PERCORSO BLOCCATO, CARRI ARMATI”: COLONNA DI COMBATTIMENTO NEL CENTRO DI ROSTOV SUL DON

placeholder


A Rostov sul Don, la mattina del 24 giugno, è stato notato un gruppo di uomini armati. La situazione è esplosa poche ore dopo che il personale delle forze dell’ordine è stato allertato. Il governatore della regione, Vasily Golubev, ha invitato i cittadini a mantenere la calma.

La mattina del 24 giugno per la regione di Rostov si è distinta una situazione di allarme per i militari. Persone non identificate in mimetica con equipaggiamento militare sono apparse la mattina presto nel centro della città. In precedenza, il capo del Wagner PMC, Yevgeny Prigozhin, aveva affermato che le unità dei combattenti erano già sul suolo di Rostov. Tsargrad ha riferito del procedimento avviato contro il capo della PMC Wagner ai sensi dell’articolo sulla ribellione armata. Tutti i dettagli sono nella nostra trasmissione precedente .

A Rostov sul Don, il giorno prima è stato annunciato il piano della Fortezza: le forze di sicurezza sono state allertate. Allo stesso tempo, come ha notato la fonte di Tsargrad, non c’era panico sul terreno. “Esiste un sistema di sicurezza specifico, chi e quando, a che ora, dovrebbe apparire. Non ci sono stati sicuramente errori critici”, ha sottolineato la fonte. Allo stesso tempo, è stato riferito che sono stati istituiti posti di blocco all’ingresso della città. È stato anche riferito della sovrapposizione di sezioni dell’autostrada M-4.

Il governatore di Rostov Vasily Golubev ha esortato i cittadini a mantenere la calma. Ha consigliato ai residenti di non lasciare le loro case inutilmente. “La situazione attuale richiede la massima concentrazione di tutte le forze per mantenere l’ordine”, ha sottolineato.

Nel frattempo, sui social sono apparse foto e video di Rostov sul Don con uomini armati. Seguiamo online gli eventi in corso in questo momento nella regione di Rostov,

Rostov Truppe per le strade

Trasmissione in diretta

08:43 Tutti gli eventi di massa sono stati cancellati nella regione di Lipetsk, riferiscono le autorità.

08:41 Sul web sono apparse informazioni secondo cui sarebbe in preparazione un appello d’urgenza del presidente russo Vladimir Putin.
Aggiornamento: il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov ha confermato che Vladimir Putin farà presto un discorso.

08:40 Il governatore della regione di Rostov ha esortato i residenti a non recarsi sull’autostrada M-4 Don. Ora, a causa delle limitazioni del traffico su diversi tratti dell’autostrada federale, in particolare nell’area di Bataysk, Shakht, Kamensk-Shakhtinsky, Millerovo, si è accumulato un gran numero di veicoli. Si sono formati molti chilometri di ingorghi.

08:35 Il vicedirettore degli affari del Patriarcato di Mosca, il vescovo Savva (Tutunov) di Zelenograd, nel suo canale Telegram Cogito ergo sum, ha lasciato forse il commento più breve sugli eventi in corso con il PMC Wagner: “Signore, salva la Russia e proteggila dalla guerra civile”.

08:30 L’osservatore politico di Tsargrad, Andrey Perla, sugli eventi a Rostov e sulla marcia di Wagner: “Quindi, la ribellione è diventata una realtà. Come si svilupperanno gli eventi, nessuno può dirlo ora. ci saranno più probabilità di sconfitte al fronte. ” Non ci sono rivendicazioni così giuste da poter giustificare un tentativo di presa del potere in un Paese in guerra.Chi non crede può guardare la storia del 1917″.

Fonte: Tsargrad Tv

Traduzione: Sergei Leonov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM