Mobilitazione parziale in Russia: il messaggio di Putin


In un messaggio alla nazione diffuso mercoledì, il presidente russo Vladimir Putin ha decretato una parziale mobilitazione nel Paese.

Secondo il presidente russo, solo coloro che sono nella riserva, hanno prestato servizio nelle forze armate e hanno competenze ed esperienza rilevanti saranno reclutati per il servizio militare.

Putin ha spiegato di aver adottato il provvedimento “per difendere la Patria, la sua sovranità e integrità territoriale”.
L’annuncio arriva il giorno dopo che le Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk, così come le regioni ucraine di Kherson e Zaporozhie, hanno annunciato che terranno dei referendum per decidere se aderire alla Russia.

Maggiori informazioni, a presto.

Nota: Implicito nel discorso di Putin il messaggio inviato all’Occidente ed alla NATO: volete la guerra? Noi siamo pronti.

Fonte: RT Actualidad

Traduzione e nota: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM