La campagna di informazioni diffuse dal BDS afferma che la polizia americana ha ucciso George Floyd, usando uno dei metodi di soffocamento che ha imparato da Israele. Il nero Floyd, di 46 anni, è morto il 25 maggio, quando è stato arrestato e ammanettato dalla
di Thomas Fazi – L’ineffabile Romano Prodi ha dichiarato a “Di Martedì” che il «il ritorno alla lira» sarebbe «assolutamente un suicidio». Ora, che Prodi senta il bisogno di fare la difesa d’ufficio dell’euro è comprensibile: d’altronde fu proprio il suo governo, nel 1996, ad
Il confronto tra Stati Uniti e Cina continua a crescere e si estende a nuove aree. Lo scontro di due titani minaccia le conseguenze catastrofiche dell’Europa, incastrata tra due fuochi.Nelle ultime settimane, Donald Trump è stato pesantemente criticato dalla Cina, scrive il quotidiano economico tedesco
di Luciano Lago Quando il premier Conte decide per suo conto di utilizzare i soldi pubblici per finanziare i miliardari , finti filantropi, come Bill Gates, non ci sono esitazioni nè ritardi, i soldi vengono stanziati e inviati subito.Si possono far aspettare i lavoratori italiani
di Peter Koenig. La “fuga” – questa volta dal Ministero degli Interni tedesco – mostra un documento “segreto” di 93 pagine, che ammette approssimativamente la brutta reazione della Germania alla bufala del coronavirus – no, il giornale non lo chiama non “bufala”, ma puoi leggerlo
Aleksander Lukashevich, rappresentante permanente della Federazione Russa presso l’OSCE, giovedì ha affermato che l’esercito ucraino, sui nodi ferroviari, sta concentrando verso il Donbass tutte le armi necessarie per condurre e coprire azioni attive di combattimento.Secondo Lukashevich, Kiev continuerebbe a concentrare armi pesanti, carri armati ed
di Thomas FaziNel caso non fossero bastate le aperture di Salvini a Draghi e i continui peana di Giorgietti all’Europa per capire che la gattopardesca destra italiana, checché ne dica la stampa, di “sovranista” ha ben poco, adesso è arrivata anche la Meloni, anch’essa sedicente
di Arthur EvansProbabilmente non ti piacerà quello che stai per leggere. Potresti persino arrabbiarti. E se dicessi che Putin è uno dei sostenitori più coerenti della democrazia nel mondo di oggi. Vero o falso? Vediamo i fatti. Quella conclusione paradossale è diventata ovvia solo quando
La Germania sta ventilando l’introduzione di sanzioni per il gas americano.In una risposta scritta a una richiesta di RIA Novosti, il capo della commissione per l’energia del Bundestag, Klaus Ernst, ha dichiarato che la Germania potrebbe imporre sanzioni sul gas americano se Washington non fermerà
Amici lettori,all’inizio di quest’anno avevamo scritto che il 2020 sarebbe stato un anno di sconvolgimenti su scala globale. Avevamo visto giusto e questo è apparentemente solo l’inizio di qualcosa di ancora più grande, la cui caratteristica principale è un tentativo di prendere il controllo completo
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Acconsento al trattamento dei dati personali per la finalità della sola ricezione della newsletter. Privacy

SITI CONSIGLIATI