Nuova Ondata di Attacchi sauditi sullo Yemen fa 77 morti e feriti fra i civili fra cui 2 cittadini russi

Le navi da guerra della coalizione guidata dai sauditi hanno effettuato una serie di attacchi aerei sulla capitale yemenita di Sanaa nelle prime ore del 16 maggio.

La coalizione guidata dai sauditi ha affermato in una dichiarazione ufficiale, pubblicata dalla TV al-Arabiya, che i raid aerei miravano a “obiettivi militari legittimi”, comprese basi, laboratori e depositi di munizioni degli Houthi. La coalizione ha persino fatto capire che i raid aerei sono stati una risposta al recente attacco dei droni sulle strutture petrolifere saudite.

“Quello che le milizie terroriste Houthi sostenute dall’Iran hanno fatto attaccando strutture strategiche nel Regno è una grave violazione della legge internazionale e umanitaria … innalzandosi al livello dei crimini di guerra”, si legge nella dichiarazione della coalizione.

La coalizione ha affermato che i suoi attacchi aerei sono stati effettuati “in conformità con il diritto internazionale umanitario”. Tuttavia, le fonti yemenite hanno rivelato che i raid aerei hanno colpito aree densamente popolate a Sanaa.

Attacco Saudita

Secondo al-Masirah TV, 6 civili sono stati uccisi e altri 72 sono rimasti feriti a seguito di attacchi aerei della coalizione guidati dall’Arabia Saudita. Due dei civili feriti Shuk al-Nuaimi e sua sorella Oksana al-Nuaimi sono stati identificati come cittadini russi.

Mohamad Abd al-Salam, capo della delegazione degli Houthi ai colloqui di pace nello Yemen, ha condannato l’attacco aereo, definendolo “un esempio di fallimento militare e politico” della coalizione guidata dai sauditi.

Gli standard con cui il mondo affronta la situazione nello Yemen sono standard animaleschi e barbari, non umanitari … Non stiamo aspettando gli standard di un mondo governato dalla politica di vendita e annientamento”, ha detto Abd al-Salam in una chiamata telefonica con al-Masirah.

L’alto numero di vittime a Sanaa probabilmente complicherà ulteriormente la situazione in Yemen per la coalizione guidata dai sauditi e il suo principale sostenitore, gli Stati Uniti, che finora non ha commentato i nuovi attacchi aerei.

https://southfront.org/new-wave-of-saudi-airstrikes-kills-injures-77-civilians-including-russian-citizens-in-sanaa-18-photos/

Fonte: South Fronth

Traduzione: Sergei Leonov

Inserisci un Commento

*

code