Notizie in diretta Russia-Ucraina: gli Stati Uniti affermano che l’Iran aiuta la Russia dalla Crimea


La Casa Bianca afferma che il personale iraniano assiste la Russia con attacchi di droni da “a terra” nella Crimea annessa.
Kiev accoglie favorevolmente la mossa dell’Unione Europea di sanzionare l’Iran per la sua presunta fornitura di droni alla Russia.

La Casa Bianca afferma che il “personale” iraniano ha assistito agli attacchi dei droni russi dalla Crimea.
Il personale militare iraniano ha assistito la Russia nel pilotare droni dalla Crimea annessa alla Russia, ha detto ai giornalisti il ​​portavoce della Casa Bianca John Kirby, aggiungendo che Washington stava cercando di imporre nuove sanzioni a Teheran.

“Valutiamo che il personale militare iraniano fosse sul campo in Crimea e abbia assistito la Russia in queste operazioni”, ha detto ai giornalisti il ​​portavoce della sicurezza nazionale della Casa Bianca John Kirby.

Droni iraniani

Kirby ha affermato che gli iraniani in Crimea erano formatori e operatori del supporto tecnico e che i russi stavano pilotando i droni, che hanno causato danni significativi alle infrastrutture ucraine.

“Teheran è ora direttamente impegnata sul campo e attraverso la fornitura di armi che stanno avendo un impatto sui civili e sulle infrastrutture civili in Ucraina”, ha affermato.

Kirby ha aggiunto che l’amministrazione Biden cercherà modi per rendere più difficile per Teheran vendere tali armi alla Russia, aggiungendo che a questo punto non si è più concentrata sulla diplomazia e sui colloqui nucleari con l’Iran.

Nota: L’Iran fornisce droni ed assistenza dei suoi tecnici alla Russia. Questa la notizia.
Trenta paesi della Nato forniscono massicciamente armi, attrezzature, assistenza nell’intelligence e personale militare in Ucraina. Le armi della Nato vengono impiegate in buona parte per colpire case, ospedali e scuole nelle zone del Donbass dove risiede la popolazione russa. Questo non fa notizia secondo i media main stream.

Fonte: Al Jazeera

Traduzione e nota: Luciano Lago

6 Commenti
  • Pavel
    Inserito alle 22:45h, 20 Ottobre Rispondi

    Non capisco dove sia il problema … USA e Nato possono aiutare l’ Ucraina mentre Iran e Cina non possono aiutare la Russia ? Ah dimenticavo i doppi standard occidentali e vero che stupido la Russia è la cattivona mentre i Nazisti di Kiev sono diventati tutti eroi ….

  • birratarelli
    Inserito alle 22:53h, 20 Ottobre Rispondi

    bravissimo Pavel risposta perfetta ma sa la protervia della classe politica occidentale serva delle élite LGBTQ+ seguono pedestremente ciò che faceva il coglione di Braunau che considerava i russi degli untermensch gli occidentofroci ragiona con lo stesso metro di misura.
    quindi

    DASVIDANIA TOVARICH
    SLAVA RUSSIA

    • vincenzo
      Inserito alle 07:38h, 21 Ottobre Rispondi

      Errore!…..Germania e Italia non furono mai contro la popolazione russa ma contro l’ideologia dell’Unione Sovietica!
      sapete chi ha finanziato Lenin per la rivoluzione del 1917?…e poi Stalin rimettendo in piedi di sana pianta l’armata rossa dopo il annientamento da parte tedesca? troverete importanti analogie con la politica Ucraina di oggi.

  • natalino
    Inserito alle 00:45h, 21 Ottobre Rispondi

    La sfrontatezza occidentale non ha limiti.
    In questo humus é stato creato il personaggio suonatore di piano con il pene. Ormai si crede il portabamdiera dei valori occidentali
    e si sente in diritto-dovere di richiamare all’ordine tutti quelli che per mero caso si avventurano nel muoverglii timide critiche oltremodo meritate. Vedasi il caso Berlusconi.
    Non c’é alcuna alternativa alla narrativa della fiction .creata ad hollywood : Tutti dobbuamo suonare la musica del piano con il pene

  • Nuccio Viglietti
    Inserito alle 08:26h, 21 Ottobre Rispondi

    In mano a questi guitti da circo che ci dirigono… moriremo con una sanzione in bocca!…!!…https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  • Antonio
    Inserito alle 09:29h, 21 Ottobre Rispondi

    GLI STATI UNITI AFFERMANO CHE L’IRAN AIUTA LA RUSSIA DALLA CRIMEA.
    Visto che gli Stati Uniti tramite l’Europa sotto la copertura della NATO aiutano al regime di Kiev, mandato mercenari ed armi con l’adestramento della NATO sul territori, precisando che l’Ucraina non e parte della NATO. Io trovo leggittimo che la Russia abbia anche alleati come l’Iran… Quindi lo scambio di armi non e vietato, poiché lo fanno tutti.

Inserisci un Commento