NEL VIDEO: COLONNE MILITARI UCRAINE DISTRUTTE NELLA REGIONE DI KHERSON


L’esercito russo ha recentemente condiviso un nuovo video dal fronte meridionale dell’Ucraina, che mostra un altro attacco suicida delle forze armate ucraine. Il filmato è stato recentemente realizzato da un UAV russo in prima linea vicino al villaggio di Pravdino.

I militari ucraini sono stati filmati mentre si precipitavano verso il villaggio nelle steppe guidati da un carro armato. Comprendeva anche 6 veicoli da combattimento di fanteria e 2 veicoli corazzati per il trasporto di personale. Allo stesso tempo, un’altra colonna ucraina, composta da 6 carri armati, 8 veicoli da combattimento di fanteria, 1 corazzata per il trasporto di personale corazzato e un corazzato per il personale corazzato BTR-MD Rakushka, si stava avvicinando al villaggio da un’altra direzione.

La prima colonna è stata bombardata dall’artiglieria russa, mentre la seconda è entrata nel villaggio ma è stata fermata e bombardata dopo che il primo carro armato è esploso su una mina.

Di conseguenza, un altro attacco ucraino nella regione di Kherson è fallito

Fonte: South Front

Traduzione: L.Lago

2 Commenti
  • Ettore
    Inserito alle 08:01h, 21 Settembre Rispondi

    Bene! Si va avanti fino alla vittoria finale!

  • Milan
    Inserito alle 12:33h, 21 Settembre Rispondi

    Bellissimo questo video di una colonna corazzata Ucraina ( pagata con i soldi rubati dalle mie tasche dallo Stato Italiano ) tutta distrutta con tiri di precisione dai Russi !
    Noi cittadini italiani siamo obbligati con la forza a PAGARE NUOVE ESOSE TASSE ALLO STATO ITALIANO LADRO E MAFIOSO E ALLA UE DI MERDA PER FINANZIARE LA GUERRA PERSA DEI NAZISTI UCRAINI !
    Se il 25 Settembre 2022 dovessi votare per gli unici due partiti italiani UNIONE POPOLARE E ITALEXT contrari a fare guerra contro la Russia e la Cina e a far pagare nuove ENORMI TASSE DI GUERRA per finanziare la guerra PERSA UCRAINA il mio sarebbe un voto sarebbe un voto criminale di protesta da annullare !
    Andate a cagare è logico che gli italiani sommersi di esose TASSE di guerra e alla fame e al freddo protestino !

Inserisci un Commento