BEIRUT, LIBANO – Il vicepresidente turco Fuad Oktay ha dichiarato mercoledì sera che il suo paese “non cederà un centimetro della sua terra o una goccia delle sue acque territoriali a nessuno, non solo alla Grecia”. Oktay ha detto, durante un’intervista al canale turco della
di Philip Girardi Quasi tutti hanno sentito il commento attribuito all’ex consigliere di Clinton, Rahm Emanuel, secondo il quale non si dovrebbe mai lasciare che una buona crisi vada sprecata. L’implicazione del commento è che se c’è una grave crisi in corso di facciata, questa
di Adriano Tilgher Siamo in pieno regime: terrorismo televisivo quotidiano, distanziamento personale, coprifuoco, chiusura di piazze e strade, chiusura dei punti di ritrovo, distanziamento sul lavoro e spersonalizzazione dello stesso, distanziamento nelle scuole superiori, divieto assoluto di congressi e convegni, impossibilità di svolgere attività politica.
Sia che vinca il Trumpismo o la nuova classe, sono in gioco visioni del mondo diverse. ( La teoria del “meno peggio” secondo Alain De Benoist ) Le elezioni presidenziali americane si stanno avvicinando rapidamente. Personalmente, mi chiedono, vuoi che Donald Trump (1) venga rieletto?
Arrivano puntuali le prime reazioni al proclama fatto da Papa Francesco sul tema relativo all’accettazione della omosessualità ed al diritto dei gay di farsi una famiglia. Le reazioni più immediate vengono dall’America Latina dove risiede il maggior numero di cattolici al mondo. Il vescovo di
BEIRUT, LIBANO – L’aviazione russa ha lanciato un altro round di attacchi aerei sulla Siria nord-occidentale questa settimana, poiché i loro aerei da guerra hanno preso di mira pesantemente le posizioni di Hay’at Tahrir Al-Sham (HTS) e dei loro alleati. Secondo una fonte sul campo
di Lorenzo Merlo Era il 2 giugno 1946. La guerra si era appena spenta. Gli italiani con un referendum, scelsero di istituire una Repubblica in successione al monarchico Regno d’Italia che sussisteva dal 1861.La nuova condizione era soprattutto spirituale. Tutto il resto erano macerie e
di Luciano Lago “Tutto finirà bene” ci dicevano e cantate pure dai balconi, vi sentirete meglio, forse però non è proprio come le autorità pubbliche vogliono far credere per imporre le proprie misure draconiane di limitazione delle libertà a scopo “preventivo”. Con l’occasione della campagna
di Joseph Thomas Anche se l’AFP ha cercato di descrivere un recente incontro delle Nazioni Unite sui diritti umani come una pietra miliare contro ciò che sostiene essere violazioni dei diritti umani da parte della Cina nella sua regione dello Xinjiang, il suo stesso articolo
Secondo il Ministero della Difesa russo, la Flottiglia russa del Mar Caspio ha sviluppato esercitazioni per simulare l’eliminazione di unità nemiche attaccanti alle piattaforme di perforazione nella parte centrale del Mar Caspio. Il Ministero Difesa russo, in un comunicato diffuso martedì, ha affermato che le
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Acconsento al trattamento dei dati personali per la finalità della sola ricezione della newsletter. Privacy

SITI CONSIGLIATI