Pandemia di coronavirus: il Pentagono attua un piano di guerra nucleare top-secret


Lo afferma un’esclusiva pubblicazione di Newsweek dedicata ai “piani militari top-secret in caso di collasso del governo USA a causa del coronavirus”.

Secondo i media, al Pentagono è già stato ordinato di prepararsi a trasferire la leadership del Paese se l’epidemia di infezione da coronavirus COVID-19 dovesse sfuggire al controllo. Si noti che nella storia moderna degli Stati Uniti, il dipartimento militare riceve tali istruzioni per la prima volta.

Le misure di emergenza comportano l’evacuazione dell’amministrazione presidenziale in rifugi speciali. Inoltre, il piano prevede l’implementazione di una strategia ben sviluppata per eliminare le conseguenze di una guerra nucleare.

I piani di emergenza sono stati sviluppati dal Comando settentrionale degli Stati Uniti. L’agenzia è stata costituita proprio per fornire difesa negli Stati Uniti dopo gli attacchi dell’11 settembre 2001. Il capo del Pentagono Mark Esper, come indicato nella pubblicazione, ha incaricato il Comando Nord di preparare l’implementazione di un strategia sviluppata in caso di conflitto armato sul suolo americano. In questo senso, gli attributi del potere esecutivo possono essere trasferiti ai militari fino a quando la leadership civile riprende a lavorare.

Stato di polizia USA

A complemento dell’attuazione di questi piani c’è il fatto che l’esercito stesso è estremamente vulnerabile al coronavirus. In questo senso, il Pentagono ha persino imposto severe restrizioni alle attività dei militari al di fuori delle basi.

Fonte: New Front https://news-front.info/2020/03/21/pandemiya-koronavirusa-pentagon-vvel-v-dejstvie-sverhsekretnyj-plan-na-sluchaj-yadernoj-vojny/

Traduzione: Sergei Leonov

8 Commenti

  • Mardunolbo
    22 Marzo 2020

    Certamente è stato pianificato , e da decenni ! Ricordo benissimo anni fa che apparivano su internet video e foto ed articoli sui campi “FEMA” dove erano pure collocate migliaia di bare, pronte per essere usate in caso di conflitto civile negli Usa. Infatti le elites che governano gli Usa, sanno benissimo che le armi non sono solamente esportate, ma sono anche consolidata usanza nella popolazione civile(che può ribellarsi…). Ecco quindi che esistono dei piani già preparati per isolare governo (e ricconi !) per “preservarli” da disastri.
    Spetterebbe ai militari americani, ancora dotati di intelligenza e conoscenza reale, impedire che avvenga l’eliminazione di parte del popolo resistente al completo degrado morale, globale Usa.
    Ma dubito possa avvenire questa resistenza data l’incapacità ad agire contro la nazione e la bassa cultura storico-geografico-politica che caratterizza la classe militare dominante

    • ouralphe
      22 Marzo 2020

      “Spetterebbe ai militari americani…”, Se sono quelli dediti alla fondazione di sette sataniche, traffico di bambini, e operazioni sporche ai danni della stessa popolazione statunitense, siamo messi male perchè non sono lucidissimi. Un speranza si può avere nei soldati semplici che sacrifichino la loro vita per portarsi dietro questi satanassi. Ma il martirio non è un valore occidentale.

      • Mardunolbo
        22 Marzo 2020

        proprio così ! Del resto chi può salire i vertici del potere militare, così come in Italia e altri paesi del mondo ? chi lecca per bene…

        • MissG
          22 Marzo 2020

          Cercate Qanon.

  • Alvise
    22 Marzo 2020

    Altro brutto segno, che può far pensare a qualcosa di molto brutto per L’umanità. Restando in Italia, il sedicente governo, complice anche l’opposizione, (Salvini e la Meloni) inasprisce l provvedimenti restrittivi per gli italiani a livelli mostruosi. mai visti. Questi criminali, sono riusciti a mettere in galera 60 milioni di persone per una farsa colossale, alimentata a spron battuto dai giornaloni di regime sia di sx che di dx. Appare comunque lapalissiano che la regia risieda altrove.Da sottolineare come questi oscuri personaggi siano riusciti a coinvolgere in questo satanico piano l’Esercito italiano, con compiti di ordine pubblico e affidandogli pseudo responsabilità di ordine sanitario, con l’evidente scopo di tenerli impegnati in qualcosa di apparentemente nobile e necessario per evitare un golpe militare vero che avrebbe arrestato tutto il governo di abusivi, quello si necessario.

  • Mardunolbo
    22 Marzo 2020

    Vediamo questo che è meglio perchè di epidemiologi, virologi e quant’altro è pieno internet !https://www.youtube.com/watch?v=84UPLXr6vUA

  • Alessandro
    22 Marzo 2020

    La Perruchetti è un’acuta studiosa.

Inserisci un Commento

*

code