Prosegue senza sosta il conflitto tra Armenia e Azerbaijan con grandi perdite da entrambe le parti.Risulta che un caccia F-16 dell’Aeronautica Militare turca ha abbattuto un aereo da guerra Su-25 dell’Aeronautica armena nella regione del Nagorno-Karabakh ,come ha riferito il 29 settembre il ministero della
di Luciano LagoCome si è ampiamente dimostrato dalla involuzione del sistema politico per gli eventi degli ultimi decenni, i politici della “Nuova Sinistra mondialista” sono i migliori servitori della borghesia, in quanto sono stati in grado di diluire in un mucchio di rivendicazioni retoriche e
La politica degli Stati Uniti mira a rendere l’Europa indipendente dalla Russia e dal gas russo, ha affermato il Segretario di Stato americano Mike Pompeo.L’economista Vasily Koltashov ha commentato questa affermazione.Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha dichiarato durante una visita in Grecia che
In data odierna (29 settembre) in base all’escalation del conflitto in Nagorno-Karabakh, il ministero della Difesa armeno avvisa che potrebbe essere costretto ad usare armi ad ampio raggio. Shushan Stepanjan, portavoce del dipartimento ha riferito:“Il ministero della Difesa avverte che le forze armate armene sono
BEIRUT, LIBANO – Le forze armate russe hanno sfondato una barriera allestita dalle truppe statunitensi lungo una strada nel governatorato siriano di Al-Hasakah , ha riferito martedì la pubblicazione russa Avia.Pro . “Il convoglio militare russo, nonostante l’opposizione degli americani, è riuscito a sfondare nella
BEIRUT, LIBANO – L’ambasciatore armeno in Russia, Vardan Taghanyan, ha rivelato lunedì che miliziani siriani appoggiati dalla Turchia stanno prendendo parte alle ostilità nella regione del Karabakh. L’ambasciatore armeno ha detto all’Agenzia Sputnik russa in risposta a una domanda sul fatto che ci siano militanti
di Jeremy LoffredoDietro un velo di PR sui media aziendali, la Fondazione Gates è servita da veicolo per il capitale occidentale mentre sfruttava il Sud del mondo come laboratorio umano.La pandemia di coronavirus rischia di intensificare questo inquietante programma.L’annuncio del presidente Donald Trump a luglio
La Siria sostiene la creazione di un fronte unito di paesi soggetti alle sanzioni statunitensi ed alle minacce dell’ Impero Anglo-USA-Saudita Nel suo discorso annuale all’Assemblea generale delle Nazioni Unite, il ministro degli Esteri siriano, Walid Muallim ha incoraggiato i paesi colpiti dalle “sanzioni” statunitensi
di Finian Cunningham (*) Risulta difficile non essere d’accordo con il professore americano Richard Wolff quando afferma che la vera malattia che il mondo deve affrontare non è il Covid-19 ma piuttosto l’economia fallimentare del capitalismo. L’analisi di Wolff è più convincente che mai. Vedi
War Zone Nel corso della serata del 27 settembre ° , e continuando a 28 settembre ° , gli scontri tra Azerbaijan e Armenia, oltre al Nagorno Karabakh, sono continuati. Entrambe le parti avrebbero schierato artiglieria pesante. Durante i combattimenti in Karabakh, la parte armena
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Acconsento al trattamento dei dati personali per la finalità della sola ricezione della newsletter. Privacy

SITI CONSIGLIATI