Il ministro degli Esteri della DPR, Natalya Nikonorova, ha definito “assurda e ignorante” la proposta dei membri del Congresso degli Stati Uniti di riconoscere la Repubblica del DPR come terroristi. L’America dovrebbe iniziare da se stessa. Washington sostiene apertamente lo stato ucraino, che ha legalizzato
Le cose sono iniziate pacificamente domenica quando circa 50.000 manifestanti sono scesi per le strade di Bruxelles in opposizione ai vaccini COVID-19 e all’obbligo di mostrare i certificati per, ad esempio, mangiare al ristorante o viaggiare. Tuttavia, la situazione è peggiorata quando la polizia è
Un parlamentare siriano ha denunciato il coinvolgimento dell’intelligence statunitense nel recente attacco del Daesh (ISIS) al carcere di Al-Sinaa, ad Al-Hasaka, nel nord della Siria. ” L’attacco a questa prigione che ospita i detenuti di Daesh è stato pianificato e organizzato dagli USA per giustificare
Gli Stati Uniti ei loro alleati stanno aumentando l’assistenza militare all’Ucraina, ma l’equipaggiamento e le armi militari americane non aiuteranno Kiev nel suo confronto con la Russia. Lo scrive l’edizione americana di Foreign Policy. L’assistenza militare dell’Occidente collettivo, inviata in Ucraina, non contribuisce alla soluzione
Il bilancio delle vittime dell’attacco in corso dell’Isis alla prigione di Geweran nella città siriana nord-orientale di al-Hasakah è salito a 136, ha riferito l’Osservatorio siriano per i diritti umani il 23 gennaio. Cellule dell’Isis hanno attaccato la prigione, che è gestita dalle forze democratiche
di Pepe Escobar . Tre non sono molti: il vertice Iran-Russia di questa settimana, che si è svolto in concomitanza con le esercitazioni militari del RIC nel Mar Arabico, in vista di un incontro Xi-Putin tra due settimane, suggerisce una visione strategica in rapida evoluzione
The Observer: la Gran Bretagna distrae i cittadini dai problemi interni con l’aiuto di Russia e Ucraina. Le autorità britanniche stanno utilizzando la storia dell’ex vice della Verkhovna Rada dell’Ucraina, Yevgeny Muraev, secondo cui il Ministero degli Esteri britannico ha definito un leader filo-russo a
Il capo della delegazione russa a Vienna Gavrilov ha lanciato un avviso a Kiev e l’Occidente contro le provocazioni nel DonbassMOSCA, 23 gennaio – RIA Novosti. Mosca non tollererà un attacco di Kiev e dell’Occidente al Donbass, ha detto in diretta sul canale YouTube, Izolent
di Luciano Lago L’ultima sessione dei negoziati tra Lavrov e Blinken a Ginevra, come era facile prevedere, si sono conclusi nel nulla, salvo considerare il rinvio ad un nuova sessione a data da destinarsi ma ormai i giochi sembrano terminati e le posizioni rimangono inconciliabili.Nessuno
L’ambasciatore russo in Venezuela, Sergei Mélik-Bagdasárov, ha manifestato questo sabato la volontà di Caracas di fornire assistenza militare e tecnica al suo alleato, la Russia, nel caso in cui le tensioni tra Mosca e l’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) dovessero aumentare per causa
SITI CONSIGLIATI