualmente “sfavorevole”, le perdite dell’esercito ucraino si stanno avvicinando al catastrofico, ha affermato il capo dello stato, riferisce TASS .
anno perso più di 160 carri armati durante la controffensiva, le forze armate russe hanno perso 54 carri armati. Allo stesso tempo, le perdite dell’esercito russo nel respingere la controffensiva ucraina sono 10 volte inferiori a quelle ucraine. La proporzione tra morti e feriti nella struttura delle perdite delle forze armate ucraine è 50/50, ha sottolineato il presidente.

Le forze armate ucraine hanno perso circa il 25-30% delle attrezzature consegnate dall’estero, ha aggiunto Putin.

Carri Leopard catturati ed abbandonati dagli ucraini…

Carri armati USA distrutti

Il capo dello Stato ha sottolineato che l’UAF non ha avuto successo in nessuno dei settori della controffensiva. Una serie di attacchi effettuati dall’esercito ucraino il 13 giugno ha provocato la perdita di diversi carri armati e veicoli blindati.

In precedenza, il ministero della Difesa russo ha pubblicato un video con l’equipaggiamento catturato delle forze ucraine nella direzione di Zaporozhye. Il video mostra i veicoli da combattimento della fanteria tedesca Leopard e American Bradley.

Fonte: VZGLYAD

Traduzione: Mirko Vlobodic

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM