Nuovi prossimi sviluppi della guerra e della crisi internazionale

Il generale Sergey Surovikin (nella foto) che dirige l’operazione russa in Ucraina ha detto: già non voglio sacrificare soldati russi in una guerra di guerriglia contro orde di fanatici armati dalla Nato. Abbiamo sufficienti forze e mezzi tecnici per portare l’Ucraina ad una resa completa.
Oltre a questo, il numero degli avvenimenti di grande importanza in questo periodo sta aumentando: il ministro della Difesa britannico, che doveva parlare al Parlamento britannico, è stato chiamato d’urgenza a Washington per consultazioni.
Iniziano a preoccupare i passi della Nato che possono portare tutti al al disastro, ci sono infatti almeno tre notizie delle più preoccupanti:
1) Centocinquantamila soldati sono stati posizionati dalla Nato a Kherson per la battaglia decisiva…nelle prossime ore si assisterà agli sviluppi di una battaglia da cui deriveranno le sorti della guerra.
2) L’annuncio di Biden che ha cambiato le direttive della guerra biologica dopo che si è saputo che gli USA hanno sviluppato un corona virus con una mortalità dell’80% , cosa che ha portato urgentemente . a che Russia, Cina, Venezuela e Cuba, fra gli altri paesi, hanno denunciato all’ONU la mancanza di trasparenza sulle attività biologiche militari degli USA in Ucraina, chiedendo, questi paesi, insieme a Siria, Nicaragua, Zimbawe e Bielorussia e altri, un comunicato in cui si richiedono risposte chiare sull’esistenza dei laboratori biologici militari dove Washington sta conducendo attività occulte di carattere biologico e militare.
3) L’ultima notizia di oggi è la chiamata in Russia a che la popolazione si prepari ad utilizzare i rifugi antiaerei in allerta n.1 e tutti si domandano a quale emergenza occorre prepararsi nell’ambito di questi annunci, in particolare i residenti della capitale si domandano cosa significhi questo…che tipo di emergenza e cosa comporti.

Missili ipersonici russi


Gli annunci riguardano la preparazione di equipe di protezione e la necessità di tirare fuori dai rifugi le auto ed accumulare scorte di acqua e cibo.
Ci sono una grande quantità di rifugi antiaerei che esistevano dal tempo dell’URSS e che avevano un doppio uso.
Le autorità russe hanno lanciato questo avvertimento per la popolazione in tutto il paese.
Queste notizie fanno pensare ad un prossimo aggravamento della guerra e delle tensioni in Europa ma anche in varie parti del mondo. Si fanno ipotesi ma nessuno è in grado di dire quali possano essere gli sviluppi della situazione.

Luciano Lago

11 Commenti
  • Aplu
    Inserito alle 22:35h, 19 Ottobre Rispondi

    E che dire? Gli uSA non per nulla hanno da subito arruolato dopo la guerra i nazisti dentro la CIA e in tutti i settori loro convenienti. Le armi batteriologiche sono una loro ricerca segreta nascosta anche agli occhi del popolo americano credulone e idiota. L’ Armageddon e laGrande Bestia sono loro, come dimostra il loro accogliere i peggiori elementi della Golden Dawn inglese in casa loro, a fare riti magici e coperti dalla Massoneria americana segreta e cupola già denunciata dalle indagini di Carlo Palermo, il giudice giunto a scoprire che la mafia italiota è la serva o mano nera della CIA. La nonna di Bush senior era l’amante del mago nero Aleister Crowley che si definiva la Grande Bestia, uno che sapeva molte cose ma che era losco quanti altri mai. Massoneria creante una Loggia infame che ha distrutte altre massonerie a lei avverse. E’ una vera e propria religione, come si vede anche sul loro dollaro di merda. Usque tandem, maledetti? Che Dio maledica l’America.

    • vincenzo
      Inserito alle 07:54h, 20 Ottobre Rispondi

      Italia e Germania (che non volevano nessuna guerra) vennero trascinati in guerra proprio da questa feccia (dis)umana! quando tutto finì iniziò la narrazione a causa della quale italia e Germania vennero gettate nella “damnatio memoriae” ! ci sono montagne di documenti ( autentici…non dei falsi creati dopo per convenienza) ! cominci a capire perchè il Fascismo non c’entra nulla ! all’epoca si diceva ….Dio maledica l’Inghilterra!

    • vincenzo
      Inserito alle 08:03h, 20 Ottobre Rispondi

      L’arruolamento di ufficiale tedeschi nella Cia era dovuto al fatto che essi, per i fatto stesso di avere combattuto contro l’URSS possedevano una montagna di informazioni sui sovietici,di ogni tipo! cosa importantissima per gli americani, che già strutturavano la nuova guerra (fredda) .

  • Farouq
    Inserito alle 23:12h, 19 Ottobre Rispondi

    Segnali molto gravi, anche la sola intervista ad un Generale coinvolto direttamente in una operazione militare (cosa mai accaduta in Russia per tradizione) è un brutto segnale.

