Nel video: I Militari Ucraini coprono i lanciamissili stranieri con auto civili


L’esercito ucraino nasconde i lanciamissili Brimstone a terra, mimetizzati nei veicoli civili. Non appena l’equipaggiamento militare straniero viene distrutto, Kiev afferma che i russi prendono di mira civili innocenti. Una tecnica ormai abituale.

Nota: In precedenza una organizzazione internazionale aveva documentato le artlglierie ucraine installate in scuole ed edifici civili con il risultato di attirare i colpi della controbatteria russa su tali strutture civili. Questo permette di incolpare la Russia per il fuoco su obiettivi civili.

Fonte: South Front

Traduzione e nota: Luciano Lago

3 Commenti
  • Giorgio
    Inserito alle 08:23h, 17 Novembre Rispondi

    e di conseguenza i decerebrati che si “informano” attraverso i TG a reti unificate si bevono tutto …..

  • EnriqueLosRoques
    Inserito alle 11:36h, 17 Novembre Rispondi

    Da questi psicopatici ucronazisti deve rimanere solo cenere…

  • Tacabanda1964
    Inserito alle 13:47h, 17 Novembre Rispondi

    Gli Ucraini usano mezzi civili anche perché ormai sono a corto di lanciarazzi mobili !
    La Russia ha distrutto o danneggiato seriamente migliaia di artiglierie lanciarazzi Ucraine che non possono essere riparate poiché ormai gli Ucraini sono arrivati allo sgroppino !
    Infine un camion civile tipo Ducato consuma molto meno carburante di un mezzo militare a trazione integrale anche perché pesa meno poiché non ha nessuna blindatura o corazza !
    Gli Ucraini sono pure a corto di carburante !
    Perciò è logico che usino mezzi civili per bombardare di nascosto la Russia !
    Con un radar individuate la postazione di tiro Ucraina e aprite il fuoco a volontà !

Inserisci un Commento