Nessun risarcimento per chi muore per il vaccino: è volontario, dicono


Passaporto del vaccino in Slovenia: le autorità affermano che la famiglia della donna morta dopo il vaccino non può fare causa perché la vaccinazione è “volontaria”
Sospeso l’uso del vaccino J&J. Qual è l’etica nel costringere le persone a fare un’iniezione su cui non puoi garantire?
Senza un passaporto per il vaccino/test non è possibile ottenere il gas di pompaggio in Slovenia, tranne che in alcune stazioni di servizio in cui è previsto il pagamento tramite un’applicazione mobile. Non puoi nemmeno lavorare o frequentare la scuola.

È stato proprio per aggirare queste limitazioni che una donna slovena di 20 anni “Katja” è andata a vaccinarsi il mese scorso ed è morta per complicazioni due settimane dopo. Voleva “ottenere la sua libertà”, come ha spiegato suo padre. (Il test ogni 48 ore non è sostenibile, proprio come vuole il governo anche in Italia).

Anche per questo motivo ha scelto il vaccino J&J monodose, così da avere subito il passaporto vax, invece di dover aspettare altre due settimane.

Questa è una persona che non avrebbe mai ricevuto il vaccino se non per la coercizione del governo e che sarebbe quindi ancora viva.

Slovenia Proteste anti vax

La risposta del governo è stata quella di sospendere l’uso del vaccino J&J mentre la sua campagna di pressione contro i non vaccinati continua senza sosta. Prendi quello. Dopo che la sua campagna di pressione ha spinto una giovane donna alla morte, una persona razionale potrebbe concludere che è questa campagna di vaccinazioni coercitive che deve finire. Invece, continuerà così, ma ora i non vaccinati avranno ancora meno scelta poiché una delle iniezioni viene tolta dal menu.

Un’altra cosa. Se il governo sospende l’uso di un vaccino come J&J ciò tradisce il fatto che il governo non ha molta fiducia in quello. Tuttavia, come può lo stato giustamente costringere le persone a prendere vaccini per i quali non può garantire e su questo è ombroso?

Se hai così poca fiducia nei tuoi intrugli che non sei mai troppo lontano dal sospenderne l’uso, allora forse non dovresti condurre una campagna di coercizione di massa per far iniettare a tutti in primo luogo?

Infine, alla domanda dei giornalisti se chi subisce effetti negativi (e le famiglie di chi muore) ha diritto al risarcimento dallo Stato, il “Ministro della Salute” sloveno ha risposto di no perché in Slovenia la vaccinazione è “volontaria” .

A qualcuno potrebbe sembrare assurdo per uno stato in cui ogni mese vengono escogitate nuove limitazioni per i non vaccinati. D’altra parte, se la vaccinazione in Slovenia non fosse “volontaria”, la giustizia per Katja richiederebbe che il suo governo sia schierato davanti a un plotone d’esecuzione. Questo potrebbe avere un ruolo nello spiegare la posizione “creativa” del ministro.

Fonte: Anti-empire

Traduzione: Luciano Lago

10 Commenti
  • salvatore ricciardini
    Inserito alle 18:00h, 04 Ottobre Rispondi

    Li casca l’asino, vogliono che ti vaccini,io nessuno,! ma non vogliono assicurarti in caso di debacle.Ma lei è proprio un volpino; generale Figliolo Malaparte. Aspettando la pillola rosa dopo la blu li sopportiamo.

  • mario
    Inserito alle 20:24h, 04 Ottobre Rispondi

    AMMAZZARE EBREI PER RIAVERE LA LIBERTA”::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::W CINA W RUSSIA::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

  • Giorgio
    Inserito alle 10:07h, 05 Ottobre Rispondi

    La contraddizione e la malafede sono lampanti ……. evidenti anche ad un neonato ……

  • giovanni
    Inserito alle 14:02h, 05 Ottobre Rispondi

    Purtroppo ci vorrebbe una nuova Norimberga, il problema e’ che allora i governanti erano quasi tutti contro i tedeschi, attualmente sono tutti favorevoli al ” vaccino ” ………………………. per il popolo. Non so’ perche’ ma ho il dubbio ci sia qualche collegamento con l’agenda 2030. Forse mi sbaglio ? O forse no ?

  • antonio
    Inserito alle 20:15h, 05 Ottobre Rispondi

    i 4 cavalieri dell’ Apocalisse li raggiungeranno e li chiiuderanno all’ Inferno

    • Giorgio
      Inserito alle 08:10h, 06 Ottobre Rispondi

      Faremo una brutta fine (ma non è del tutto scontato) ….. ma la faranno bruttissima anche “loro” ……. il partito unico sanitario …..

  • Der einsamer Stein
    Inserito alle 01:09h, 07 Ottobre Rispondi

    Mi è venuta un’idea luminosa, suggerire a tutti ii governi favorevoli al vaccino fino al ricatto o alla coercizione di tornare al Medioevo e costruire lazzaretti o lebbrosari a iosa, onde rinchiudervi tutti i no vax o no pass, vestiti con un saio e un cappuccio bianco e muniti di un bastone munito di sonaglio. in tal modo si neutralizzerebbe tutta quella gentaglia poco propensa a fare da cavia umana o ribelle a quell’imposizione delittuosa del “greenkazz” come l’ha definita qualcuno. in tal modo si sarebbe certi di avere eliminato ogni traccia di Covid dalla Terra. a meno che… come mi sono già permesso di ipotizzare, siano proprio i vaccinati a infettarsi peggio di finora.
    Un 87enne discretamente affetto da varie patologie, ma fatto alla vecchia maniera e tuttora esente da sintomi nonché irriducibile no vax. , Che ha già ricevuto quattro chiamate e ogni volta ha ha risposto facendo i segno dell’ombrello.

    • Giorgio
      Inserito alle 08:06h, 07 Ottobre Rispondi

      Resistere a qualunque costo …….

  • Mardunolbo
    Inserito alle 03:01h, 08 Ottobre Rispondi

    La trappola contro l’essere umano è scattata e la maggior parte si getta dentro o contro le sbarre per entrarci.
    Ma esistono ancora persone che non si fanno intrappolare e cercano di uscire e far uscire gli altri https://www.youtube.com/watch?v=gvyLmNC7iWU&list=PLolpIV2TSebURQLIBppY4bAc0bO7DbkRT&index=2
    e, aldilà di alcune enfatizzazioni tipiche americane, il discorso è molto lucido e determinato. Così si deve fare per chi ha ancora il cervello per pensare !

  • Mardunolbo
    Inserito alle 03:04h, 08 Ottobre Rispondi

Inserisci un Commento