  • Farouq
    Inserito alle 23:18h, 19 Ottobre Rispondi

    Consiglierei di bombardare a tappeto le truppe attaccanti con centinaia di bombe a caduta e non di precisione, stile seconda guerra mondiale, per il momento niente atomiche tattiche, cambierebbero troppo lo scenario mondiale

  • natalino
    Inserito alle 02:30h, 20 Ottobre Rispondi

    Credo che siamo nella retta finale.
    Questa guerra,fin dall’inizio, anche se accortamente cammuffato dall’occidente, indicava l’evolrsi e l’epilogo a cui ci avrebbe condotto.
    Se condo me, in queste due tre future settimane accadrá quello che era stato programmato: l’inizio della guerra nucleare tattica.
    Se guardiamo bene la situazione sul campo notiamo che gli ukro-nazi e le forze NATO cercheranno di dare la spallata decisiva per scompaginare il fronte russo. Stanno ammassando truppe ed armamenti in grande quantitá per lo scopo e il tutto viene accuratamente preparato durante il periodo di maggiore pressione per la Russia. Ossia durante le esercitazioni per testare l’efficienza delle armi nucleari tattiche nel suolo europeo (fino al 30/10) che manco a farlo apposta, poveri noi meschini e disgraziati, ispira la gioia e la compiacenza dei nostri vertici politico-militari (per l’amor di Dio qualcuno mi dica da dove salta fuori contempraneamente tutta questa me.rda. Per lo meno prima anche se la mer.da non mancava era distribuita nel tempo e si riusciva a smaltirla sia pure con qualche difficoltá)
    In questo contesto dove gli sforzi delle truppe occidentali non sembrano avere ancora successo, una operazione di false flag che sono il vanto degli eroici boys fará precipitare irrimediabilmente la situazione.
    La finestra di tempo, a mio parere, é esattamente in queste 2-3 settimane, dopo arriveranno il freddo ed i rinforzi russi e non sará piú possibile un’offensiva vantaggiosa.
    Abbiamo, volevo dire hanno, tutti gli ingredienti al loro posto: Truppe ed armi ammassate pronte all’attacco, esercitazione di armi nucleari tattiche in atto in tutta l’Europa e difficoltá, sia pure temporanea dello schieramento russo che patisce l’inferioritá numerica.
    Quindi faremo bene a prepararci anche noi itagliani procurandoci almeno un rifugio spirituale perché di rifugi antiatomici non ne vedo molta disponibilitá. Sigonella e Niscemi “delenda sunt” ma anche Aviano , Ghedi, Vicenza , Camp Derby e via dicendo non se la passeranno meglio.

    • vincenzo
      Inserito alle 08:07h, 20 Ottobre Rispondi

      ma nooo… cosa dici! ho letto un articolo poco tempo fa che diceva:…”in caso di attacco nucleare l’Italia spera nello scirocco”!….interessante vero?

      • Giorgio
        Inserito alle 08:44h, 20 Ottobre Rispondi

        Egregio VINCENZO … bellissimo il suo commento ….. se non fosse tragico riderei di gusto ….
        anche se qua nella Sardegna meridionale lo scirocco (proveniente da sud est) è il vento dominante ….
        insieme al maestrale, che però proviene da nord ovest ….
        Certo che siamo messi bene se i cosiddetti “esperti” affidano le speranze di sopravvivenza alla direzione del vento !!!!!

  • Gasparino
    Inserito alle 12:11h, 20 Ottobre Rispondi

    Scoreggione aspetta ( prima di prendere decisioni già disegnate ) le elezioni di metà mandato e spero dopo che lo lascino incatenato ad un water.
    Tutto il resto è una grande incognita. Sicuramente lo Yankee non manderà nessun Marine in Europa . . farà sbrigare sicuramenti i Suoi disegni al servo della Nato !
    Berlusconi una volta tanto si esprime raccontando come stanno le cose . . ma ha fatto la fine di quel che gridava al lupo al lupo, quando poi arriva il lupo nessuno più gli crede. Oh meglio fanno finta di non sapere . . per i loro merdosi traffici con l’Amerikano !

  • Massimo
    Inserito alle 13:27h, 20 Ottobre Rispondi

    Penso che la tattica del loro generale Russo sia ok, liberare i civili e far terra bruciata

  • Pavel
    Inserito alle 14:30h, 20 Ottobre Rispondi

    Ciao a tutti .
    Quello che non capisco ,probabilmente perchè non sono un militare, è : “stanno ammassando ingenti forze ” bene ; ingenti forze non le posso nascondere da nessuna parte giusto? Ok quindi mandi tutti i bombardieri che hai con bombe a caduta (come diceva Farouq) a bombardare a tappeto le aree di dispiegamento e il gioco e fatto .

Inserisci un Commento